Aggiornamenti Recenti

Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Filetti di pesce persico

    Ingredienti
    2 filetti di pesce persico
    1 spicchio di aglio
    santoreggia fresca (oppure prezzemolo, rosmarino)
    4 cucchiai di olio di oliva extravergine
    4 cucchiai di vino bianco secco
    1 limone
    sale fino, qb
    3 patate medie
    p...
    Filetti di pesce persico

    Ingredienti
    2 filetti di pesce persico
    1 spicchio di aglio
    santoreggia fresca (oppure prezzemolo, rosmarino)
    4 cucchiai di olio di oliva extravergine
    4 cucchiai di vino bianco secco
    1 limone
    sale fino, qb
    3 patate medie
    pepe (se gradite)
    5 pomodori ciliegia rossi e gialli

    Preparazione
    Prepariamo l’emulsione per la marinatura: inserire in una pirofila l’olio, il vino, la santoreggia, l’aglio schiacciato, grattugiata di limone e pepe: poi adagiate i filetti di pesce persico, coprite con carta stagnola e fate marinare il pesce in frigo per 10 minuti.
    Prepariamo le patate: intanto peliamo le patate, tagliamole a spicchi e conditele con sale, olio e pepe; foderate con carta da forno una teglia ed infornate a 180 gradi per 35/40 minuti.
    Prepariamo il pesce: disponete il filetto di persico in una padella, versate la marinatura, aggiungete i pomodori tagliati a metà, regolate di sale e cucinate per 20/25 minuti.
    Terminata la cottura servite i Filetti di pesce Persico marinati alla Santoreggia con Patate al forno.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Linguine agli aromi e scorza di arancia

    Ingredienti

    320g Linguine
    20g burro
    5 foglie salvia
    Scorza di arancia q.b.
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

    Preparazione
    Cuocere le linguine in acqua abbondante salata. Nel frattempo in una padella, sciogliere il...
    Linguine agli aromi e scorza di arancia

    Ingredienti

    320g Linguine
    20g burro
    5 foglie salvia
    Scorza di arancia q.b.
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

    Preparazione
    Cuocere le linguine in acqua abbondante salata. Nel frattempo in una padella, sciogliere il burro e aggiungere la salvia. Scolare le linguine al dente e saltarle in padella, finire con una grattata di scorza di arancia.

    www.lericettedellochef.it
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Stefano Santagostini sbloccato il badge Newbie
    Newbie
    Parte di una comunità. Per sbloccare questo badge, è necessario registrati su questo sito.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Stefano Santagostini appena registrato sul sito
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pasta con asparagi e salsiccia

    Ingredienti
    400 g di spaghetti
    300 g di asparagi
    200 g di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    q.b di olio extravergine d’oliva
    q.b di sale
    q.b di pepe

    Preparazione
    La prima cosa da fare sarà dedicarvi agli asparagi, che...
    Pasta con asparagi e salsiccia

    Ingredienti
    400 g di spaghetti
    300 g di asparagi
    200 g di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    q.b di olio extravergine d’oliva
    q.b di sale
    q.b di pepe

    Preparazione
    La prima cosa da fare sarà dedicarvi agli asparagi, che dovranno essere privati della parte più spessa e coriacea del gambo e successivamente pelati esternamente. Riducete quindi in rondelle e mettete momentaneamente da parte.
    Prendete quindi la salsiccia, che dovrà essere sgranata ed aggiunta in padella insieme ad uno spicchio d’aglio e dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare il tutto per qualche minuto, eventualmente sfumando con del vino bianco se volete donare una nota di sapore ancora più marcata al vostro piatto.
    Fatto questo aggiungete gli asparagi, che potrete sbollentare per una decina di minuti in acqua salata in maniera tale da favorire la cottura. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura del condimento per una decina di minuti circa.
    Nel frattempo dedicatevi alla pasta, che dovrà essere scolata quando sarà ancora al dente perché terminerà la sua cottura in padella insieme al condimento. Fate saltare la pasta con il suo condimento per qualche minuto e servite ai vostri ospiti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ciambella sofficissima

    INGREDIENTI

    FARINA 00 250 gr
    ZUCCHERO 250 gr
    UOVA 3
    ACQUA 130 gr
    OLIO DI SEMI 130 gr
    LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI q.b.
    SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA 1
    VANILLINA 1 bustina

    Preparazione
    Lavorate le uova con lo zucchero, con...
    Ciambella sofficissima

    INGREDIENTI

    FARINA 00 250 gr
    ZUCCHERO 250 gr
    UOVA 3
    ACQUA 130 gr
    OLIO DI SEMI 130 gr
    LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI q.b.
    SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA 1
    VANILLINA 1 bustina

    Preparazione
    Lavorate le uova con lo zucchero, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, fino a quando non saranno chiare e spumose. Aggiungete poi l'olio, l'acqua, la scorza grattugiata di limone, la farina, la vanillina e il lievito setacciati, continuando a lavorare il composto, fino a quando gli ingredienti non saranno tutti ben amalgamati.
    Il composto risulterà abbastanza liquido: sarà questo il segreto della sua morbidezza. Versatelo in uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro imburrato e infarinato. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa: fate sempre la prova stecchino per verificare che sia cotta anche all'interno. Sfornate la vostra ciambella sofficissima, lasciatela raffreddare e servitela con una spolverata di zucchero a velo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Muffin Salati con Emmental e Prosciutto

    Ingredienti
    300 g di farina
    225 ml di latte
    3 uova
    170 g di formaggio emmental a cubetti
    170 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
    80 g di formaggio grattugiato
    sale q.b.
    una bustina di lievito
    70 g di...
    Muffin Salati con Emmental e Prosciutto

    Ingredienti
    300 g di farina
    225 ml di latte
    3 uova
    170 g di formaggio emmental a cubetti
    170 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
    80 g di formaggio grattugiato
    sale q.b.
    una bustina di lievito
    70 g di burro ammorbidito
    prezzemolo tritato

    Preparazione:

    In una terrina capiente sbattere le uova, il latte, il burro sciolto.
    In un'altra terrina versa la farina, il lievito, il prosciutto, l'emmental, un pò di prezzemolo tritato e il formaggio. Accendete il forno a 180°.
    Amalgamate e mescolate gli ingrediente che si trovano nelle due terrine. Mescolate fino ad ottenere un unico composto aggiungi il sale.
    Versate l'impasto negli stampi per muffin (già imburrati e infarinati) facendo attenzione a non arrivare al bordo (lasciate uno spazio di circa 1 cm).
    Cuocete in forno a 180° per 25 minuti circa.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • POLPETTE DI MELANZANE:

    Ingredienti

    500 gr. di melanzane
    200 gr. di formaggio pecorino grattugiato
    200 gr. di pane grattugiato
    2 o 3 uova
    basilico
    sale
    pepe
    olio (q.b.)

    Preparazione

    Lavare le melanzane, tagliarle in lunghezza, cospargerle di...
    POLPETTE DI MELANZANE:

    Ingredienti

    500 gr. di melanzane
    200 gr. di formaggio pecorino grattugiato
    200 gr. di pane grattugiato
    2 o 3 uova
    basilico
    sale
    pepe
    olio (q.b.)

    Preparazione

    Lavare le melanzane, tagliarle in lunghezza, cospargerle di sale e metterle in uno scolapasta schiacciandole con un peso sopra affinché perdano una parte dell’amaro. Cuocetele poi in abbondante acqua salata. Lasciarle raffreddare, strizzatele bene tra le mani per togliere l’eccesso di acqua e macinarle. Al macinato aggiungere del formaggio, pangrattato, prezzemolo, basilico, uova, sale e pepe (q.b.). Impastate bene il tutto e formare delle polpette facendo attenzione che siano compatte, infarinatele e friggetele nell’olio bollente.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • INGREDIENTI

    Spaghetti 320 g
    Guanciale 150 g
    Tuorli di uova medie 6
    Pecorino romano 50 g
    Pepe nero q.b

    RICETTA

    Per preparare gli spaghetti alla carbonara cominciate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta. Nel...
    INGREDIENTI

    Spaghetti 320 g
    Guanciale 150 g
    Tuorli di uova medie 6
    Pecorino romano 50 g
    Pepe nero q.b

    RICETTA

    Per preparare gli spaghetti alla carbonara cominciate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta. Nel frattempo eliminate la cotenna dal guanciale e tagliatelo prima a fette e poi a striscioline. La cotenna avanzata potrà essere riutilizzata per insaporire altre preparazioni. Versate i pezzetti in una padella antiaderentE e rosolate per circa 15 minuti a fiamma media, fate attenzione a non bruciarlo altrimenti rilascerà un aroma troppo forte. Nel frattempo immergete gli spaghetti nell’acqua bollente e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione. Intanto versate i tuorli in una ciotola, aggiungete anche la maggior parte del Pecorino previsto dalla ricetta la parte restante servirà per guarnire la pasta. Intanto il guanciale sarà giunto a cottura, spegnete il fuoco e tenetelo da parte.
    Scolate la pasta al dente direttamente nel tegame con il guanciale e saltatela brevemente per insaporirla. Togliete dal fuoco e versate il composto di uova e Pecorino nel tegame. Mescolate velocemente per amalgamare. Per renderla ben cremosa, al bisogno, potete aggiungere poca acqua di cottura della pasta. Servite subito gli spaghetti alla carbonara insaporendoli con il Pecorino avanzato e il pepe nero macinato a piacere.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • INGREDIENTI

    Cozze 500 g
    Patate 500 g
    Aglio 1 spicchio
    Pangrattato 50 g
    Prezzemolo 25 g
    Acqua 300 g
    Riso Carnaroli 300 g
    Sale fino q.b.
    Olio extravergine d'oliva q.b.
    Pepe nero q.b.
    Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g

    RICETTA

    ...
    INGREDIENTI

    Cozze 500 g
    Patate 500 g
    Aglio 1 spicchio
    Pangrattato 50 g
    Prezzemolo 25 g
    Acqua 300 g
    Riso Carnaroli 300 g
    Sale fino q.b.
    Olio extravergine d'oliva q.b.
    Pepe nero q.b.
    Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g

    RICETTA

    Per preparare il riso patate e cozze, iniziate a pulire le cozze: staccate il bisso da ogni cozza e eliminate le eventuali impurità sul guscio aiutandovi con una lana d'acciaio. Con un coltellino apritele, iniziando dalla punta e compiendo un giro seguendo il bordo del guscio della cozza, facendo attenzione a raccogliere in un contenitore il liquido che fuoriesce. Portate il mollusco dalla valva superiore a quella inferiore e staccate la valva vuota. Filtrate il liquido fuoriuscito con un colino a maglie sottili e mettelo da parte. Preparate ora la panatura: tritate finemente l'aglio e aggiungetelo al pangrattato 7; poi tritate il prezzemolo e aggiungetene metà al pane grattugiato. Mescolate e aggiungete l'olio extravergine d'oliva. Pelate le patate e tagliatele a spicchi. Prendete una pirofila e ricoprite il fondo con l'olio extravergine d'oliva, adagiate le patate, salate e pepate e aggiungete una spolverata di prezzemolo. Proseguite con uno strato di cozze, spolverate con il parmigiano e continuate aggiungendo il riso crudo. Unite ora il liquido delle cozze che avete tenuto da parte , avendo cura di versarlo delicatamente su tutta la pirofila.
    Proseguite con un altro strato di patate, cozze e riso, aggiungete una spolverata di prezzemolo, salate e pepate e completate lo strato con il pangrattato. Aggiungete delicatamente l'acqua, da un lato della pirofila, fino ad arrivare appena sotto alla panatura. Completate con un filo d'olio e infornate il riso patate e cozze, nella parte più bassa del forno, a 180° per 60 minuti a forno statico. La superficie dovrà risultare ben dorata e il vostro riso patate e cozze sarà pronto per essere gustato!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Le attività sono attualmente limitati ai soli soci.

Entra per vedere cosa sta succedendo.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.