Aggiornamenti Recenti

Elementi Appuntati
Attività recenti
  • PIZZA CHIUSA FARCITA

    Ingredienti
    IMPASTO
    300 gFarina 00
    150 gAcqua
    20 gOlio di semi
    10 gLievito di birra fresco
    1 cucchiainoSale
    RIPIENO
    180 gPassata di pomodoro
    300 gMozzarella
    q.b.Basilico
    q.b.Olio extravergine d’oliva
    q.b.Sale

    Preparazione
    Fa...
    PIZZA CHIUSA FARCITA

    Ingredienti
    IMPASTO
    300 gFarina 00
    150 gAcqua
    20 gOlio di semi
    10 gLievito di birra fresco
    1 cucchiainoSale
    RIPIENO
    180 gPassata di pomodoro
    300 gMozzarella
    q.b.Basilico
    q.b.Olio extravergine d’oliva
    q.b.Sale

    Preparazione
    Fate intiepidire appena l’acqua, versatela in una capiente ciotola, aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolate. Mettete nell’ impastatrice l’acqua con lievito, farina, olio e sale. Impastate per 3 minuti circa, fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Se non avete un impastatrice lavorate bene l’impasto per 10 minuti. Togliete l’impasto dalla ciotola, formate una palla e ponetela in una capiente ciotola infarinata, coprite con il coperchio e fate lievitare fino al raddoppio. Tagliate la mozzarella a dadini. A lievitazione avvenuta dividete l’impasto in due parti uguali(pesatelo).
    Rivestite la teglia di carta forno. .Riscaldate il forno a 200° ventilato. Stendete sul fondo l’impasto della pizza. Condite con metà passata di pomodoro, metà mozzarella, basilico, olio e sale. Stendete il secondo impasto, stendetelo sulla pizza, bucherellatelo delicatamente. Stendete la restante passata di pomodoro, sale e olio. Infornate la pizza ripiena fatela cuocere a 180°per 30 minuti. A cottura aggiungete la mozzarella e fatela sciogliere in forno per qualche minuto. Togliete la pizza ripiena dal forno, tagliatela e servitela.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pomodori panati al forno

    Ingredienti
    500g di Pomodori cuori di bue o altra tipologia grande che permetta di fare delle belle fette
    200g di pangrattato
    100g di farina di mais integrale (se non ne avete, potete usare del pangrattato)
    100g di...
    Pomodori panati al forno

    Ingredienti
    500g di Pomodori cuori di bue o altra tipologia grande che permetta di fare delle belle fette
    200g di pangrattato
    100g di farina di mais integrale (se non ne avete, potete usare del pangrattato)
    100g di formaggio stagionato grattugiato
    Una manciata generosa di capperi dissalati
    Molto tra basilico, maggiorana, origano, prezzemolo e menta
    2 uova
    olio evo
    sale
    pepe

    Preparazione
    Accendete il forno a 180°C. Prendete i pomodori, privateli dal picciolo e tagliateli a fette di circa mezzo centimetro e mettete da parte.
    In un mixer mettere il pangrattato, la farina di mais, il formaggio, il pepe, un pizzico di sale, i capperi e date un primo giro. Poi unite le erbe aromatiche e date ancora qualche giro fino ad avere un trito.
    In un piatto fondo rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale e sbattete con la forchetta.
    Mettete in un piatto largo il trito aromatico.
    Preparate due teglie grandi con della carta forno.
    Prendete ogni fetta di pomodoro e passatela prima nell’uovo e poi nel trito aromatico. Ricopritele per bene e adagiatele sulla teglia.
    Terminate con tutte le fette e, prima di infornare, date un giro d’olio.
    Cuocete in forno fino a quando non diventano dorate, circa 15/20 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ricetta della crostata di ricotta e marmellata

    Ingredienti:

    Per la pasta frolla

    350 g di farina 00
    125 g di zucchero
    125 g di burro
    1 uovo + 2 tuorli
    1 limone

    Per la farcitura

    300 g di marmellata
    350 g di ricotta
    80 g di zucchero
    2 albumi

    Pr...
    Ricetta della crostata di ricotta e marmellata

    Ingredienti:

    Per la pasta frolla

    350 g di farina 00
    125 g di zucchero
    125 g di burro
    1 uovo + 2 tuorli
    1 limone

    Per la farcitura

    300 g di marmellata
    350 g di ricotta
    80 g di zucchero
    2 albumi

    Preparazione
    Per preparare questa buonissima crostata di ricotta e marmellata, dovete prima di tutto realizzare la pasta frolla: mettete quindi la farina ed il burro ancora freddo in una ciotola piuttosto ampia e iniziate a lavorarli con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Quindi unite lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, l’uovo ed i tuorli e continuate ad amalgamare fino a quando non ci saranno grumi e l’impasto apparirà bello liscio e omogeneo. A questo punto formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero a riposare per circa 30 minuti.
    Una volta che la vostra frolla sarà pronta, stendetela su una spianatoia infarinata con l’aiuto di un mattarello antiaderente, imburrate e infarinate lo stampo per crostate e rivestitelo con la frolla. Ricordate di bucherellare il fondo della vostra crostata di ricotta e marmellata, per evitare che in fase di cottura si gonfi e si rompa la frolla.
    A questo punto stendete la marmellata: potete scegliere voi il gusto che preferite ma vi consiglio di utilizzare una marmellata fatta in casa, per ottenere un risultato ancora più genuino e sano.
    A parte, in una ciotola, preparare la crema di ricotta: mescolate quindi la ricotta con lo zucchero e poi aggiungete anche gli albumi, amalgamando bene il tutto. Mettete la vostra crema di ricotta in una sac a poche dal beccuccio largo e riempite tutta la crostata, quindi livellate bene la superficie con una spatola per dolci.
    A questo punto mettete la crostata di ricotta e marmellata in frigorifero per 30 minuti in modo che si raffreddi e si addensi bene la crema di ricotta, quindi infornatela a 180° per circa 30 minuti. Una volta che la crostata sarà pronta, lasciatela raffreddare del tutto e quindi servitela.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Fusilli alla molisana

    Ingredienti

    Pasta (fusilli) 400 g
    Agnello (spezzatino) 200 g
    Vitello (spezzatino) 200 g
    Salsicce 2
    Cipolle 1
    Sedano 1 gambo
    Carote 1
    Basilico q.b.
    Pomodori (passata) 800 g
    Vino (bianco) 100 ml
    Olio extravergine di oliva...
    Fusilli alla molisana

    Ingredienti

    Pasta (fusilli) 400 g
    Agnello (spezzatino) 200 g
    Vitello (spezzatino) 200 g
    Salsicce 2
    Cipolle 1
    Sedano 1 gambo
    Carote 1
    Basilico q.b.
    Pomodori (passata) 800 g
    Vino (bianco) 100 ml
    Olio extravergine di oliva q.b.
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

    Preparazione

    Tagliate le carni di agnello e vitello a bocconcini; tritate finemente sedano, carota e cipolla e trasferiteli in una casseruola con abbondante olio extravergine di oliva e un pizzico di sale, fate cuocere circa 5 minuti o finché sono leggermente appassiti. Aggiungete la carne a bocconcini, le salsicce sbriciolate e fate rosolare 5 minuti.
    Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcool.
    Aggiungete la passata di pomodoro e proseguite la cottura, lentamente, per circa 2 ore. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela e conditela con il sugo.
    Aggiungete qualche foglia di basilico fresco e servite. Servite con abbondante pecorino o parmigiano grattugiato.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • CHIPS DI ZUCCHINE FRITTE O AL FORNO
    Ingredienti

    zucchine romanesche 6
    farina 00 q.b.
    olio extra vergine di oliva
    origano q.b.
    curry q.b.
    peperoncino q.b.
    sale q.b.

    Preparazione
    Lavare bene le zucchine ed asciugarle.
    Tagliarle a rondelle sottili...
    CHIPS DI ZUCCHINE FRITTE O AL FORNO
    Ingredienti

    zucchine romanesche 6
    farina 00 q.b.
    olio extra vergine di oliva
    origano q.b.
    curry q.b.
    peperoncino q.b.
    sale q.b.

    Preparazione
    Lavare bene le zucchine ed asciugarle.
    Tagliarle a rondelle sottili ma non troppo, oppure per lungo ma in questo caso fate attenzione perché sarà più complicato. Creare un'emulsione a base di olio extravergine di oliva e delle vostre spezie preferite: le più indicate per insaporire le chips di zucchine sono origano, peperoncino, pepe nero, curry o paprika, se amate i sapori forti e decisi.
    Aggiungere un pizzico di sale e mescolare per bene.
    Bagnare ciascuna rondella o fetta di zucchina con l'olio aromatizzato. L'ideale sarebbe utilizzare un pennello e "spennellare" ciascuna fetta sulla parte posteriore e su quella anteriore.
    Occorre poi decidere se volete preparare le vostre chips di zucchine al forno o fritte.
    Nel primo caso esse saranno sicuramente più leggere, nel secondo naturalmente più golose. A voi la scelta!

    Chips di zucchine al forno
    Preparare una teglia con della carta da forno.
    Pre-riscaldare il forno a 200° e adagiare le vostre fette di zucchine sulla teglia, ben separate le une dalle altre. Infornare per circa 25 minuti, ponendo la teglia al centro del forno.
    Trascorso il tempo di cottura, lasciare raffreddare qualche istante e trasferire nel piatto da portata.

    Chips di zucchine fritte
    Cospargere ciascuna fetta nella miscela di olio aromatico e infarinarle una ad una. Utilizzare pochissima farina e dedicatervi ad ogni rondella singolarmente.
    Nel frattempo scaldare in una padella dai bordi alti dell'olio EVO o olio di semi. Quando sarà caldo immergere le fette o rondelle di zucchine e fate dorare per qualche istante.
    Basteranno davvero due minuti, poiché le fette sono molto sottili.
    Con l'aiuto di una schiumarola toglietele dalla padella ed adagiatele su della carta assorbente. Servire ancora calde.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • PRODOTTI ITTICI DI QUALITÀ
    I prodotti ittici Di Lucia nascono da un processo di lavorazione completamente artigianale, con linee dedicate ai prelibati filetti, alle acciughe, ai patè e alla colatura di alici. Con possibilità di scegliere prodotti...
    PRODOTTI ITTICI DI QUALITÀ
    I prodotti ittici Di Lucia nascono da un processo di lavorazione completamente artigianale, con linee dedicate ai prelibati filetti, alle acciughe, ai patè e alla colatura di alici. Con possibilità di scegliere prodotti in olio extra vergine di oliva biologico.
    Scopri di più
     https://bit.ly/38LlP11
    Altro
    ‏ — sentirsi felice
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Polpettine di tonno e ricotta

    INGREDIENTI
    300 g di ricotta
    300 g di tonno sott'olio
    1 uovo
    40 g di parmigiano reggiano
    50 g di pangrattato
    1 limone (per scorza)
    sale q. b.

    PREPARAZIONE
    In una ciotola riponete la vostra ricotta, il tonno e la...
    Polpettine di tonno e ricotta

    INGREDIENTI
    300 g di ricotta
    300 g di tonno sott'olio
    1 uovo
    40 g di parmigiano reggiano
    50 g di pangrattato
    1 limone (per scorza)
    sale q. b.

    PREPARAZIONE
    In una ciotola riponete la vostra ricotta, il tonno e la scorza di limone grattugiata, aggiungetevi l'uovo, il parmigiano ed il pangrattato. Amalgamate e mescolate per bene il tutto sino ad ottenere una massa omogenea. Successivamente iniziate a modellare le vostre polpettine e passatele una ad una nel pangrattato. Una volta realizzate, allineate le polpettine su una teglia foderata con della carta da forno che andrete ad ungere con un filo d'olio.
    Infornate il tutto a 180° per 30 minuti circa e giratele a metà cottura, andando ad ungerle anche sul secondo lato. Una volta passata la mezzora le vostre polpettine saranno pronte per essere servite ancora in caldo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Torta ai Pan di Stelle

    Ingredienti
    150 gFarina 00
    110 gZucchero
    50 mlOlio di semi di girasole
    50 mlLatte
    4Uova
    30 gCacao amaro in polvere
    10Biscotti pan di stelle
    Mezza bustinalievito per dolci
    400 mlpanna per dolci
    q.b.stelline di zucchero
    q.b.c...
    Torta ai Pan di Stelle

    Ingredienti
    150 gFarina 00
    110 gZucchero
    50 mlOlio di semi di girasole
    50 mlLatte
    4Uova
    30 gCacao amaro in polvere
    10Biscotti pan di stelle
    Mezza bustinalievito per dolci
    400 mlpanna per dolci
    q.b.stelline di zucchero
    q.b.cacao amaro per la finitura

    Preparazione
    Prendere la farina e setacciarla insieme al cacao amaro ed al lievito e metterli in una ciotola. Aggiungere lo zucchero.ì ed i biscotti pan di stelle tritati finemente.
    In un contenitore mettere le uova, l’ olio , il latte e mescolare tutto molto bene.
    Versare i liquidi sulle polveri mescolando delicatamente per non formare grumi e con una frusta da pasticciere.
    Versare l’ impasto in una teglia quadrata coperta da carta forno 25 x 25 cm ed infornare a 180° per 45 minuti.
    Una volta pronta sfornarla e lasciarla raffreddare completamente. Intanto montare la panna e metterla da parte in frigo per 10 minuti.
    Prendiamo la base della torta, dividiamola in due parti e farciamola con la panna montata rifilando bene i bordi. Teniamola in frigo fino al momento del servizio poi tagliamola in tranci, spolveriamola con cacao in polvere, aggiungiamo delle stelline di zucchero a decorazione e serviamola.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Newbie
    Parte di una comunità. Per sbloccare questo badge, è necessario registrati su questo sito.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • HeatersasubEA Heatersasub HeatersasubEA appena registrato sul sito
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Le attività sono attualmente limitati ai soli soci.

Entra per vedere cosa sta succedendo.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.