Aggiornamenti Recenti

Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Danubio dolce

    INGREDIENTI

    Per l'impasto per una tortiera di 28 cm di diametro
    Farina Manitoba 530 g
    Latte intero 230 g
    Burro fuso 50 g
    Zucchero 30 g
    Lievito di birra secco 4 g
    Uova (medio) 1
    Scorza di limone...
    Danubio dolce

    INGREDIENTI

    Per l'impasto per una tortiera di 28 cm di diametro
    Farina Manitoba 530 g
    Latte intero 230 g
    Burro fuso 50 g
    Zucchero 30 g
    Lievito di birra secco 4 g
    Uova (medio) 1
    Scorza di limone (non trattata) 1
    Baccello di vaniglia 1
    Sale fino 10 g
    Acqua 50 g

    Per la crema pasticcera
    Latte intero 200 g
    Panna fresca liquida 50 g
    Tuorli 3
    Zucchero 70 g
    Amido di mais (maizena) 25 g
    Scorza di limone (non trattato) 1
    Baccello di vaniglia 1

    Per spennellare e decorare
    Uova (medio) 1
    Latte intero 1 cucchiaio
    Zucchero a velo 20 g
    Preparazione

    Per preparare il danubio dolce, cominciate facendo fondere il burro (al microonde o a bagnomaria). Poi iniziate a preparare l'impasto: versate nella planetaria munita di foglia la farina setacciata, grattugiate la scorza di 1 limone non trattato; unite anche lo zucchero,
    i semini di una bacca di vaniglia e il lievito di birra disidratato (potete usare anche il lievito di birra fresco: in questo caso la dose è 12 grammi). Azionate la planetaria per miscelare gli ingredienti, poi versate il latte a temperatura ambiente e l'uovo medio.
    Proseguite con il burro fuso e quando gli ingredienti si saranno raccolti attorno alla foglia, arrestate la planetaria e sostituite la foglia con il gancio, quindi aggiungete il sale e l'acqua; continuate ad impastare fino a quando l'impasto non si sarà incordato e sarà diventato morbido e omogeneo.
    Trasferitelo quindi su un piano di lavoro leggermente unto, lavoratelo un po' e formate una palla; ponetelo in una ciotola e coprite con pellicola trasparente; lasciate lievitare per 2 ore in forno spento con luce accesa. Intanto dedicatevi alla crema pasticcera: in un tegame versate il latte e e la panna e scaldate a fuoco lento insieme alla scorza grattugiata di 1 limone non trattato e ai semini di 1 bacca di vaniglia (per un aroma di vaniglia più intenso potete mettere in infusione anche la bacca di vaniglia incisa e toglierla successivamente). In un altro tegame versate i tuorli (con gli albumi potete realizzare delle meringhe o le lingue di gatto) e lo zucchero.
    Lavorate i tuorli con lo zucchero con una frusta, poi setacciate l'amido di mais. Mescolate ancora e poi versate a filo il latte scaldato in precedenza e aromatizzato (abbiate cura di togliere la bacca di vaniglia prima di versare il latte se l'avete utilizzata). Mescolate fino a quando la crema non avrà raggiunto la consistenza ideale addensandosi.
    A quel punto spegnete il fuoco e trasferite la crema in una pirofila bassa e ampia: coprite con pellicola trasparente a contatto, perché rafreddandosi non si formi la fastidiosa pellicina in superficie. Quindi fatela raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero. Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, prendetelo e stendetelo formando un filoncino su un piano di lavoro leggermente infarinato (o oleato).
    Ricavate con il tarocco (o un coltello dalla lama ben affilata) 30 pezzetti da 30 g l'uno; allargate ciascun pezzetto con le mani, o stendetelo con un mattarello, poi farcitelo con un cucchiaio di crema pasticcera oramai fredda e rassodata.
    Richiudete ciascun dischetto pizzicando e sigillando bene i lembi perché il ripieno non fuoriesca e proseguite per tutte le palline. Mano a mano che realizzate il danubio, potete adagiare le palline su una tortiera di 28 cm di diametro foderata con carta da forno, disponendole a raggiera a partire dal perimetro più esterno, fino ad arrivare al centro.
    Coprite con pellicola trasparente il danubio così formato e fate lievitare ancora per 1 ora in forno spento con luce accesa. Dopodiché spennellate la superficie con l'uovo sbattuto insieme a un cucchiaio di latte, quindi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti (se forno ventilato a 160° per circa 20 minuti). Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo intiepidire; spolverizzate con lo zucchero a velo, quindi servite il danubio dolce direttamente nella teglia e invitate gli ospiti a staccare ciascuna pallina con le mani!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • I nostri filetti di acciughe? Poesia.

    www.itticidilucia.it

    #filetti #acciughe #cibo #sano #qualità #ittici #dilucia
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • C'è solo l'imbarazzo della scelta...

    Colleziona tutti i #Minimelts⬇️:
     https://bit.ly/3yz2utG 🌐🛒

    Prodotto disponibile senza glutine* e senza latte*

    #icecream #enjoy #dessert #treat #yum #rainbow #blueberry #mirtillo #gelatoapalline #gelato #fr...
    C'è solo l'imbarazzo della scelta...

    Colleziona tutti i #Minimelts⬇️:
     https://bit.ly/3yz2utG 🌐🛒

    Prodotto disponibile senza glutine* e senza latte*

    #icecream #enjoy #dessert #treat #yum #rainbow #blueberry #mirtillo #gelatoapalline #gelato #fresco #crunch #asmr
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Prova tutti i gusti dei nostri canditi!
    Lo sapevi che la Papaya è anche chiamata "frutto della vitalità?" Grazie al contenuto di vitamina C, vitamina A e di minerali come il potassio, lo zinco e il magnesio, la papaya aiuta a combattere la...
    Prova tutti i gusti dei nostri canditi!
    Lo sapevi che la Papaya è anche chiamata "frutto della vitalità?" Grazie al contenuto di vitamina C, vitamina A e di minerali come il potassio, lo zinco e il magnesio, la papaya aiuta a combattere la stanchezza e a rimineralizzare l'organismo donando energia e rivelandosi utile anche contro lo stress psico fisico.
    Aggiungi i cubetti di Papaya alle tue preparazioni per renderle uniche e indimenticabili.

    #canditicrispo #canditi #dolci #crispo #sweetness #preciousfruits #cucina #panettoneartigianale #pasticceriaitaliana #natale
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Stracotto lombardo

    Ingredienti
    Polpa di manzo 1 kg
    Carota 1
    Cipolla rossa 1
    Chiodi di garofano 2
    Vino rosso 1 l
    Burro 30 gr
    Pancetta a cubetti 50 gr
    Bacche di ginepro q.b.
    Noce moscata q.b.
    Alloro q.b.
    Sale q.b.
    pepe q.b.

    Preparazione
    Sbucci...
    Stracotto lombardo

    Ingredienti
    Polpa di manzo 1 kg
    Carota 1
    Cipolla rossa 1
    Chiodi di garofano 2
    Vino rosso 1 l
    Burro 30 gr
    Pancetta a cubetti 50 gr
    Bacche di ginepro q.b.
    Noce moscata q.b.
    Alloro q.b.
    Sale q.b.
    pepe q.b.

    Preparazione
    Sbucciate e tagliate grossolanamente la carota e la cipolla, poi raccoglietele in una ciotola insieme al pezzo di manzo ben legato con lo spago o dentro una rete. Aggiungete qualche bacca di ginepro, un po' di noce moscata grattugiata, i chiodi di garofano e qualche foglia di alloro. Quindi ricoprite tutto con il vino rosso. Coprite con pellicola e fate marinare per almeno 6-8 ore.
    Raccogliete la pancetta in una casseruola dal fondo spesso, adatta alle lunghe cotture. Fatela rosolare su fuoco medio, senza aggiungere altro grasso.
    Quando la pancetta apparirà dorata, aggiungete il burro e le verdure della marinatura. Fate rosolare mescolando.
    Aggiungete la carne e fatela colorire su tutti i lati. Salate e pepate. Poi coprite con il vino della marinatura filtrato, portate a bollore, coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco bassissimo per almeno 2 ore, girando la carne di tanto in tanto. Quando la polpa sarà tenera e il fondo di cottura ristretto, levate la carne e fatela riposare per almeno un'ora avvolta in un foglio di alluminio. Nel frattempo preparate la salsa frullando tutto il fondo di cottura. Infine, servite lo stracotto a fette bagnato dalla sua salsa calda.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Spaghetti con asparagi, mandorle e formaggio di capra morbido

    Ingredienti a persona

    Spaghetti 80 gr
    6 asparagi freschi
    6 mandorle da Avola tostate
    sale
    20 g di formaggio di capra morbido

    Preparazione

    Mentre attendi il bollore dell'acqua della...
    Spaghetti con asparagi, mandorle e formaggio di capra morbido

    Ingredienti a persona

    Spaghetti 80 gr
    6 asparagi freschi
    6 mandorle da Avola tostate
    sale
    20 g di formaggio di capra morbido

    Preparazione

    Mentre attendi il bollore dell'acqua della pasta, lava bene gli asparagi e, a mano, piegane il gambo, facendo in modo che si spezzi laddove il germoglio è tenero. In questo modo elimini certamente la parte più legnosa del gambo, utilizzando nella ricetta soltanto la parte più tenera. A questo punto, mettili da parte.
    Appena l’acqua raggiunge l’ebollizione, devi soltanto aggiungere il sale e tuffare in pentola gli spaghetti, insieme agli asparagi.
    Gli spaghetti cuociono in circa 8 minuti. Per gli asparagi, invece, sono sufficienti 6 minuti al massimo.
    Trascorso il tempo necessario alla cottura degli asparagi devi esclusivamente toglierli dalla pentola, dove sono stati cotti interi. Trasferisci 5 dei 6 germogli sbollentati, all’interno del bicchiere del frullatore a immersione. Unisci cinque mandorle (una lasciala da parte per guarnire il piatto), il formaggio morbido che hai scelto di utilizzare, un giro d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Inoltre, ti consiglio di aggiungere un mestolo scarso di acqua di cottura, servirà a rendere il composto sufficientemente fluido.
    Accendi il frullatore a immersione e riduci tutto in una crema.
    Gli spaghetti, a questo punto, saranno senz’altro al dente. È importante non scuocere la pasta, ma non scolarla quando è ancora troppo dura è altrettanto fondamentale. Questo perché, dal momento che la crema che hai realizzato contiene del formaggio, mantecare eccessivamente per portare la pasta alla giusta cottura potrebbe rovinare la salsa. Se cuoci il formaggio rischi che si attacchi alla pentola. Quindi, va bene mantecare per massimo 30 secondi, giusto il tempo di amalgamare la salsa agli spaghetti. Occhio a non lasciare troppo sul fuoco.
    Adagia l’unico asparago che non hai ridotto in crema al centro di un piatto piano. Sopra, puoi posizionare il tuo nido di pasta. Il verde acceso dell’asparago renderà maggiormente appetibile l’aspetto del piatto.
    Schiaccia la mandorla lasciata intera, sbriciolandola grossolanamente e spolvera i tuoi spaghetti con la mandorla sminuzzata, aggiungi un filo d’olio evo in cima e buon appetito.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Chupa chups di formaggio e bretzel


    Ingredienti
    300 g Caprino fresco anche vaccino
    50 g Radicchio rosso
    Erba cipollina
    Nocciole tritate
    semi di sesamo bianco
    bretzel sticks

    Procedimento
    Tagliuzzate finemente il radicchio. Tenetene da parte una...
    Chupa chups di formaggio e bretzel


    Ingredienti
    300 g Caprino fresco anche vaccino
    50 g Radicchio rosso
    Erba cipollina
    Nocciole tritate
    semi di sesamo bianco
    bretzel sticks

    Procedimento
    Tagliuzzate finemente il radicchio. Tenetene da parte una manciata, e il resto lavoratelo insieme al caprino freddo da frigo e alle nocciole tritate.
    In un piatto disponete i semi di sesamo, l'erba cipollina affettata e il radicchio rimasto: mescolate i 3 ingredienti che devono essere più ridotti possibile nel taglio.
    Prelevate un po' di composto di caprino e create delle palline: impanatele nel misto di sesamo, radicchio e erba cipollina. Infilzate un bretzel stick decorato con erba cipollina.
    Per creare il fiocchetto di erba cipollina scegliete erba cipollina lunga e fate l'asola sugli sticks quando non sono ancora infilati nelle palline di formaggio. Create l'asola: fate solo attenzione quando la stringete, il movimento deve essere più lento e delicato possibile.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Vieni a scoprire la nostra linea Precious Fruits, e prova tutti i nostri gusti indimenticabili al palato 🧡
    C'è più gusto con Crispo!
    ##canditicrispo##canditi##dolci##crispo##sweetness##preciousfruits##cucina##panettoneartigianale##pasticceriaitali...
    Vieni a scoprire la nostra linea Precious Fruits, e prova tutti i nostri gusti indimenticabili al palato 🧡
    C'è più gusto con Crispo!
    ##canditicrispo##canditi##dolci##crispo##sweetness##preciousfruits##cucina##panettoneartigianale##pasticceriaitaliana##natale
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Cookies and Cream, Minimelts and Dream!

    Scopri #Minimelts⬇️:
     https://bit.ly/3yz2utG 🌐🛒

    Prodotto disponibile senza glutine* e senza latte*

    #icecream #enjoy #dessert #treat #yum #rainbow #blueberry #mirtillo #gelatoapalline #gelato #fresco #cru...
    Cookies and Cream, Minimelts and Dream!

    Scopri #Minimelts⬇️:
     https://bit.ly/3yz2utG 🌐🛒

    Prodotto disponibile senza glutine* e senza latte*

    #icecream #enjoy #dessert #treat #yum #rainbow #blueberry #mirtillo #gelatoapalline #gelato #fresco #crunch #asmr
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • I nostri prodotti parlano da soli!
    Non li senti? Avvicinati!
    www.itticidilucia.it

    #tonno #acciughe #alici #patè #bontà #ittici #dilucia
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Le attività sono attualmente limitati ai soli soci.

Entra per vedere cosa sta succedendo.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.