Aggiornamenti Recenti

Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Davide Gallina sbloccato il badge Newbie
    Newbie
    Parte di una comunità. Per sbloccare questo badge, è necessario registrati su questo sito.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Davide Gallina appena registrato sul sito
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pollo al limone e uva

    Ingredienti:

    un pollo di circa 1200 grammi,
    2 limoni biologici,
    40 grammi di burro,
    1 spicchio di aglio,
    1 ciuffetto di prezzemolo fresco,
    olio extravergine di oliva,
    sale e pepe q.b.

    Procedimento:

    Passate mezzo limone...
    Pollo al limone e uva

    Ingredienti:

    un pollo di circa 1200 grammi,
    2 limoni biologici,
    40 grammi di burro,
    1 spicchio di aglio,
    1 ciuffetto di prezzemolo fresco,
    olio extravergine di oliva,
    sale e pepe q.b.

    Procedimento:

    Passate mezzo limone sulla parte esterna del pollo e mettetene tre o quattro fettine all’interno, aggiungendo la metà del burro (20 grammi) e lo spicchio d’aglio pelato.

    Prendete una teglia da forno, metteteci sopra due cucchiai di olio extravergine di oliva e il burro rimasto, fate scaldare ed adagiatevi il pollo, quindi spruzzate sale e pepe e mettete in forno riscaldato a 180°C, lasciando cuocere per un’ora e un quarto circa.

    Quando il pollo si trova a metà cottura, spruzzateci sopra l’altro mezzo limone.

    A fine cottura estraete il pollo dal forno, tagliatene in quattro parti il dorso e il petto, staccate le ali e le cosce e ricomponetelo sul piatto da portata; prima di servire guarnitelo spolverizzandoci sopra il prezzemolo lavato, asciugato e tritato molto finemente. Servite subito
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Lasagna alle erbe

    Ingredienti

    400 grammi pasta all'uovo
    1 mazzo borragine
    1 mazzo crescione
    3 porri
    1 uova
    100 grammi parmigiano
    1 decilitro latte intero
    q.b. noce moscata
    50 grammi burro
    1 limone
    1 cucchiaio farina
    q.b. sale
    1 mazzo bieta a...
    Lasagna alle erbe

    Ingredienti

    400 grammi pasta all'uovo
    1 mazzo borragine
    1 mazzo crescione
    3 porri
    1 uova
    100 grammi parmigiano
    1 decilitro latte intero
    q.b. noce moscata
    50 grammi burro
    1 limone
    1 cucchiaio farina
    q.b. sale
    1 mazzo bieta a costa
    300 grammi ricotta piemontese- seirass

    Ricetta per la salsa per le lasagne alle erbe

    1) Per preparare la ricetta lasagne alle erbe separa le coste delle bietole dalle foglie e taglia queste ultime a listarelle, insieme con il crescione e la borragine. Cuocile in una pentola con 1 dito d'acqua per 3-4 minuti, falle raffreddare, strizzale e tritale.

    2) Cuoci le coste bianche per comporre le lasagne alle erbe in acqua bollente salata, a cui avrai aggiunto la farina e il succo del limone, per circa 20 minuti.

    3) Pulisci i porri, tagliali prima in 3 pezzi, poi a metà nel senso della lunghezza e cuocili in una padella con 30 g di burro per 4-5 minuti. Unisci le coste, 1 presa di sale e 1 grattugiata di noce moscata e lascia insaporire.

    Come preparare la salsa per le lasagne alle erbe

    1) Frulla nel mixer la ricotta con il latte, 1/2 parmigiano, 1 presa di sale e l'uovo; unisci le erbe e amalgama gli ingredienti. Ritaglia la pasta delle lasagne in sfoglie della misura della pirofila che intendi usare, scottale in acqua bollente salata e sistemale nella pirofila imburrata, alternale a strati di ripieno alle erbe e alle coste e porri. Termina con la pasta, il formaggio rimasto e fiocchetti di burro; inforna a 180° per 15-20 minuti. Servi le lasagne alle erbe.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Story Teller
    Ama condividere storie. Per sbloccare questo badge, devi inviare almeno 30 post commento diversi.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Fagottini di pasta sfoglia con spinaci e prosciutto

    INGREDIENTI

    1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
    300 g di spinaci surgelati
    2 fette di prosciutto cotto
    100 g di ricotta mista
    1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
    olio qb
    sale e pepe

    PREPARA...
    Fagottini di pasta sfoglia con spinaci e prosciutto

    INGREDIENTI

    1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
    300 g di spinaci surgelati
    2 fette di prosciutto cotto
    100 g di ricotta mista
    1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
    olio qb
    sale e pepe

    PREPARAZIONE

    Per prima cosa dovrete lessare gli spinaci in acqua salata e una volta cotti, strizzateli ben bene per togliere l’acqua.

    Dopodiché fateli insaporire in padella per qualche minuto con olio o burro, sale e un pizzico di pepe.

    Lasciateli raffreddare bene.

    In una ciotola intanto preparate il ripieno dei fagottini: tagliuzzate gli spinaci ed il prosciutto cotto, aggiungete la ricotta con il parmigiano e mescolate tutto.

    Potreste anche aggiungere della mozzarella a cubetti per un risultato ancora più goloso.

    Aprite il rotolo di pasta sfoglia e dividetelo in quadrati come nella foto, dopodiché posizionate al centro un cucchiaio circa di composto. Richiudete tutti i lembi al centro facendoli aderire bene tra loro.

    Spennellate la superficie dei fagottini di sfoglia con del rosso d’uovo sbattuto o, in alternativa, con del latte. Infornateli a 180° per circa 15 minuti.Buon appetito!
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • silvia De Fano sbloccato il badge Fotogenico
    Fotogenico
    Caricatore di Foto. Per sbloccare questo badge, è necessario carica re 30 nuove foto sul sito.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Nutella biscuits

    INGREDIENTI

    250 g di farina 00
    50 g di nocciole (ridotte in farina) oppure pari dose di farina 00
    100 g di zucchero extra fino
    150 g di burro freddo
    1 uovo
    punta del cucchiaino di lievito per dolci (opzionale)
    1 baccello di...
    Nutella biscuits

    INGREDIENTI

    250 g di farina 00
    50 g di nocciole (ridotte in farina) oppure pari dose di farina 00
    100 g di zucchero extra fino
    150 g di burro freddo
    1 uovo
    punta del cucchiaino di lievito per dolci (opzionale)
    1 baccello di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o punta cucchiaino vanillina
    1 pizzico di sale
    nutella q.b.

    PREPARAZIONE

    Nel robot da cucina con le lame o nella planetaria con la frusta piatta, lavorate lo zucchero con il burro a pezzetti, il pizzico di sale e la vaniglia; aggiungete l’uovo, la farina di nocciole e la farina setacciata con il pizzico di lievito.
    Mescolate fino ad avere un impasto ben amalgamato.
    Trasferite su di un piano dategli una forma sferica, appiattitela leggermente, copritela con la pellicola alimentare e mettete in frigo per almeno 40 minuti.

    Riprendete la frolla, lavoratela un po' o sbattete il mattarello su di essa (questo passaggio aiuta a non farla spaccare).
    Stendete 3/4 di frolla su di un piano ben infarinato ad uno spessore sottile di circa 4 mm.
    Con un taglia biscotti tondo diametro 6,5 cm ricavate tanti dischi. Imburrate ed infarinate uno stampo da muffin (io ho saltato questo passaggio perché il mio stampo ha un'ottima anti aderenza).
    Adagiate i dischi di frolla nello stampo, premete leggermente alzando di poco i bordi, bucherellate il fondo con forchetta.
    Mentre il forno raggiunge la temperatura mettete le basi in frigo (questo aiuta a mantenere bene la forma, consiglio di tenerli almeno 20 minuti). Coprire le basi con carta forno o pirottini di carta e mettete dei pesetti o legumi per non far deformare le basi durante la cottura.
    Cuocere in forno preriscaldato a 180° funzione statico, per circa 15 minuti, fino a doratura.
    Sfornate, togliete i pirottini con pesetti, fate raffreddare ed estraete delicatamente le basi.

    Stendete la restante frolla ad uno spessore di 4 mm e ricavate tanti cerchi con taglia biscotti diametro 4,5 cm.
    Con un piccolo stampino a cuore ricavate tanti cuori da porre al centro di ogni biscotti, fate una leggera pressione per attaccarlo.
    Fate tanti taglietti con la punta di un coltello per riprodurre il decoro.
    Mettete la teglia in frigo per 20 minuti prima d'infornare (aiuta a mantenere la forma).
    Cuocere in forno preriscaldato a 180° funzione statico, per circa 10 minuti, fino a leggera doratura. Sfornate e fate raffreddare.

    Farcite ogni cestino di frolla con 1 cucchiaino di nutella, coprite con biscotto decorato, fate una leggera pressione per formare il bordino di nutella.
    I nutella biscuits sono pronti per essere gustati!!!



    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Calamari farciti con riso, uvetta e pinoli

    Ingredienti

    1 chilogrammo calamari
    1 cipolla
    90 grammi riso
    60 grammi uvetta
    2,5 decilitri vino bianco secco
    400 grammi pomodorini ciliegini
    1 ciuffo prezzemolo
    40 grammi pinoli
    3,5 decilitri brodo...
    Calamari farciti con riso, uvetta e pinoli

    Ingredienti

    1 chilogrammo calamari
    1 cipolla
    90 grammi riso
    60 grammi uvetta
    2,5 decilitri vino bianco secco
    400 grammi pomodorini ciliegini
    1 ciuffo prezzemolo
    40 grammi pinoli
    3,5 decilitri brodo vegetale
    6 cucchiai olio extravergine d'oliva
    q.b. sale
    q.b. pepe

    Preparazione

    1) Stacca dai calamari i tentacoli. Fai rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio la cipolla tritata, unisci il riso, fallo tostare, bagnalo con 1 dl di vino e lascialo evaporare su fuoco medio; aggiungi l'uvetta ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, i tentacoli dei calamari tritati e i pinoli. Versa 1,5 dl di brodo caldo e, quando sarà stato assorbito quasi completamente, aggiungi il sale.

    2) Togli il recipiente dal fuoco, fai intiepidire, aggiungi il prezzemolo tritato poi suddividi il composto nelle sacche dei calamari riempiendo per 2 terzi; chiudi le aperture con stecchini di legno e rosola le sacche in una padella con 3 cucchiai di olio, per circa 5 minuti girandole un paio di volte.
    Bagnale con il vino rimasto e lascialo evaporare; unisci i pomodorini, rosolali per un minuto, trasferisci il tutto in una teglia, bagna con il brodo bollente rimasto, sala e spolverizza con una generosa macinata di pepe.

    3) Metti la teglia in forno caldo a 180° e fai cuocere i calamari per 1 ora e 15 minuti bagnandoli, di tanto in tanto, con il loro fondo di cottura. Se quest'ultimo dovesse restringersi troppo, aggiungi ancora un po' di brodo bollente. Servi i calamari con riso, uvetta e pinoli nel recipiente di cottura.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pasta con zucca e salsiccia

    INGREDIENTI

    Dosi per 4 persone:
    350 gr di pasta
    700 gr di zucca già pulita
    300 gr di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    200 ml di brodo vegetale
    50 gr di pecorino grattugiato
    olio di oliva extravergine
    sale

    PROCE...
    Pasta con zucca e salsiccia

    INGREDIENTI

    Dosi per 4 persone:
    350 gr di pasta
    700 gr di zucca già pulita
    300 gr di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    200 ml di brodo vegetale
    50 gr di pecorino grattugiato
    olio di oliva extravergine
    sale

    PROCEDIMENTO

    Innanzitutto pulite la zucca privandola dalla buccia e tagliatela a cubetti.

    Mettetela quindi in una casseruola con aglio e olio, coprite con il brodo e cuocete fin quando non inizierà a sfarsi (ci vorranno circa 40 minuti).
    A quel punto eliminate l'aglio e schiacciate la zucca con una forchetta.
    Nel frattempo private la salsiccia del budello, sbriciolatela e fatela dorare in padella con un filo d'olio, quindi sfumate con il vino.
    Cuocete la pasta, scolatela al dente e aggiungetela alla zucca insieme a salsiccia e pecorino.
    La pasta con zucca e salsiccia è pronta, non vi resta che impiattarla e servirla ricoprendo i piatti con un pò di salsiccia sbriciolata.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Le attività sono attualmente limitati ai soli soci.

Entra per vedere cosa sta succedendo.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.