Album Fotografici (3)
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Samosa di pollo

    Ingredienti

    per 4 persone

    quanto basta di pasta fillo
    800 grammi di sovra cosce di pollo
    100 grammi di piselli
    2 carote
    1 cipolla
    1 spicchio di aglio
    1 cucchiaio di garam masala in polvere
    1 cucchiaino di cumino in polvere
    1...
    Samosa di pollo

    Ingredienti

    per 4 persone

    quanto basta di pasta fillo
    800 grammi di sovra cosce di pollo
    100 grammi di piselli
    2 carote
    1 cipolla
    1 spicchio di aglio
    1 cucchiaio di garam masala in polvere
    1 cucchiaino di cumino in polvere
    1 cucchiaino di curry
    quanto basta di sale
    1 cucchiaio di burro chiarificato
    quanto basta di pepe nero
    500 grammi di patate lesse
    1 manciata di coriandolo
    1 litro di olio di semi di mais

    Preparazione

    Preparate le sovra cosce di pollo iniziando ad eliminare la pelle ed in seguito con un coltello affilato, eliminate anche le ossa. Lavate la carne e tamponatela con della carta assorbente, quindi tagliatela a strisce e dopo a dadini, quindi tenetela da parte. In una padella fate sciogliere un cucchiaio di burro chiarificato ed al suo interno, rosolatevi le carote, la cipolla e lo spicchio d’aglio pelati e tagliati a cubetti piccoli.
    Tenete la fiamma a media altezza e mescolate di frequente, non appena le verdure saranno appassite, aggiungete il curry, il garam masala ed il cumino in polvere; alzate la fiamma sotto la padella e con una paletta di legno girate velocemente spezie e verdure, facendo tostare bene le ultime. Aggiungete il pollo a dadini al soffritto speziato ed a fiamma alta sigillate e tostate bene la carne.
    Aggiungete i piselli e mescolate tutto insieme quindi aggiungete un pizzico di sale ed il brodo vegetale, preparato secondo la ricetta tradizionale. Lasciate cuocere la carne per 45 minuti, fino a che non avrà assorbito tutto il brodo, intanto pulite le patate lesse e tagliatele in pezzi quindi schiacciatele senza lasciare pezzi.
    Versate il pollo sulle patate schiacciate, aromatizzate con coriandolo fresco tritato e pepe nero macinato al momento. Mescolate tutti gli ingredienti e lasciate che l’impasto si freddi. Una volta che si sarà completamente raffreddato stendete la pasta fillo e tagliatela a strisce larghe circa 8 centimetri e lunghe il triplo. Adesso confezionate le samosa adagiando sulla parte stretta di ogni striscia di pasta, un cucchiaio di ripieno quindi richiudete il foglio di pasta su se stesso formando dei triangoli, continuate fino all’esaurirsi degli ingredienti.
    Versate in una pentola capiente, l’olio di semi di mais e portatelo ad alta temperatura, a questo punto versate al suo interno le samosa ad una ad una e cuocetele fino a che non diverranno ben dorate e croccanti. Una volta pronte, asciugate dall’olio in eccesso e servitele calde.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Tempura di zucchine e carote

    Ingredienti

    1 zucchina
    1 carota
    200 gr di birra o acqua
    100 gr di farina di riso
    olio di semi di arachidi per friggere

    Procedimento

    Qualche ora prima di iniziare la preparazione mettete in frigo la birra (o...
    Tempura di zucchine e carote

    Ingredienti

    1 zucchina
    1 carota
    200 gr di birra o acqua
    100 gr di farina di riso
    olio di semi di arachidi per friggere

    Procedimento

    Qualche ora prima di iniziare la preparazione mettete in frigo la birra (o l'acqua). Iniziate a preparare la zucchina e le carote: lavatele bene, eliminate le estremità, raschiate la carota e trasferitele su un tagliere.
    Affettatele per il lungo, quindi tagliatele in due o tre pezzi per accorciarle. Affettatele ottenendo dei bastoncini non troppo sottili. Trasferite sia le carote che le zucchine in freezer.
    Nel frattempo preparate la pastella per la tempura: versate in una ciotola la birra (o l'acqua) ghiacciata ed aggiungete tutta la farina. Mescolate il tutto non troppo a lungo. Versate l'olio di semi di arachidi in una padella profonda o in un wok e accendete la fiamma.
    Una volta ben caldo, riprendete le verdure dal freezer, passatele nella pastella e subito dopo in padella. Fate friggere fino a completa doratura. Scolatele su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso. Gustate calde.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Rotolo di verdure

    Ingredienti

    1 confezione pasta sfoglia rettangolare
    3 uova
    500 g Spinaci
    300 g Sedano rapa
    200 g patate
    200 g Broccoli
    3 carote
    1 Cipolla
    1 spicchio Aglio
    olio d'oliva extravergine
    Sale

    Per la salsa
    400 g Pomodori, pelati
    10...
    Rotolo di verdure

    Ingredienti

    1 confezione pasta sfoglia rettangolare
    3 uova
    500 g Spinaci
    300 g Sedano rapa
    200 g patate
    200 g Broccoli
    3 carote
    1 Cipolla
    1 spicchio Aglio
    olio d'oliva extravergine
    Sale

    Per la salsa
    400 g Pomodori, pelati
    10 Olive verdi
    2 scalogni
    2 peperoncini piccanti
    1 spicchio Aglio
    1 cucchiaino Zucchero
    150 ml Vino bianco
    2 cucchiai Aceto
    olio d'oliva extravergine
    Sale
    pepe

    Preparazione
    Mettete 2 uova in un tegame con acqua fredda, portate a bollore e proseguite la cottura per 10 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare.
    Schiacciate l’aglio e doratelo in una padella con 2-3 cucchiai d’olio, quindi unite gli spinaci, non troppo sgrondati dall’acqua del lavaggio, salateli poco e fateli saltare per 5-10 minuti; a cottura ultimata levate l’aglio. (Procedete allo stesso modo se utilizzate la scarola, mentre se preferite la cicoria lessatela in precedenza, altrimenti risulterà troppo amara).
    Riducete in cimette i broccoli. Pelate le patate, il sedano rapa e raschiate le carote, tagliate i 3 ortaggi a tocchetti grandi e regolari, poi cuoceteli al vapore per 10 minuti insieme alle cimette
    Tagliate la cipolla in 6-8 spicchi e doratela in una padella con 2-3 cucchiai d’olio per 5 minuti. Unite broccoli, carote, sedano rapa e patate, salate e lasciate rosolare a fuoco moderato per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto con molta delicatezza. Levate dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.
    Stendete il rotolo di pasta sfoglia sulla carta da forno e attendete per 5 minuti. Distribuitevi, quindi, gli ortaggi cotti e le uova sode tagliate in 4 spicchi, lasciando libero un bordo alto di 2-3 cm su uno dei lati maggiori e su entrambi i lati minori. Battete il terzo uovo e con questo spennellate i 3 margini liberi, poi arrotolate lentamente la pasta procedendo verso il margine libero del lato lungo, esercitando una leggera pressione in modo che non restino spazi vuoti all’interno. Fate anche in modo che il ripieno non fuoriesca dal rotolo. Sigillatelo premendo sui margini liberi, spennellate la superficie con l’uovo battuto e infornate a 180 °C per 25-30 minuti.
    Preparate la salsa. Mettete a rosolare dolcemente in una padella con 2 cucchiai d’olio gli scalogni grossolanamente tritati e lo spicchio d’aglio privato del germe. Sfumate con il vino e, appena sarà evaporato, unite i pomodori pelati ben sgocciolati e schiacciati con una forchetta, i peperoncini, le olive spezzettate. Lasciate addensare la salsa a fiamma dolce per 15 minuti, mescolando di frequente, poi unite lo zucchero, l’aceto, una presa di sale e levate dal fuoco dopo qualche secondo. Lasciatela raffreddare e poi frullatela ricavando una crema.
    Servite il rotolo freddo, ma non ghiacciato, insieme alla salsa calda o fredda, come preferite. Potete affettarlo in tavola oppure servirlo a fette.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Polpettine di tonno e ricotta


    Ingredienti per circa 20 polpettine

    Tonno sott'olio sgocciolato 230 g
    Ricotta vaccina 200 g
    Acciughe (alici) filetti sott'olio 20 g
    Capperi sotto sale 20 g
    Pangrattato 50 g
    Prezzemolo da tritare 8 g
    Uova...
    Polpettine di tonno e ricotta


    Ingredienti per circa 20 polpettine

    Tonno sott'olio sgocciolato 230 g
    Ricotta vaccina 200 g
    Acciughe (alici) filetti sott'olio 20 g
    Capperi sotto sale 20 g
    Pangrattato 50 g
    Prezzemolo da tritare 8 g
    Uova medie 2
    Parmigiano Reggiano DOP 50 g
    Sale fino q.b.
    Pepe nero q.b.

    Per impanare e friggere
    Pangrattato 40 g
    Olio di semi di arachide q.b.

    Preparazione

    Per preparare le polpettine di tonno e ricotta iniziate dalla preparazione dell'impasto. Unite in una ciotola la ricotta, il parmigiano grattugiato, il tonno sbriciolato e le acciughe sgocciolate.
    Aggiungete i capperi (preventivamente sciacquati), il prezzemolo tritato, il pangrattato e in ultimo le uova leggermente sbattute, quindi iniziate a mescolare il composto con una forchetta.
    Miscelate insieme tutti gli ingredienti, aggiungete il sale e il pepe e terminate di impastare con le mani fino ad avere un composto compatto ed omogeneo: se il composto dovesse risultare troppo morbido potete aggiungere ancora un po' di formaggio, in caso contrario potete ammorbidirlo con qualche goccia di latte. A questo punto inumidite leggermente le mani e prelevate delle piccole porzioni di impasto del peso di circa 30 grammi a cui darete la classica forma a polpettina, tonda e leggermente schiacciata.
    Dopo aver formato tutte le polpette, passatele nel pangrattato e scaldate l'olio di semi in un pentolino fino alla temperatura di 180°. Friggete poche polpettine alla volta: basteranno pochi istanti per farle diventare belle dorate.
    Quando le polpettine si saranno dorate, scolatele e trasferitele su della carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Servite le vostre polpettine di tonno e ricotta ancora calde.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Albero di Natale di pasta sfoglia

    Ingredienti

    2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
    100 g di prosciutto crudo
    100 g paté di olive
    80 g di formaggio
    1 uovo
    pepe q.b.
    peperoni q.b.

    Preparazione

    Prendete il primo rotolo di pasta sfoglia e...
    Albero di Natale di pasta sfoglia

    Ingredienti

    2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
    100 g di prosciutto crudo
    100 g paté di olive
    80 g di formaggio
    1 uovo
    pepe q.b.
    peperoni q.b.

    Preparazione

    Prendete il primo rotolo di pasta sfoglia e srotolatelo per intero. A questo punto fate a pezzetti il prosciutto e il formaggio e farcite il tutto aggiungendo anche una spolverata di pepe, poi tagliate delle striscioline orizzontali lasciando al centro un tronco. Farcite le strisce e poi arrotolatele su loro stesse Fate lo stesso con l’altro rotolo, farcendolo con il paté di olive. Ora prendete una teglia, foderatela con carta forno e poi sistemate i due alberi uno sopra all’altro per dare una forma simile a quella di un albero di Natale, alternando i due gusti diversi. A questo punto sbattete un uovo e con un pennello da cucina cospargete tutto l’albero. Concludete con dei semi di sesamo e infine cuocete per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C. Una volta che sarà cotto, decorate con dei pezzettini di peperoni.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Cuor di pasta sfoglia

    Ingredienti

    Carciofi 4
    Spicchio d'aglio 1
    Olio extra vergine di oliva 4 cucchiai
    Peperoncino fresco tritato 1 cucchiaino
    Provolone grattugiato 80 g
    Rape rosse cotte 1 confezione
    Basilico fresco 2 mazzi
    Uovo 1
    Pasta Sfoglia...
    Cuor di pasta sfoglia

    Ingredienti

    Carciofi 4
    Spicchio d'aglio 1
    Olio extra vergine di oliva 4 cucchiai
    Peperoncino fresco tritato 1 cucchiaino
    Provolone grattugiato 80 g
    Rape rosse cotte 1 confezione
    Basilico fresco 2 mazzi
    Uovo 1
    Pasta Sfoglia 1 rotolo


    Preparazione

    Accendere il forno a 180°C almeno 10 minuti prima di iniziare la cottura.
    In una padella fate riscaldare 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva con lo spicchio di aglio e il peperoncino.
    Aggiungere i carciofi precedentemente puliti e tagliati a spicchi. Lasciar cuocere per alcuni minuti, insaporire con sale e pepe.
    Nel frattempo srotolare e adagiare la pasta sfoglia con la sua carta da forno nella teglia da forno.
    Tagliare la pasta sfoglia in 4 parti uguale. Mettere al centro di ogni parte dei carciofi, pinzare con le mani l’estremità della parte rotonda, in modo da formare un cuore. Spennellare la superficie della pasta sfoglia con l’uovo sbattuto. Infornare a 180°C per 20/25 minuti circa.
    A metà cottura spolverare i carciofi con il provolone grattugiato e lasciar cuocere.
    Nel frattempo tagliare a fettine sottili le rape rosse cotte. Adagiare al centro del piatto le fettine e condire con un pesto leggero al basilico sale e pepe.
    Adagiare al centro del piatto il cuor di pasta sfoglia e servire.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Soufflé alla rucola e provolone

    Ingredienti

    1 mazzetto Rucola
    200 g ricotta
    150 ml Latte
    100 g Provolone piccante
    30 g Burro
    30 g Farina di frumento tipo 00
    3 Albumi
    2 Tuorli
    Sale
    Pangrattato

    Preparazione

    Lavate, asciugate la rucola e...
    Soufflé alla rucola e provolone

    Ingredienti

    1 mazzetto Rucola
    200 g ricotta
    150 ml Latte
    100 g Provolone piccante
    30 g Burro
    30 g Farina di frumento tipo 00
    3 Albumi
    2 Tuorli
    Sale
    Pangrattato

    Preparazione

    Lavate, asciugate la rucola e tritatela finemente. Eliminate la buccia e riducete in dadini il provolone. Mescolate insieme questi due ingredienti con la ricotta.
    Preparate una besciamella densa con il burro, la farina e il latte; salate, unite la crema di rucola e subito dopo i tuorli d’uovo una alla volta. Lasciate intiepidire il composto e amalgamatevi gli albumi montati a neve.
    Dividete l’impasto in 4 piccoli stampi imburrati e cosparsi di pangrattato, quindi cuocete in forno caldo per 10 minuti a 200 °C e per altri 10 minuti a 160 °C.



    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pizza

    Ingredienti
    PER L’IMPASTO
    100 gr di farina 0
    300 gr di farina ai cinque cereali
    250 ml di acqua
    10 gr di sale
    3,5 gr di lievito secco
    farina di semola per stendere l’impasto
    olio evo per la teglia

    PER IL CONDIMENTO
    8 pomodorini confit
    4...
    Pizza

    Ingredienti
    PER L’IMPASTO
    100 gr di farina 0
    300 gr di farina ai cinque cereali
    250 ml di acqua
    10 gr di sale
    3,5 gr di lievito secco
    farina di semola per stendere l’impasto
    olio evo per la teglia

    PER IL CONDIMENTO
    8 pomodorini confit
    4 filetti di acciuga
    16 scaglie di parmigiano
    8 foglie di basilico
    1 mozzarella sfilacciata
    8 asparagi cotti con sale pepe ed olio
    4 fette di bacon croccante
    4 cucchiai di olio al prezzemolo
    zest di limone
    scalogno in fiocchi

    Preparazione
    Da fare la sera precedente:
    Sciogliete il lievito in 100 ml di acqua, aggiungete i 100 gr di farina 0 e lasciate a raddoppiare di volume coperto per circa 1 ora.
    Trascorso questo tempo aggiungete il sale al composto, mescolate bene e procedete aggiungendo la restante farina ed acqua.
    Coprite e lasciate riposare per 15 minuti
    Poi rovesciate l’impasto su un piano da lavoro, dividetelo in 2 panetti e procedete con la prima sere di pieghe. Appiattite leggermente l’impasto e piegate a libro i 2 lati verso l’interno.
    Girate l’impasto di 180° e procedete con altre 2 pieghe a libro verso l’interno. Capovolgete il panetto e lasciatelo a riposare coperto per 10 minuti. Poi procedete ancora con le pieghe.
    Ripetete l’operazione per 5 volte.
    Trasferite i due panetti in 2 ciotole, coprite con la pellicola e riponete in frigo per 24 ore.


    Il giorno dopo:
    Togliete l’impasto dal frigorifero, rovesciatelo sul piano da lavoro dove avrete messo della semola. Aiutandovi con i polpastrelli allargate, l’impasto con delicatezza per non rompere le bolle di aria che si sono create.
    Trasferite la pizza nella teglia leggermente unta e lasciate a lievitare ancora 30 minuti.
    Nel frattempo scaldate il forno alla temperatura maggiore che avete disponibile. Meglio se dai 300° in su.
    Cuocete la pizza per 10/12 minuti, poi toglietela , tagliatela a spicchi e farcitela come preferite.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Frittata con patate e cipolle

    Ingredienti
    8 uova
    2 cipolla
    500 gr patata novella
    2 rametto rosmarino
    2 rametto mirto (facoltativo)
    q.b. olio di oliva extravergine
    q.b. sale
    q.b. pepe

    Preparazione
    Lavate con cura 500 g di patatine novelle e...
    Frittata con patate e cipolle

    Ingredienti
    8 uova
    2 cipolla
    500 gr patata novella
    2 rametto rosmarino
    2 rametto mirto (facoltativo)
    q.b. olio di oliva extravergine
    q.b. sale
    q.b. pepe

    Preparazione
    Lavate con cura 500 g di patatine novelle e cuocetele in forno a 200° C con un filo di olio extravergine d'oliva, 2 rametti di mirto (facoltativi) e 1 rametto di rosmarino per 20 minuti.
    Nel frattempo tritate grossolanamente 2 cipolle e fatele appassire in una padella con un filo di olio, sale e pepe. Trasferite le patate su un piatto e schiacciatele con un cucchiaio di legno, in modo da spaccare la buccia e un po' la polpa, poi sistematele nella padella sulle cipolle.
    Sbattete 8 uova in una ciotola con un pizzico di sale e qualche ago di rosmarino tritato; versatele su patate e cipolle, coprite e proseguite la cottura a fuoco dolce per 10 minuti; poi girate la frittata aiutandovi con un coperchio e cuocetela per 1-2 minuti anche sull'altro lato.
    Servite la frittata con patate e cipolle in tavola ancora calda, tiepida oppure fredda. Si conserva in frigorifero senza problemi per 24 ore.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Croque Monsieur

    Ingredienti
    Salsa besciamella:
    250 ml di latte
    25 gr di burro
    25 gr di farina 00
    1 pizzico di sale
    q.b. noce di moscata

    Sandwich Croque Monsieur:
    2 fette di pane in cassetta o pan carré
    2 cucchiai di besciamella home made
    1...
    Croque Monsieur

    Ingredienti
    Salsa besciamella:
    250 ml di latte
    25 gr di burro
    25 gr di farina 00
    1 pizzico di sale
    q.b. noce di moscata

    Sandwich Croque Monsieur:
    2 fette di pane in cassetta o pan carré
    2 cucchiai di besciamella home made
    1 fetta di prosciutto cotto alla brace
    2 fette di formaggio Comté

    Procedimento
    Preparazione Besciamella:
    In un pentolino, sciogliete il burro a fuoco basso, aggiungete la farina a pioggia, mescolando con una frusta per evitare di formare grumi. Continuate la cottura fino a far assemblare i due ingredienti. Avrete così ottenuto il roux.
    Aromatizzate il latte con la noce moscata e un pizzico di sale, poi unite il roux poco alla volta, mescolando continuamente il tutto con la frusta.
    Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.
    La vostra besciamella è pronta.

    Preparazione croque monsieur:
    Spalmate un cucchiaio di Besciamella su una fetta di Pane in Cassetta. Adagiate sopra la besciamella una fetta di Prosciutto cotto alla Brace. Sopra il prosciutto cotto, una fetta di formaggio Comté.
    Chiudete il panino con una seconda fetta di pane, a cui aggiungerete un altro cucchiaio di besciamella e due fette di Comté.
    Mettete il croque monsieur in forno preriscaldato a 180°C, per 5 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.