Album Fotografici (3)
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Video Recenti (1)
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Ingredienti
    4 pizze

    550 g farina 0 350w
    400 g acqua
    4 g lievito di birra
    15 g olio EVO
    15 g sale
    15 g zucchero
    500 g salsa di pomodoro
    100 g pesto di basilico
    5 pomodorini confit
    240 g mozzarella di bufala
    ...
    Ingredienti
    4 pizze

    550 g farina 0 350w
    400 g acqua
    4 g lievito di birra
    15 g olio EVO
    15 g sale
    15 g zucchero
    500 g salsa di pomodoro
    100 g pesto di basilico
    5 pomodorini confit
    240 g mozzarella di bufala

    Passaggi

    Sciogliere il lievito di birra in circa 50ml di acqua.

    Sciogliere il sale in 325g di acqua

    Posizionare tutta la farina in una ciotola capiente e versare l'acqua in cui abbiamo sciolto il sale.

    Mescolare per 2 minuti il composto, dopodiché versare anche l'acqua con il lievito.

    Impastare a mano nella ciotola finché non si stacca bene dalla ciotola.

    A questo punto aggiungere l'olio facendolo assorbire bene.

    Una volta che l'olio sarà assorbito, dobbiamo aggiungere i restanti 50ml di acqua che bisogna aggiungere poco alla volta, facendo assorbire di volta in volta la quantità aggiunta.

    Se l'impasto risulta troppo morbido e non omogeneo, bisogna lasciarlo riposare (meglio in frigo) coperto (es. ciotola con pellicola o piatto) per circa 10 minuti per poi andarlo a riprendere e rilavorarlo. Effettuare questo passaggio finché l'impasto non sia liscio ed omogeneo.

    Arrivati qui, prendere l'impasto, riporlo in un contenitore oliato, chiudere con pellicola e lasciarlo a temperatura ambiente per 15 minuti e subito dopo 18 ore di frigorifero a 4°.

    Passate le 18h, tirare fuori l'impasto, tagliarlo nelle varie porzioni da 250g l'uno ed formare delle palline.

    Coprire le palline con un panno asciutto o con pellicola per circa 3/4h (in base alla temperatura ambiente).

    Scaldare una padella antiaderente e accendete il forno modalità grill.

    Stendere la pagnotta con un po' di semola rimacinata e mettere in padella, condire direttamente in padella e coprire con coperchio per 3/4 minuti a fuoco medio.

    Passati i 3 minuti, prendere una leccarda, metterci la pizza e infornarla in una posizione medio/alta del forno finché non risulta bella colorita (circa 2/3 minuti).
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Basilicorosa Paola Assandri ha abbandonato il gruppo
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Focaccia Pugliese

    Ingredienti

    • 500 g di farina tipo 0 biologica
    • 500 g di farina di semola rimacinata biologica
    • 600 g di acqua
    • 100 g di patate lesse tritate
    • 30 g di olio evo bio
    • 15 g di miele
    • 30 g di sale fino
    • 20 g lievito di...
    Focaccia Pugliese

    Ingredienti

    • 500 g di farina tipo 0 biologica
    • 500 g di farina di semola rimacinata biologica
    • 600 g di acqua
    • 100 g di patate lesse tritate
    • 30 g di olio evo bio
    • 15 g di miele
    • 30 g di sale fino
    • 20 g lievito di birra

    Procedimento

    Porre tutta la farina e le patate tritate in un recipiente. Sciogliere il lievito in 500 g di acqua, versare nella farina e iniziare ad impastare. Dopo circa 5 minuti, inserire il sale con la restante acqua, continuare ad impastare ancora per un paio di minuti e aggiungere l’olio extravergine e il miele. Lavorare delicatamente fino ad ottenere un impasto completamente liscio.

    Lasciare riposare per 2 ore a temperatura ambiente, poi formare le pagnotte del peso desiderato (circa 600 g per una teglia casalinga), riporre in una coppa ermetica e successivamente sistemare in frigo per circa 20 ore. Tre ore prima di infornare, estrarre dal frigo, ungere le teglie con un po’ di olio evo e stendervi le pagnotte, spennellando in superficie un’emulsione di acqua e olio; far riposare per circa tre ore.

    Infornare una teglia per volta, nella parte inferiore, in forno preriscaldato alla massima potenza per circa 12 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • camilla maiorano ha caricato un nuovo video
    pizza di patate in padella
    pizza di patate in padella
    Un soffice impasto ricco di patate e un goloso e saporito ripieno con zucchine grigliate, speck e formaggio filante per una buonissima TORTA DI PATATE CON ZU...
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Focaccia Barese. Ricetta come Panificio Fiore

    Ingredienti:

    Questa dose è per fare due teglie di focaccia barese da 32 cm.

    350 grammi di farina o di grano tenero
    250 grammi di semola rimacinata di grano duro
    390 ml di acqua (nel...
    Focaccia Barese. Ricetta come Panificio Fiore

    Ingredienti:

    Questa dose è per fare due teglie di focaccia barese da 32 cm.

    350 grammi di farina o di grano tenero
    250 grammi di semola rimacinata di grano duro
    390 ml di acqua (nel video diciamo 340 ml ma poi ne aggiungiamo un pochino quindi 390 ml in totale, dipende tanto dall’umidità dell’ambiente e dal tipo di farina che utilizzate per questo la quantità di acqua potrebbe variare)
    un cucchiaio di sale ( 10 gr)
    5 grammi di zucchero
    1 patata lessa schiacciata e tiepida (150 gr da cruda)
    12 gr di lievito di birra ( circa mezzo cubetto) o 7 grammi di lievito secco
    olio extra vergine di oliva pugliese
    olive baresane
    800 gr di pomodori tondini pugliesi



    Far sciogliere il lievito nell’acqua con lo zucchero e aggiungere il composto nell’impastatrice con la farina, la semola, la patata e 250 ml di acqua.
    Mentre l’impastatrice sta impastando per voi, aggiungere il sale. Se avete il Moulinex iCompanion come noi, potete mettere la lama per impastare a velocità 5 per 8 minuti. Poi aggiungere l’olio e impastare per altri 7-8 minuti.
    Una volta finito l’impasto mettetelo su una teglia su cui avrete messo 2 cucchiai di olio dividendolo in due. Fatelo lievitare in un luogo caldo per 2 ore.
    Dopo averlo fatto lievitare mettetelo in una teglia tonda e capovolgetelo. Schiacciatelo con le dita e metteteci i pomodori aprendoli con le mani. Aggiungete 10-15 olive baresane ( anche di più se vi piacciono) e aggiungete 4 cucchiai di olio. Cospargete con origano e sale.
    Infornate a 250-270 gradi in forno statico preriscaldato per 25-30 minuti.
    Et voilà gustatevi le vostre focacce baresi simili a quelle del famoso Panificio Fiore di Bari
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ricetta Torta rustica fontina e prosciutto cotto

    Ingredienti per 4 persone

    2 rotoli di pasta brisée (o sfoglia) rotonda
    250 g di fontina
    250 g di prosciutto cotto a dadini
    2 uova
    1 tuorlo per spennellare
    sale

    Ecco come...
    Ricetta Torta rustica fontina e prosciutto cotto

    Ingredienti per 4 persone

    2 rotoli di pasta brisée (o sfoglia) rotonda
    250 g di fontina
    250 g di prosciutto cotto a dadini
    2 uova
    1 tuorlo per spennellare
    sale

    Ecco come preparare la torta salata formaggio e prosciutto cotto. Innanzi tutto rompi le uova in una ciotola, sbattili con una forchetta e aggiungi il prosciutto cotto a dadini e la fontina, anche questa tagliata a dadini. Mescola bene ed aggiungi un pizzico di sale.

    Olia la teglia e stendici la pasta lasciando dei bordi rialzati. Versaci il composto precedentemente preparato.

    Prendi la seconda sfoglia di pasta, tagliala a misura della teglia (appoggia la teglia sopra la pasta e ritagliala a filo con un coltello) e copri il ripieno con questo “coperchio” ripiegando e attaccando i bordi.

    Separa il tuorlo dal rimanente uovo, mettilo in una piccola ciotola e spennellalo sopra la torta per darle colore. Fai dei buchi nel coperchio della torta con una forchetta.

    Inforna per 30-35 minuti in forno ventilato a 190° C. Togli la teglia dal forno e lascia intiepidire la torta rustica per qualche minuto prima di impiattarla. La torta rustica alla fontina e prosciutto cotto è molto buona anche fredda!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pizza ripiena

    Ingredienti

    Acqua naturale
    1 L- Per l’impasto (5 pizze)

    Farina 00
    1700 g (W200/250; 11- 12% proteine) - Per l’impasto (5 pizze)

    Sale fino
    50 g - Per l’impasto (5 pizze)

    Lievito di birra fresco
    5 g - Per l’impasto (5 pizze)

    Ricotta...
    Pizza ripiena

    Ingredienti

    Acqua naturale
    1 L- Per l’impasto (5 pizze)

    Farina 00
    1700 g (W200/250; 11- 12% proteine) - Per l’impasto (5 pizze)

    Sale fino
    50 g - Per l’impasto (5 pizze)

    Lievito di birra fresco
    5 g - Per l’impasto (5 pizze)

    Ricotta di bufala
    150 g - Per il condimento

    Salame napoletano
    60 g - Per il condimento

    Pomodori san Marzano
    40 g - Per il condimento

    Provola
    60 g - Per il condimento

    Parmigiano
    una spolverata - Per il condimento

    Sale e pepe
    q.b. - Per il condimento

    Prepariamo l'impasto

    Step 1
    Versiamo un litro di acqua in una grande ciotola e sciogliamoci dentro il sale, quindi sciogliamo il lievito in una tazzina di acqua. Aggiungiamo i 2/3 della farina, a pioggia, mescolando costantemente. Versiamo nell’impasto il lievito disciolto. Lavoriamo l’impasto con energia, continuando ad aggiungere la farina un po’ per volta, fino a usarla tutta. Quando ha un buona consistenza, cominciamo a ripiegare l’impasto su se stesso più volte, lavorandolo col pugno. Trasferiamo l’impasto sul piano e continuiamo a lavorarlo, fino a ottenere una pagnotta liscia e omogenea. Adagiamo il panetto in una ciotola pulita e lievemente unta, che copriremo con pellicola, e lasciamolo riposare a temperatura ambiente per circa 2-3 ore. Quindi estraiamo il panetto dalla ciotola e ricaviamone dei panetti da 250 g, che lasceremo riposare altre 5-6 ore a temperatura ambiente.
    2.Su una base spalmiamo

    Step 2
    Su una superficie ben infarinata, stendiamo due panetti, tenendo il bordo sottile. Su uno dei due panetti, avvalendoci di una spatolina, spalmiamo un generoso strato di ricotta
    3.Adagiamo la provola e il salame


    Step 3
    Tagliamo la provola e il salame in strisce abbastanza corpose, e adagiamole sulla ricotta. Pepiamo abbondantemente.
    4.Chiudiamola con il secondo disco


    Step 4
    Solleviamo delicatamente il disco di impasto ancora privo di condimento e adagiamolo sul disco già condito. Sigilliamo il ripieno con una decisa pressione lungo tutto il bordo.
    5.Completiamola e inforniamola!

    Step 5
    Spalmiamo il pomodoro sulla superficie e aggiungiamo una spolverata di parmigiano. Inforniamo a 250° per 10 minuti. Appena sfornata, completiamo con un giro di olio a crudo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • katia gandolfi si è unito al gruppo
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Sigari di prosciutto e brie


    Ingredienti

    Pasta fillo 3 fogli
    Prosciutto cotto 150 g
    Brie 100 g
    Latte q.b.

    Tagliate la pasta fillo a strisce orizzontali in modo da ricavare almeno 3 strisce e spennellate con un po' di latte i fogli di...
    Sigari di prosciutto e brie


    Ingredienti

    Pasta fillo 3 fogli
    Prosciutto cotto 150 g
    Brie 100 g
    Latte q.b.

    Tagliate la pasta fillo a strisce orizzontali in modo da ricavare almeno 3 strisce e spennellate con un po' di latte i fogli di ciascuna striscia

    Sovrapponete i 3 fogli e tagliateli a metà, ricavando 6 rettangoli ciascuno dei quali formato da fogli adeguatamente spennellati

    Farcite ogni foglio con il prosciutto cotto e il brie tagliati a pezzettini piccoli e arrotolateli in modo da formare dei sigari

    Dopo aver ripetuto l'operazione con tutti i fogli, metteteli in forno a 180 gradi per 15 minuti e serviteli immediatamente in tavola
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Plumcake salato

    Ingredienti

    500 gr zucchina con fiore
    250 gr farina
    125 gr yogurt intero
    100 gr speck
    20 gr grana
    3 uova
    6 cucchiai olio di arachidi
    2 cucchiaini lievito in polvere
    q.b. olio di oliva...
    Plumcake salato

    Ingredienti

    500 gr zucchina con fiore
    250 gr farina
    125 gr yogurt intero
    100 gr speck
    20 gr grana
    3 uova
    6 cucchiai olio di arachidi
    2 cucchiaini lievito in polvere
    q.b. olio di oliva extravergine
    q.b. sale


    1) Pulite i fiori e tritateli; pulite anche le zucchine, tagliatene metà a nastro e metà a fettine sottili. Rosolate lo speck in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine caldo; aggiungete le zucchine a fette, i fiori tritati e un pizzico di sale e cuoceteli a fuoco medio per 3-4 minuti.

    2) Mescolate le uova in una terrina con lo yogurt e una presa di sale e incorporate la farina setacciata con il lievito, l'olio di semi, il grana e le zucchine tiepide; versate il composto in uno stampo da plum cake di 25x9 cm, rivestito con carta da forno, e infornate a 180° per 45 minuti.

    3) Scottate le zucchine rimaste in acqua salata bollente per 2-3 secondi, scolatele, raffreddatele sotto l'acqua, asciugatele e servitele con il cake tiepido a fette e, se vi piace, con altro yogurt salato a parte.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.