Album Fotografici (3)
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Video Recenti (1)
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • 𝗠𝗲𝗹𝗮𝗻𝘇𝗮𝗻𝗲 𝗿𝗶𝗽𝗶𝗲𝗻𝗲 𝗳𝗿𝗶𝘁𝘁𝗲

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️2 melanzane lunghe
    ✔️200 g di scamorza affumicata
    ✔️150 g di prosciutto cotto a fette
    ✔️farina
    ✔️pangrattato
    ✔️2 uova
    ✔️olio di semi per friggere
    ✔️sale

    ...
    𝗠𝗲𝗹𝗮𝗻𝘇𝗮𝗻𝗲 𝗿𝗶𝗽𝗶𝗲𝗻𝗲 𝗳𝗿𝗶𝘁𝘁𝗲

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️2 melanzane lunghe
    ✔️200 g di scamorza affumicata
    ✔️150 g di prosciutto cotto a fette
    ✔️farina
    ✔️pangrattato
    ✔️2 uova
    ✔️olio di semi per friggere
    ✔️sale

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Per cucinare le melanzane ripiene fritte cominciate mondando le melanzane e tagliandole a fette sottili. Affettate la scamorza e disponetela su un tagliere assieme al prosciutto cotto.
    Aiutandovi con un coltello o con un coppapasta circolare sagomate la scamorza e il prosciutto cotto in modo che abbiano lo stesso diametro delle fettine di melanzana. Montatele in questo modo: 1 fetta di melanzana, scamorza, prosciutto e completate con un altro dischetto di melanzana. Passate il tutto molto bene nella farina.

    Passate ciascuna torretta prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato, avendo cura di ricoprirle su tutti i lati in modo che non si aprano durante la cottura.
    Disponete le melanzane impanate su un vassoio rivestito di carta forno e friggetele, poche alla volta, in una padella con olio di semi a 180°. Fatele dorare da entrambi i lati.
    Scolate le melanzane impanate con un mestolo su carta assorbente e servitele ben calde aggiustando di sale.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗣𝗼𝗹𝗽𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝗴𝗮𝗺𝗯𝗲𝗿𝗶 𝗲 𝗽𝗮𝘁𝗮𝘁𝗲

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️Patate 3-4
    ✔️Gamberi o gamberetti 9-12
    ✔️Pangrattato 100 gr
    ✔️Uova 2
    ✔️Amido di mais 2 cucchiai
    ✔️Olio d’oliva 2 cucchiai
    ✔️Sale 1/2...
    𝗣𝗼𝗹𝗽𝗲𝘁𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝗴𝗮𝗺𝗯𝗲𝗿𝗶 𝗲 𝗽𝗮𝘁𝗮𝘁𝗲

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️Patate 3-4
    ✔️Gamberi o gamberetti 9-12
    ✔️Pangrattato 100 gr
    ✔️Uova 2
    ✔️Amido di mais 2 cucchiai
    ✔️Olio d’oliva 2 cucchiai
    ✔️Sale 1/2 cucchiaino
    ✔️Pepe nero 1/3 cucchiaino

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲
    Condisci i gamberetti con il sale, il pepe e l'olio d'oliva. Schiaccia le patate con la forchetta o il frullatore a immersione, in modo da ottenere un purè. Aggiungi il sale, il pepe, l'amido di mais e mescola il composto.

    Avvolgi il corpo dei gamberetti con il composto di patate, lasciando fuori la coda, e modella delle polpette. Intingi queste ultime nelle uova e impanale nel pangrattato

    In una pentola, scalda dell'olio per frittura, friggi le polpette e servile.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗖𝘂𝗼𝗿𝗶 𝗱𝗶 𝘀𝗳𝗼𝗴𝗹𝗶𝗮 𝘀𝗮𝗹𝗮𝘁𝗶

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️ 2 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
    ✔️80 g formaggio asiago
    ✔️1 tuorli
    ✔️30 ml latte

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Srotoliamo il primo rotolo di pasta...
    𝗖𝘂𝗼𝗿𝗶 𝗱𝗶 𝘀𝗳𝗼𝗴𝗹𝗶𝗮 𝘀𝗮𝗹𝗮𝘁𝗶

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲
    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️ 2 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
    ✔️80 g formaggio asiago
    ✔️1 tuorli
    ✔️30 ml latte

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Srotoliamo il primo rotolo di pasta sfoglia e con uno stampo a forma di cuore da 7 centimetri ricaviamo dei cuoricini.
    Stacchiamo la sfoglia in eccesso e su ogni cuore mettiamo un pezzettino di asiago.
    Ritagliamo dei cuori identici ai primi dal secondo rotolo di sfoglia.
    Usiamo i nuovi cuori per coprire quelli con l’asiago, sovrapponendoli in modo da far combaciare tutti i bordi.
    Sigilliamo i bordi con i rebbi di una forchetta.
    Trasferiamo i cuoricini di sfoglia su una teglia coperta con la carta forno.
    Mescoliamo un tuorlo con un pochino di latte.
    Spennelliamo i cuori con il mix di uovo e latte e cuociamo in forno statico preriscaldato a 200 °C per 20 minuti oppure in forno ventilato a 190 °C per lo stesso tempo.

    I cuori di sfoglia salati sono pronti, buon appetito!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗚𝘂𝗮𝗰𝗮𝗺𝗼𝗹𝗲

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️Avocado (2) 500 g
    ✔️Cipolle bianche (mezza) 35 g
    ✔️Succo di lime 35 g
    ✔️Coriandolo q.b.
    ✔️Pomodori ramati 1
    ✔️Sale fino 1 pizzico

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Per preparare il guacamole, per prima cosa mondate e tritate...
    𝗚𝘂𝗮𝗰𝗮𝗺𝗼𝗹𝗲

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️Avocado (2) 500 g
    ✔️Cipolle bianche (mezza) 35 g
    ✔️Succo di lime 35 g
    ✔️Coriandolo q.b.
    ✔️Pomodori ramati 1
    ✔️Sale fino 1 pizzico

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Per preparare il guacamole, per prima cosa mondate e tritate finemente la cipolla, poi tritate anche il coriandolo. Dividete l’avocado a metà ed estraete il nocciolo.

    Prelevate la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e versatela all’interno di un mortaio. Aggiungete il succo di lime e cominciate a pestare fino ad ottenere una crema.

    Unite anche la cipolla tritata e il coriandolo e pestate ancora per amalgamare il tutto, poi aggiustate di sale. Se vi piace il piccante, a questo punto potete aggiungere del peperoncino fresco o qualche goccia di tabasco.

    In ultimo riducete il pomodoro a dadini e aggiungetelo sulla salsa. La vostra salsa guacamole è pronta per essere servita!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗦𝗙𝗢𝗥𝗠𝗔𝗧𝗜𝗡𝗜 𝗗𝗜 𝗦𝗣𝗜𝗡𝗔𝗖𝗜

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟯𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗻𝗴𝗿𝗲𝗱𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝟰 𝘀𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘁𝗶𝗻𝗶
    ✔️Spinaci 500 g
    ✔️Uova 4
    ✔️Noce moscata 2 g
    ✔️Sale fino q.b.
    ✔️Pinoli 20 g
    ✔️Pangrattato q.b.
    ✔️Olio di semi q.b.
    ✔️Parmigiano Reggiano DOP da...
    𝗦𝗙𝗢𝗥𝗠𝗔𝗧𝗜𝗡𝗜 𝗗𝗜 𝗦𝗣𝗜𝗡𝗔𝗖𝗜

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟭𝟱 𝗺𝗶𝗻
    🔥𝗖𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮: 𝟯𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗻𝗴𝗿𝗲𝗱𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝟰 𝘀𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘁𝗶𝗻𝗶
    ✔️Spinaci 500 g
    ✔️Uova 4
    ✔️Noce moscata 2 g
    ✔️Sale fino q.b.
    ✔️Pinoli 20 g
    ✔️Pangrattato q.b.
    ✔️Olio di semi q.b.
    ✔️Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g
    ✔️Pepe nero q.b.
    ✔️Olio extravergine d'oliva q.b.
    ✔️Latte intero 1 cucchiaio

    𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗮 𝗰𝗿𝗲𝗺𝗮 𝗮𝗹 𝗣𝗮𝗿𝗺𝗶𝗴𝗶𝗮𝗻𝗼
    ✔️Latte intero 250 ml
    ✔️Burro 15 g
    ✔️Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 25 g
    ✔️Farina 00 25 g

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲:
    Per preparare gli sformatini di spinaci, lavate gli spinaci e fateli appassire in padella a fuoco basso, con un filo d’olio extravergine per circa 10 minuti; poi salateli leggermente. Strizzate bene gli spinaci e tritateli con un coltello. In una ciotola ponete le uova, gli spinaci tritati, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, la noce moscata e mescolate. Tritate finemente i pinoli e uniteli al composto, insieme ad un cucchiaio di latte per ammorbidire il tutto. Continuate a mescolare fino a rendere il composto omogeneo.

    Preparate 4 stampini in alluminio del diametro di 7 cm e dell’altezza di 6 cm: spennellate l’interno con olio di semie spolverizzate con pangrattato. Questa operazione faciliterà l’estrazione finale degli sformatini. Riempite gli stampini con il composto fino all’orlo, sistemateli in una teglia da forno e versate nella teglia acqua per un terzo della sua altezza, così da avere una cottura a bagnomaria in forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25/30 minuti ; trascorso questo tempo effettuate la prova dello stuzzicadenti che dovrà risultare asciutto. Sformateli con l’aiuto di un coltellino una volta raffreddati.

    Infine preparate la crema al Parmigiano con le dosi indicate nella ricetta, seguendo il procedimento che trovate qui (crema al parmigiano). Riscaldate la crema in un pentolino o per qualche secondo in microonde, ricoprite gli sformatini con un cucchiaio di crema e servite.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗧𝗮𝗿𝘁𝗶𝗻𝗲 𝗚𝗮𝗺𝗯𝗲𝗿𝗶 𝗲 𝗣𝗲𝘀𝘁𝗼

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️4 fette pancarrè
    ✔️150 g gamberi
    ✔️200 g formaggio spalmabile
    ✔️100 ml panna da cucina
    ✔️80 g pesto
    ✔️q.b. erba cipollina

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲
    Per queste tartine dobbiamo mescolare insieme la...
    𝗧𝗮𝗿𝘁𝗶𝗻𝗲 𝗚𝗮𝗺𝗯𝗲𝗿𝗶 𝗲 𝗣𝗲𝘀𝘁𝗼

    𝗣𝗼𝗿𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: 𝟰 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    ✔️4 fette pancarrè
    ✔️150 g gamberi
    ✔️200 g formaggio spalmabile
    ✔️100 ml panna da cucina
    ✔️80 g pesto
    ✔️q.b. erba cipollina

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲
    Per queste tartine dobbiamo mescolare insieme la crema spalmabile al formaggio con la panna da cucina ed un pizzico di sale. Mettiamo da parte e cuociamo i gamberi al vapore o sbollentiamoli dopo averli puliti bene o scongelati. Possiamo anche grigliarli in padella o cuocere i gamberi in friggitrice ad aria.

    Prendiamo il Pancarrè e ricaviamo un numero di fiori pari

    Spalmiamo sulla superficie di metà di essi il pesto
    Sovrapponiamoli e realizziamo dei ciuffi di crema spalmabile
    Aggiungiamo dell’erba cipollina tritata ed uno o due gamberi sulla superficie di ogni tartina

    Serviamole e gustiamole

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗕𝗮𝘀𝘁𝗼𝗻𝗰𝗶𝗻𝗶 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗹𝗶𝘃𝗲 𝗶𝗻 𝗽𝗮𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️Semola Rimacinata Di Grano Duro 125 Gr
    ✔️Farina 00 125 Gr
    ✔️Olio Extravergine Di Oliva 30 Ml
    ✔️Acqua 125 Ml
    ✔️Sale Q.b.
    ✔️Olive Verdi Snocciolate 15
    ✔️Lievito Per Torte Salate Istantaneo 1/2...
    𝗕𝗮𝘀𝘁𝗼𝗻𝗰𝗶𝗻𝗶 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗹𝗶𝘃𝗲 𝗶𝗻 𝗽𝗮𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️Semola Rimacinata Di Grano Duro 125 Gr
    ✔️Farina 00 125 Gr
    ✔️Olio Extravergine Di Oliva 30 Ml
    ✔️Acqua 125 Ml
    ✔️Sale Q.b.
    ✔️Olive Verdi Snocciolate 15
    ✔️Lievito Per Torte Salate Istantaneo 1/2 Bustina

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞:

    In una ciotola miscelate le farine con il lievito istantaneo in polvere.

    Versate l’olio e poi l’acqua, quindi aggiungete anche il sale.

    Tritate le olive grossolanamente e unitele alle farine.

    Impastate energicamente il tutto, fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

    Dividete l'impasto in 12 pezzetti, quindi allungateli e formate dei filoncini spessi circa 2 dita. Se l’impasto fosse troppo appiccicoso, potete aiutarvi con un altro po’ di semola.

    Ungete una padella antiaderente e scaldatela sul fuoco; disponete i bastoncini e coprite con il coperchio , quindi fate cuocere per 5 minuti a fuoco dolce. Girate i filoncini e proseguite la cottura anche dall'altro lato.

    Trascorso il tempo di cottura, trasferite i bastoncini alle olive in un piatto da portata e serviteli caldi.


    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • BOCCONCINI DI FOCACCIA

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️300 Grammi Farina 00
    ✔️25 Grammi Lievito di birra
    ✔️12 1 Pomodorini
    ✔️1 1 Mozzarella
    ✔️1 Rametto Rosmarino
    ✔️1 Cucchiaino Origano
    ✔️1/2 Cucchiaino Zucchero
    ✔️q.b. 1 Olio extravergine d'oliva
    ✔️q.b. 1 Sale

    𝐏𝐫...
    BOCCONCINI DI FOCACCIA

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️300 Grammi Farina 00
    ✔️25 Grammi Lievito di birra
    ✔️12 1 Pomodorini
    ✔️1 1 Mozzarella
    ✔️1 Rametto Rosmarino
    ✔️1 Cucchiaino Origano
    ✔️1/2 Cucchiaino Zucchero
    ✔️q.b. 1 Olio extravergine d'oliva
    ✔️q.b. 1 Sale

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞:

    Per preparare la ricetta dei bocconcini di focaccia, sbriciola il lievito in una ciotola, unisci lo zucchero e 1 dl di acqua tiepida, poi lascia riposare per 15 minuti.

    Nel frattempo setaccia la farina sulla spianatoia, forma una fontana e cospargila con mezzo cucchiaio di sale, poi versa al centro il composto di lievito e impasta con le mani fino a ottenere una pasta abbastanza elastica e omogenea. Se necessario, aggiungi un po’ di acqua tiepida durante la lavorazione.

    Una volta ottenuto un panetto della giusta consistenza ed elasticità, incidilo a croce, poi coprilo con un canovaccio e lascialo riposare per almeno un’ora. Se invece non hai il tempo né la voglia di fare l’impasto, può acquistare direttamente 450 g di pasta di pane.

    Nel mentre lava, asciuga e taglia i pomodorini a metà, poi condiscili con l’origano e il sale. Dopodiché taglia la mozzarella a dadini.

    Adesso lavora la pasta per pochi secondi, dividila in piccoli pezzi e stendili direttamente con il palmo della mano, poi metti al centro i pomodori e la mozzarella, richiudili e sistemali negli stampini da muffin foderati con carta da forno.

    Infine ungi i bocconcini di focaccia con un filo d’olio extravergine d’oliva, lasciali lievitare per circa 20 minuti prima di cospargerli di rosmarino tritato e infornali a 200° per altri 20 minuti. Quando saranno abbastanza gonfi e dorati, toglili dal forno e servili tiepidi o freddi.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐌𝐨𝐳𝐳𝐚𝐫𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐢𝐧 𝐜𝐚𝐫𝐫𝐨𝐳𝐳𝐚

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️ Pane bianco in cassetta (600 g) 12 fette
    ✔️ Mozzarella di bufala preferibilmente del giorno prima 500 g
    ✔️ Sale fino q.b.
    ✔️ Uova grandi 5
    ✔️ Farina 00 100 g
    ✔️ Pangrattato 300 g

    𝐩𝐞𝐫...
    𝐌𝐨𝐳𝐳𝐚𝐫𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐢𝐧 𝐜𝐚𝐫𝐫𝐨𝐳𝐳𝐚

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    ✔️ Pane bianco in cassetta (600 g) 12 fette
    ✔️ Mozzarella di bufala preferibilmente del giorno prima 500 g
    ✔️ Sale fino q.b.
    ✔️ Uova grandi 5
    ✔️ Farina 00 100 g
    ✔️ Pangrattato 300 g

    𝐩𝐞𝐫 𝐟𝐫𝐢𝐠𝐠𝐞𝐫𝐞

    ✔️ Olio di semi di girasole 1 l

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Per preparare la mozzarella in carrozza iniziate a tagliare la mozzarella di bufala in fette dello spessore di 1 cm. Disponetele man mano su un vassoio foderato con carta assorbente e coprite con altri fogli di carta assorbente.
    Pressate delicatamente con le mani, per tamponare la mozzarella e togliere l'acqua in eccesso. Se dovesse essere necessario cambiate i fogli di carta da cucina fino a che non risulterà completamente asciutta. A questo punto passate a farcire il pane. Disponete su un tagliere le fette di pane in cassetta.
    sistemate le fettine di mozzarella sopra, in modo da coprire l'intera superficie, ma senza farla fuoriuscire, salate e coprite ciascuna fetta con un'altra fetta di pane.
    Pressate poi delicatamente con le mani per compattare il tutto. Proseguite così per tutte le altre fette di pane, fino a terminare anche la mozzarella. Rifilate poi le fette di pane farcite utilizzando un coltello, in modo da eliminare la crosta esterna. A questo punto è possibile tagliare la mozzarella in carrozza in due modi diversi. Incidendo una croce otterrete 4 quadrati da ciascuna fetta.
    Per il taglio triangolare invece dovrete tagliare il pane prima a metà sulla diagonale e poi a metà sull'altra diagonale. In questo modo otterrete 4 triangoli più piccoli. Proseguite in questo modo fino a terminare tutti i pezzi. Passate adesso alla panatura. Rompete le uova in una pirofila e sbattetele con una frusta per qualche minuto.
    Poi in altre due pirofile sistemate in una il pangrattato e nell'altra la farina setacciata. A questo punto passate ciascun pezzo di pane farcito prima nella farina e poi utilizzando 2 forchette nell'uovo, in modo da ricoprirli interamente. Passateli poi su un piatto per qualche secondo, così da togliere la parte di uovo in eccesso ed evitare dei grumi quando lo passerete nel pangrattato. Trasferite su un tagliere e con la lama di un coltello pressate leggermente i bordi e la superficie in modo da uniformare la panatura e avere una forma più precisa. Se necessario passate nuovamente nel pangrattato e pressate ancora con la lama del coltello. Proseguite così per tutti gli altri pezzi e trasferiteli man mano su un vassoio foderato con carta forno. Trasferite poi in frigorifero per circa 30 minuti.
    Dopo che le mozzarelle si saranno rassodate potrete passare alla seconda panatura, passandole prima nell'uovo, poi nel piattino per togliere quello in eccesso e in ultimo nel pangrattato.
    Come fatto in precedenza trasferite poi i pezzi di mozzarella in carrozza su un tagliere e con la lama di un coltello uniformate la panatura. Proseguite così per tutte le altre disponendole su un vassoio foderato con carta forno. Riponete in frigorifero a rassodare per altri 30 minuti. Versate l'olio in un tegame e portatelo alla temperatura di 170-180° al massimo. Immergete pochi pezzi per volta e cuocete le mozzarelle in carrozza per 1-2 minuti, girandole di tanto in tanto con una schiumarola.
    Quando saranno ben dorate scolatele dall'olio e trasferitele su un vassoio foderato con carta assorbente per togliere l'olio in eccesso. Friggete anche le altre e servite subito la vostra mozzarella in carrozza.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐆𝐮𝐚𝐜𝐚𝐦𝐨𝐥𝐞


    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    𝐈𝐧𝐠𝐫𝐞𝐝𝐢𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐜𝐢𝐫𝐜𝐚 𝟓𝟓𝟎 𝐠 𝐝𝐢 𝐠𝐮𝐚𝐜𝐚𝐦𝐨𝐥𝐞

    ✔️ Avocado (2) 500 g
    ✔️ Cipolle bianche (mezza) 35 g
    ✔️ Succo di lime 35 g
    ✔️ Coriandolo q.b.
    ✔️ Pomodori ramati 1
    ✔️ Sale fino 1 pizzico

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Per...
    𝐆𝐮𝐚𝐜𝐚𝐦𝐨𝐥𝐞


    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    𝐈𝐧𝐠𝐫𝐞𝐝𝐢𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐜𝐢𝐫𝐜𝐚 𝟓𝟓𝟎 𝐠 𝐝𝐢 𝐠𝐮𝐚𝐜𝐚𝐦𝐨𝐥𝐞

    ✔️ Avocado (2) 500 g
    ✔️ Cipolle bianche (mezza) 35 g
    ✔️ Succo di lime 35 g
    ✔️ Coriandolo q.b.
    ✔️ Pomodori ramati 1
    ✔️ Sale fino 1 pizzico

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Per preparare il guacamole, per prima cosa mondate e tritate finemente la cipolla, poi tritate anche il coriandolo. Dividete l’avocado a metà ed estraete il nocciolo.
    Prelevate la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e versatela all’interno di un mortaio. Aggiungete il succo di lime e cominciate a pestare fino ad ottenere una crema.
    Unite anche la cipolla tritata e il coriandolo e pestate ancora per amalgamare il tutto, poi aggiustate di sale. Se vi piace il piccante, a questo punto potete aggiungere del peperoncino fresco o qualche goccia di tabasco.
    In ultimo riducete il pomodoro a dadini e aggiungetelo sulla salsa. La vostra salsa guacamole è pronta per essere servita!

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.