Album Fotografici (3)
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Video Recenti (1)
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Maki di melanzane e riso


    Ingredienti per 2 persone

    1 bicchiere di riso integrale
    2 bicchieri di acqua
    quanto basta di sale
    1 melanzana
    6 cavoletti di Bruxells
    quanto basta di olio extravergine di oliva
    4 cucchiai di...
    Maki di melanzane e riso


    Ingredienti per 2 persone

    1 bicchiere di riso integrale
    2 bicchieri di acqua
    quanto basta di sale
    1 melanzana
    6 cavoletti di Bruxells
    quanto basta di olio extravergine di oliva
    4 cucchiai di pangrattato
    quanto basta di sesamo

    Preparazione
    Lavate la melanzana e tagliatela a fette sottili con una mandolina. Versate un po’ di acqua in una pentola e cuocete le fette di melanzana al vapore per circa 5 minuti. Stendete le fette con delicatezza sulla teglia ed asciugatele con un tovagliolo.
    Versate un po’ di olio nella padella e soffriggete le fette di melanzana sul fuoco medio fino a quando acquisteranno un colore dorato. Disponete le melanzane sulla carta assorbente ed eliminate l’eccesso di olio. Versate il riso in una pentola e aggiungete il resto dell’acqua. Aggiungete un pizzico di sale e cuocete fin quando i chicchi saranno abbastanza morbidi.
    Pulite i cavoletti. Tagliate via i gambi e le prime foglie. Tagliate i cavoletti a fette. Mettete le fette in una padella ed aggiungete l’olio e il sale. Soffriggete per qualche minuto. Quando i cavoletti saranno morbidi, ma sodi, aggiungete il pangrattato. Rimescolate e saltate ancora per un paio di minuti. Disponete le fette di melanzana sulla teglia. Fare raffreddare il riso e coprite ogni fetta.
    Schiacciate i cavoletti con una forchetta e rimescolate tutto. Disponete i cavoletti di Bruxelles sul riso. Avvolgete le fette con delicatezza. Tagliate ogni rotolo ottenuto in due parti, quindi disponete su un piatto e cospargete con il sesamo.
    Servite i maki di melanzane e riso con le salse che preferite
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pizzette

    Ingredienti:
    300 g di acqua
    650 g di farina 00
    20 g di lievito secco istantaneo
    1 cucchiaino di zucchero
    olio q.b.
    sale q.b.
    400 g di passata di pomodoro
    300 g di mozzarella di bufala
    origano q.b.

    Preparazione
    Iniziate a far sciogliere...
    Pizzette

    Ingredienti:
    300 g di acqua
    650 g di farina 00
    20 g di lievito secco istantaneo
    1 cucchiaino di zucchero
    olio q.b.
    sale q.b.
    400 g di passata di pomodoro
    300 g di mozzarella di bufala
    origano q.b.

    Preparazione
    Iniziate a far sciogliere il lievito in meno di 1/3 dell’acqua a temperatura ambiente. Unite lo zucchero e lasciate da parte per 1 minuto.
    Nel frattempo, in una ciotola, unite metà farina e il sale; infine, unite il lievito sciolto e gradualmente, il resto della farina e il resto dell’acqua. Per chi non lo sapesse, lo zucchero nel procedimento di lievitazione, serve per attivare il lievito secco, nutrendolo.
    Per ultimo unite anche l’olio di oliva e impastate per 10 minuti. Quando l’impasto è liscio e omogeneo, formate una palla e copritela con un canovaccio umido.
    Lasciate lievitare per almeno 2 ore.
    Trascorso il tempo necessario, riprendete il composto e dividetelo in palline da circa 50 g l’una. Ponetele in una teglia, coperte con un panno da cucina pulito e asciutto, e lasciatele riposare per almeno 30 minuti.
    Poi, schiacciatele in modo che assumano la classica forma; conditele con un filo d’olio, la passata di pomodoro, il sale e l’origano. Infornatele in forno caldo a 180 °C per 10 minuti.
    Sfornate le vostre pizzette morbide e aggiungete la mozzarella a cubetti. Rimettete in forno per altri 5 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Gratin di pere, taleggio e speck

    Ingredienti

    300 g 2 pere mature
    300 g besciamella
    150 g taleggio
    40 g Speck Alto Adige Igp affettato
    4 pz noci sgusciate
    grana grattugiato
    pepe

    Preparazione

    Spuntate le pere e dividetele in 4 spicchi ciascuna....
    Gratin di pere, taleggio e speck

    Ingredienti

    300 g 2 pere mature
    300 g besciamella
    150 g taleggio
    40 g Speck Alto Adige Igp affettato
    4 pz noci sgusciate
    grana grattugiato
    pepe

    Preparazione

    Spuntate le pere e dividetele in 4 spicchi ciascuna. Disponete gli spicchi in una piccola pirofila piuttosto fonda (lato 18 cm). Grattate con un coltellino la crosta del taleggio in modo da pulirla un po'; tagliate il formaggio a fettine, lasciando parte della crosta.
    Distribuite le fettine nella pirofila. Aggiungete le fette di speck tagliate a pezzetti. Completate con cucchiaiate di besciamella distribuendole con naturalezza, senza cementare la preparazione. Spargete in superficie le noci spezzettate, spolverizzate di grana e pepe e infornate a 230 °C per una decina di minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ghirlanda di pane

    Ingredienti

    450 g di farina 00
    1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
    1 cucchiaino di sale
    1 cucchiaino di zucchero
    1 uovo
    60 g di olio di semi di arachidi o olio di oliva leggero
    200 ml di latte intero
    q.b. semi di...
    Ghirlanda di pane

    Ingredienti

    450 g di farina 00
    1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
    1 cucchiaino di sale
    1 cucchiaino di zucchero
    1 uovo
    60 g di olio di semi di arachidi o olio di oliva leggero
    200 ml di latte intero
    q.b. semi di sesamo e papavero
    rosmarino , salvia, prezzemolo
    mandorle a lamelle
    pepe rosa

    Preparazione

    In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero, il lievito, il sale, l'uovo leggermente sbattuto, l'olio ed il latte. Impastate velocemente con un cucchiaio o con le mani fino ad avere un panetto ben amalgamato e morbido.
    Formate dei panini piccoli di circa 30-32 g l'uno. Disponeteli intorno ad uno stampino tondo per così ottenere la forma della ghirlanda.( Ho usato coppapasta 8 cm, ma va bene anche stampo piccola crostatina, tazza, ...). Spennellate con olio di oliva. Cospargete con semi di sesamo e di papavero, mix di erbe aromatiche (salvia, prezzemolo, rosmarino)mandorle a lamelle. Infornate in forno preriscaldato funzione statico a 180° per circa 15-17 minuti, ultimo minuto con grill per far colorire. Sfornate, fate raffreddare, decorate con pepe rosa ed erbe aromatiche fresche.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Sformato di funghi

    Ingredienti
    Funghi champignon 600 g
    Burro 70 g
    Cipolla bianca 1 pezzetto
    Farina 00 50 g
    Latte intero 250 ml
    Parmigiano Reggiano DOP 30 g
    Noce moscata q.b.
    Uova 4
    Pangrattato q.b.
    Sale q.b.


    Preparazione
    Mondate e...
    Sformato di funghi

    Ingredienti
    Funghi champignon 600 g
    Burro 70 g
    Cipolla bianca 1 pezzetto
    Farina 00 50 g
    Latte intero 250 ml
    Parmigiano Reggiano DOP 30 g
    Noce moscata q.b.
    Uova 4
    Pangrattato q.b.
    Sale q.b.


    Preparazione
    Mondate e tritate la cipolla e fatela leggermente appassire in un tegame con 50 grammi di burro, mondate i funghi, tagliateli a fettine, tritateli conservandone qualcuno e uniteli nel tegame cuocendoli per 10 minuti e continuando a mescolare
    Unite la farina, sempre mescolando, e il latte, poco alla volta, lasciate cuocere a fuoco basso e aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una grattata di noce moscata, lasciate intiepidire il composto poi passatelo al mixer
    Intanto sbattete i tuorli e montate a neve gli albumi e amalgamate con delicatezza entrambi al composto, poi ungete con il burro rimasto una pirofila, cospargetela di pangrattato e versatevi il composto
    Mettete la pirofila nel forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 35 minuti, sformate e portate in tavola decorando, a piacere, con fettine di funghi interi messi precedentemente da parte.



    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Frittelle di ricotta

    Ingredienti
    500 g di ricotta fresca (da frigo)
    3 uova
    pangrattato q. b.
    olio extra vergine d’oliva
    farina q. b.
    sale q. b.

    Preparazione
    Per realizzare queste sfiziose frittelle partite tagliando la ricotta a fettine di un...
    Frittelle di ricotta

    Ingredienti
    500 g di ricotta fresca (da frigo)
    3 uova
    pangrattato q. b.
    olio extra vergine d’oliva
    farina q. b.
    sale q. b.

    Preparazione
    Per realizzare queste sfiziose frittelle partite tagliando la ricotta a fettine di un centimetro e poi a pezzetti di 3 o 4 centimetri. Successivamente sbattete le uova in un piatto e aggiungetevi un po’ di sale, preparate la farina ed il pangrattato in altri piatti. Partite passando i pezzi di ricotta prima nell’uovo e poi nella farina, successivamente di nuovo nell’uovo e poi nel pangrattato. In una padella portate a temperatura l’olio extra vergine d’oliva e friggete i pezzi di ricotta un po’ per volta, lasciandoli dorare su entrambi i lati. Infine poneteli su una carta assorbente per farli asciugare e servite ancora in caldo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Dartois

    Ingredienti
    1 confezione di pasta sfoglia surgelata
    farina per stendere la pasta
    semi di cumino e papavero
    mandorle a scaglie
    2 tuorli
    150 gr di formaggio Edam

    Preparazione
    Infarinate il piano di lavoro e stendetevi la pasta sfoglia.
    Ric...
    Dartois

    Ingredienti
    1 confezione di pasta sfoglia surgelata
    farina per stendere la pasta
    semi di cumino e papavero
    mandorle a scaglie
    2 tuorli
    150 gr di formaggio Edam

    Preparazione
    Infarinate il piano di lavoro e stendetevi la pasta sfoglia.
    Ricavate dalla sfoglia dei dischetti di pasta del diametro di circa 20 cm.
    In una ciotola, sbattete energicamente i tuorli con una forchetta. Spennellate con il tuorlo d’uovo i dischi di pasta sfoglia.
    Tagliate il formaggio a cubetti e adagiateli al centro di ogni disco di pasta sfoglia.
    Ricoprite i dischi farciti con il formaggio utilizzando un secondo disco di pasta.
    Spalmate nuovamente i dartois con il tuorlo d’uovo e cospargete con i semi di cumino, papavero e con le mandorle a scaglie.
    Cuocete in forno statico già caldo, a 200° per 15 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Cestini croccanti con mousse di mortadella

    Ingredienti
    Pasta fillo 4 fogli
    Mortadella 200 gr
    pistacchi tostati salati 50 gr
    Ricotta vaccina 250 gr
    Sale q.b.
    pepe q.b.
    Olio extravergine di oliva

    Preparazione
    Preparate un’emulsione con l’acqua...
    Cestini croccanti con mousse di mortadella

    Ingredienti
    Pasta fillo 4 fogli
    Mortadella 200 gr
    pistacchi tostati salati 50 gr
    Ricotta vaccina 250 gr
    Sale q.b.
    pepe q.b.
    Olio extravergine di oliva

    Preparazione
    Preparate un’emulsione con l’acqua e l’olio; spennellate un foglio di pasta fillo con un po’ di emulsione, sovrapponete un altro foglio, spennellate con un altro po' di emulsione e proseguite fino a esaurimento dei fogli.
    Con una rotella ricavate 12 quadrati di pasta fillo.
    Ungete uno stampo per muffin con un pochino di olio e inserite in ciascuna cavità un quadrato di pasta, fino a formare un piccolo cestino. Infornate a 200 °C e fate cuocere per circa 15 minuti, finché i cestini non saranno ben dorati. Sfornate e fate raffreddare.
    Tagliate la mortadella a cubetti, raccoglieteli in una ciotola, unite la ricotta e frullate con un mixer a immersione.
    Una volta ottenuto un composto cremoso e omogeneo, aggiustate di sale e profumate con una macinata di pepe.
    Raccogliete la mousse di mortadella in un sac à poche e farcite i cestini di pasta fillo.
    Decorate con la granella di pistacchi, profumate con un'altra macinata di pepe e servite.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Asparagi croccanti

    Ingredienti per 4 persone:
    1 mazzetto di Asparagi
    pangrattato
    prezzemolo
    noce moscata
    2 albumi
    sale
    pepe
    50 gr. di burro

    Preparazione: con un pela patate pulite gli asparagi dalla pellicina più dura di cui sono ricoperti...
    Asparagi croccanti

    Ingredienti per 4 persone:
    1 mazzetto di Asparagi
    pangrattato
    prezzemolo
    noce moscata
    2 albumi
    sale
    pepe
    50 gr. di burro

    Preparazione: con un pela patate pulite gli asparagi dalla pellicina più dura di cui sono ricoperti (fate attenzione di non grattare anche la punta in quanto è comunque morbida e si romperebbe). Lessateli in acqua bollente per 8-10 minuti (dipende da quanto sono grossi) e prelevateli con un mestolo forato. Su un piatto mettete il pangrattato, il prezzemolo, il sale, il pepe e una grattata di noce moscata. Mescolate bene. Tagliate gli asparagi in senso longitudinale e passateli negli albumi sbattuti precedentemente con una forchetta. Impaneteli quindi nel composto ottenuto. In una padella antiaderente di grandi dimensioni sciogliete il burro e cuocete gli asparagi pochi alla volta. Impiattateli su piatti da portata e guarnite ogni piatto con una presa di prezzemolo tritato.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Paccheri fritti

    Ingredienti per 4 persone:
    15 paccheri
    250 gr di ricotta
    30 gr di parmigiano
    20 gr di funghi porcini secchi
    1 uovo
    farina
    pangrattato
    sale
    pepe
    olio di semi

    Preparazione
    Cuocete i paccheri in un'ampia pentola con acqua bollente...
    Paccheri fritti

    Ingredienti per 4 persone:
    15 paccheri
    250 gr di ricotta
    30 gr di parmigiano
    20 gr di funghi porcini secchi
    1 uovo
    farina
    pangrattato
    sale
    pepe
    olio di semi

    Preparazione
    Cuocete i paccheri in un'ampia pentola con acqua bollente salata.
    Nel frattempo fate rinvivire i funghi ricoprendoli con un mestolo di acqua di cottura della pasta.
    Scolate la pasta molto al dente. Attenzione a non rompere i paccheri durante la cottura o mentre li scolate. Lasciateli intiepidire.
    In una ciotola, amalgamate tra loro la ricotta ,il parmigiano, sale e pepe.
    Fate dorare uno spicchio d'aglio in una padella con un po' d'olio.
    Scolate i funghi e strizzateli delicatamente
    Quindi saltate i funghi in padella per qualche minuto. Una volta insaporiti, eliminate l'aglio.
    Sminuzzate i funghi con un mixer.
    Quindi uniteli alla ricotta e amalgamate.
    Trasferite il composto in una sac-à-poche.
    Quindi riempite i paccheri delicatamente
    Passate i paccheri prima nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato, stando attenti a ricoprire anche i lati corti con la panatura.
    Quindi friggeteli in una padella con olio ben caldo, un paio di minuti per lato, fino a completa doratura.
    Man mano che sono pronti, poggiateli su un piatto ricoperto di carta assorbente.
    Servite subito.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.