Album Fotografici (3)
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Video Recenti (1)
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • 𝐈𝐧𝐯𝐨𝐥𝐭𝐢𝐧𝐢 𝐟𝐫𝐞𝐝𝐝𝐢 𝐝𝐢 𝐦𝐞𝐥𝐚𝐧𝐳𝐚𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐩𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐞 𝐫𝐢𝐜𝐨𝐭𝐭𝐚

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠1 melanzana
    🟠200 g ricotta
    🟠50 g pesto alla Genovese
    🟠basilico
    🟠sale
    🟠olio extravergine d’oliva

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Lavate la melanzana, rimuovete il picciolo e...
    𝐈𝐧𝐯𝐨𝐥𝐭𝐢𝐧𝐢 𝐟𝐫𝐞𝐝𝐝𝐢 𝐝𝐢 𝐦𝐞𝐥𝐚𝐧𝐳𝐚𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐩𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐞 𝐫𝐢𝐜𝐨𝐭𝐭𝐚

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠1 melanzana
    🟠200 g ricotta
    🟠50 g pesto alla Genovese
    🟠basilico
    🟠sale
    🟠olio extravergine d’oliva

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Lavate la melanzana, rimuovete il picciolo e tagliatela a fette spesse circa 5 mm nel senso della lunghezza. Per ottenere fette di spessore omogeneo, utilizzate un'affettatrice, se disponibile, altrimenti un coltello affilato andrà bene.
    Scaldate bene una bistecchiera antiaderente e grigliate le fette di melanzana su entrambi i lati. Salatele leggermente e, una volta tenere, trasferitele su un piatto per farle raffreddare.
    In una ciotolina, versate la ricotta e il pesto, mescolando bene. Regolate di sale solo se necessario, tenendo presente che il pesto è già sapido.
    Distribuite il composto di ricotta e pesto sulle melanzane grigliate e arrotolatele. Se lo desiderate, potete cospargere la superficie con un velo di pesto o semplicemente con un filo di olio extravergine.
    Gli involtini freddi di melanzane con pesto e ricotta sono pronti. Potete servirli subito oppure lasciarli riposare in frigorifero per farli insaporire ulteriormente.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐏𝐚𝐧𝐜𝐚𝐤𝐞 𝐯𝐞𝐠𝐚𝐧𝐢 𝐜𝐞𝐜𝐢 𝐞 𝐩𝐢𝐬𝐞𝐥𝐥𝐢

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟑𝟎 𝗺𝗶𝗻
    👥𝟏-𝟐 𝐩𝐨𝐫𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    𝐏𝐞𝐫 𝐢 𝐩𝐚𝐧𝐜𝐚𝐤𝐞𝐬:
    🟠100 g di farina di ceci
    🟠200 g di piselli freschi sgranati
    🟠25 g di semi di lino
    🟠150 ml di acqua frizzante
    🟠curcuma in polvere
    🟠olio extravergine...
    𝐏𝐚𝐧𝐜𝐚𝐤𝐞 𝐯𝐞𝐠𝐚𝐧𝐢 𝐜𝐞𝐜𝐢 𝐞 𝐩𝐢𝐬𝐞𝐥𝐥𝐢

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟑𝟎 𝗺𝗶𝗻
    👥𝟏-𝟐 𝐩𝐨𝐫𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    𝐏𝐞𝐫 𝐢 𝐩𝐚𝐧𝐜𝐚𝐤𝐞𝐬:
    🟠100 g di farina di ceci
    🟠200 g di piselli freschi sgranati
    🟠25 g di semi di lino
    🟠150 ml di acqua frizzante
    🟠curcuma in polvere
    🟠olio extravergine di oliva
    🟠olio di semi
    🟠sale
    🟠pepe

    𝐏𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐜𝐫𝐞𝐦𝐚:
    🟠70 g di Philadelphia vegetale
    🟠4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    🟠 foglie di menta

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Iniziate la preparazione dei pancake vegani ceci e piselli mettendo a bagno i semi di lino in una ciotola con l’acqua frizzante fredda, dunque lasciateli da parte a riposare. Intanto sgranate i piselli e lessateli in acqua salata per 5 minuti circa.
    Scolate i piselli, tenetene interi una metà e l’altra frullatela insieme a un goccio d’acqua. Intanto preparate l’olio alla menta che accompagnerà i pancake: tritate un paio di ciuffetti di menta fresca e uniteli a qualche cucchiaio di olio extravergine, dunque tenete da parte anche questo condimento.
    A questo punto dedicatevi alla pastella per i pancake: unite insieme la farina di ceci, un pizzico di sale, un’abbondante macinata di pepe, un cucchiaino di curcuma e due cucchiai di olio extravergine. Mescolate e aggiungete a filo sbattendo con una frusta l’acqua filtrata dai semi di lino (teneteli da parte per dopo), risulterà leggermente addensata e gelatinosa. Dovete ottenere una pastella liscia ma non troppo liquida.
    Aggiungete anche i piselli frullati e i semi di lino scolati (se la pastella dovesse risultare troppo densa potete aggiungere ancora un po’ d’acqua, senza esagerare). Per ultimo unite anche i piselli interi.caldate una padella antiaderente a fuoco medio-alto, unta con un velo di olio di semi ben distribuito, e fate cadere la pastella a cucchiaiate formando dei piccoli cerchi (otterrete circa 5 pancake). Potete anche aiutarvi con un coppapasta di acciaio. Una volta dorati, girate i pancake con un movimento deciso utilizzando una spatola larga, e cuoceteli da entrambi i lati fino a doratura.
    Per accompagnare i pancake, mescolate il Philadelphia vegetale insieme a qualche cucchiaio di olio alla menta tenuto da parte, dunque servite i pancake vegani ceci e piselli con la crema profumata di formaggio spalmabile.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐑𝐢𝐜𝐞𝐭𝐭𝐚 𝐒𝐩𝐢𝐞𝐝𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐥𝐨 𝐞 𝐙𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐧𝐞

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟓 𝗺𝗶𝗻
    👥𝟒 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠𝟓𝟎𝟎 𝐠 𝐝𝐢 𝐏𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐥𝐨
    🟠𝟐 𝐙𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐧𝐞
    🟠𝟐 𝐜𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐚𝐢 𝐝𝐢 𝐎𝐥𝐢𝐨 𝐄𝐱𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐠𝐢𝐧𝐞 𝐝'𝐎𝐥𝐢𝐯𝐚
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐏𝐚𝐩𝐫𝐢𝐤𝐚
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐒𝐚𝐥𝐞
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐏𝐞𝐩𝐞

    𝐏𝐑𝐄𝐏𝐀𝐑𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄

    Per preparare gli...
    𝐑𝐢𝐜𝐞𝐭𝐭𝐚 𝐒𝐩𝐢𝐞𝐝𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐥𝐨 𝐞 𝐙𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐧𝐞

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟓 𝗺𝗶𝗻
    👥𝟒 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠𝟓𝟎𝟎 𝐠 𝐝𝐢 𝐏𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐥𝐨
    🟠𝟐 𝐙𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐧𝐞
    🟠𝟐 𝐜𝐮𝐜𝐜𝐡𝐢𝐚𝐢 𝐝𝐢 𝐎𝐥𝐢𝐨 𝐄𝐱𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐠𝐢𝐧𝐞 𝐝'𝐎𝐥𝐢𝐯𝐚
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐏𝐚𝐩𝐫𝐢𝐤𝐚
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐒𝐚𝐥𝐞
    🟠𝐪.𝐛. 𝐝𝐢 𝐏𝐞𝐩𝐞

    𝐏𝐑𝐄𝐏𝐀𝐑𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄

    Per preparare gli Spiedini di Pollo e Zucchine, iniziate dalle zucchine. Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente, eliminate le estremità e, con una mandolina, tagliatele a fette spesse un paio di millimetri. Mettetele in un contenitore capiente, conditele con olio e sale e lasciatele marinare per 30 minuti. In questo modo si ammorbidiranno e potrete arrotolarle senza romperle.

    Nel frattempo, tagliate il petto di pollo su un tagliere a bocconcini. Conditeli con un pizzico di sale, pepe e un po' di paprika (dolce o piccante, a vostra scelta).

    Ora assemblate gli spiedini. Arrotolate una fetta di zucchina ben stretta e infilzatela nello spiedino, quindi aggiungete un bocconcino di pollo. Continuate alternando zucchine e pollo fino a esaurire gli ingredienti.

    Scaldate una bistecchiera, preferibilmente in ghisa, e cuocete gli spiedini per circa 15-20 minuti, girandoli di tanto in tanto per evitare che si brucino. Servite gli Spiedini di Pollo e Zucchine caldi, accompagnati da salse fatte in casa.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐈𝐧𝐯𝐨𝐥𝐭𝐢𝐧𝐢 𝐃𝐢𝐚𝐯𝐨𝐥𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐠𝐥𝐮𝐭𝐢𝐧𝐞 𝐞 𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐥𝐚𝐭𝐭𝐨𝐬𝐢𝐨

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟐𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠8 fette petto di pollo affettato sottile
    🟠16 fette soppressata piccante
    🟠150 gr circa formaggio a pasta filata senza lattosio affettato
    🟠q.b Pangrattato...
    𝐈𝐧𝐯𝐨𝐥𝐭𝐢𝐧𝐢 𝐃𝐢𝐚𝐯𝐨𝐥𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐠𝐥𝐮𝐭𝐢𝐧𝐞 𝐞 𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐥𝐚𝐭𝐭𝐨𝐬𝐢𝐨

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟐𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠8 fette petto di pollo affettato sottile
    🟠16 fette soppressata piccante
    🟠150 gr circa formaggio a pasta filata senza lattosio affettato
    🟠q.b Pangrattato senza glutine
    🟠q.b Sale e pepe
    🟠1 rametto rosmarino
    🟠q.b Olio extravergine d’oliva

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Prendete le fette di pollo e, se necessario, battetele per renderle più sottili.
    Su ogni fetta adagiatene due di soppressata e 2 o 4 (dipende dalla grandezza) di formaggio.
    Se gradite, aggiungete un pizzico di rosmarino tritato prima di arrotolare l’involtino.
    In una ciotolina aromatizzate il pangrattato con pepe, rosmarino tritato e un pizzico di sale.
    Passate gli involtini nel pangrattato aromatizzato e disponeteli in una padella con un giro d’olio.
    Fate cuocere gli involtini, a fuoco medio, girandoli di tanto in tanto, per 10/15 minuti, considerando che anche all’interno dovranno essere ben cotti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐏𝐨𝐥𝐩𝐞𝐭𝐭𝐞 𝐝𝐢 𝐁𝐚𝐜𝐜𝐚𝐥𝐚̀ 𝐆𝐥𝐮𝐭𝐞𝐧 𝐅𝐫𝐞𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐏𝐚𝐭𝐚𝐭𝐞 𝐀𝐫𝐫𝐨𝐬𝐭𝐨

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟔𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠800 gr Baccalà sotto sale
    🟠150 gr mollica di pane gluten free
    🟠abbondante prezzemolo
    🟠3-4 patate
    🟠50 gr parmigiano grattugiato
    🟠qb farina di riso
    🟠2 spicchi...
    𝐏𝐨𝐥𝐩𝐞𝐭𝐭𝐞 𝐝𝐢 𝐁𝐚𝐜𝐜𝐚𝐥𝐚̀ 𝐆𝐥𝐮𝐭𝐞𝐧 𝐅𝐫𝐞𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐏𝐚𝐭𝐚𝐭𝐞 𝐀𝐫𝐫𝐨𝐬𝐭𝐨

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟔𝟎 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🟠800 gr Baccalà sotto sale
    🟠150 gr mollica di pane gluten free
    🟠abbondante prezzemolo
    🟠3-4 patate
    🟠50 gr parmigiano grattugiato
    🟠qb farina di riso
    🟠2 spicchi d’aglio
    🟠1 uovo
    🟠latte qb
    🟠Timo Selvatico
    🟠Olio EVO
    🟠qb Sale e pepe

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Per preparare le polpette di baccalà, inizia mettendo il pesce a bagno in acqua fredda per 24-48 ore, cambiando l'acqua ogni 12 ore. Successivamente, lessalo in acqua non salata con foglie di alloro e pepe per circa 30 minuti o fino a quando sarà tenero. Dopo la cottura, scolalo e lascialo intiepidire prima di rimuovere la pelle e le spine, trasferendo il baccalà in una ciotola capiente. Nel frattempo, ammorbidisci la mollica di pane raffermo nel latte e trita finemente aglio e prezzemolo. Aggiungi il pane strizzato, l'aglio, il prezzemolo, il formaggio grattugiato, l'uovo, una grattata di pepe e una presa di sale all'impasto di baccalà, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti senza rompere troppo il pesce. Con l'impasto ottenuto, forma delle polpette grandi circa come una noce e adagiale su un tagliere. Nel frattempo, condisci e inforna le patate a 180°C in modalità ventilata, dopo averle pelate e tagliate a spicchi. Scalda l'olio per friggere e, una volta pronto, infarina le polpette e immergile nell'olio caldo, facendole cuocere per 4-5 minuti per lato finché saranno dorate uniformemente. Man mano che cuociono, scolale e adagiale su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Una volta che le patate saranno ben colorite, togliile dal forno. Servi le polpette ancora calde, accompagnandole con le patate arrosto. Se avanzano, le polpette possono essere gustate fredde oppure riscaldate con un semplice sugo al basilico per qualche minuto, risultando altrettanto gustose!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐌𝐢𝐥𝐥𝐞𝐟𝐨𝐠𝐥𝐢𝐞 𝐝𝐢 𝐳𝐮𝐜𝐜𝐚 𝐠𝐫𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚𝐭𝐚 𝐜𝐨𝐧 𝐛𝐮𝐫𝐫𝐚𝐭𝐚 𝐞 𝐧𝐨𝐜𝐜𝐢𝐨𝐥𝐞

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🔶500 g di zucca già pulita
    🔶350 g di burrata
    🔶prezzemolo fresco
    🔶olio extravergine di oliva
    🔶30 g di nocciole
    🔶 pepe nero

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Affettate la...
    𝐌𝐢𝐥𝐥𝐞𝐟𝐨𝐠𝐥𝐢𝐞 𝐝𝐢 𝐳𝐮𝐜𝐜𝐚 𝐠𝐫𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚𝐭𝐚 𝐜𝐨𝐧 𝐛𝐮𝐫𝐫𝐚𝐭𝐚 𝐞 𝐧𝐨𝐜𝐜𝐢𝐨𝐥𝐞

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟏𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🔶500 g di zucca già pulita
    🔶350 g di burrata
    🔶prezzemolo fresco
    🔶olio extravergine di oliva
    🔶30 g di nocciole
    🔶 pepe nero

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Affettate la zucca a fette spesse non più di 4mm e grigliatele su entrambi i lati sulla bistecchiera. Tenetele da parte.
    Preparate il condimento: distribuite le nocciole sul fondo di una padella antiaderente. Fatele tostare qualche minuto mescolando. Spegnete e fate raffreddare. Tritate le nocciole grossolanamente con un coltello. Tritate finemente il prezzemolo lavato e asciugato e raccoglietelo in una ciotolina. Aggiungete le nocciole e coprite tutto con olio extravergine di oliva.
    Salatele leggermente e distribuite una fetta di zucca in ogni piatto. Cospargete la superficie con un cucchiaino di olio aromatico e nocciole. Sistemate al di sopra un cucchiaio di burrata precedentemente stracciata. Proseguite con una nuova fetta di zucca, poi olio aromatico, burrata e nuovamente zucca. Terminate con un cucchiaio di burrata, un po’ di granella di nocciole, una spruzzata di pepe, una foglia di prezzemolo e servite.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝐁𝐨𝐜𝐜𝐨𝐧𝐜𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐧𝐢𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐨 𝐬𝐩𝐞𝐜𝐤 𝐞 𝐩𝐨𝐫𝐫𝐢

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟑𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🔶un coniglio disossato da circa 1 kg e 200 g
    🔶100 g di speck dolce a fettine
    🔶4 bacche di ginepro
    🔶3 rametti di timo
    🔶1 porro
    🔶½ bicchiere di vino bianco
    🔶1 dl di...
    𝐁𝐨𝐜𝐜𝐨𝐧𝐜𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐧𝐢𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐨 𝐬𝐩𝐞𝐜𝐤 𝐞 𝐩𝐨𝐫𝐫𝐢

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟑𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐃𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈

    🔶un coniglio disossato da circa 1 kg e 200 g
    🔶100 g di speck dolce a fettine
    🔶4 bacche di ginepro
    🔶3 rametti di timo
    🔶1 porro
    🔶½ bicchiere di vino bianco
    🔶1 dl di brodo vegetale
    🔶olio extravergine di oliva
    🔶sale

    𝐏𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞

    Per realizzare i bocconcini di coniglio allo speck e porri iniziate a tagliare la polpa a pezzetti della grandezza di una noce. Dividete le fette di speck nel senso della lunghezza. Pestate in un mortaio le bacche di ginepro e tritatele poi con le foglioline di timo e un pizzico di sale. Cospargete i bocconcini con il trito preparato e avvolgetene ognuno in una fettina di speck.
    Mondate il porro, eliminate la parte verde fibrosa delle foglie, le foglie esterne e la radice. Lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a fette spesse. Scaldate 4-5 cucchiai di olio in un tegame, unite i bocconcini di coniglio e rosolateli su fiamma vivace per 4-5 minuti. Unite il porro e regolate di sale. Irrorate con il vino bianco, fatelo sfumare e quindi unite il brodo. Proseguite la cottura su fiamma bassa e con il tegame coperto per circa 20 minuti.
    Trasferite i bocconcini di coniglio allo speck e porri su un piatto da portata e servite subito.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗧𝗼𝘁𝗮𝗻𝗶 𝗿𝗶𝗽𝗶𝗲𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝘀𝘂𝗴𝗼

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    🔶3 totani
    🔶70 g di pane raffermo
    🔶1 uovo
    🔶2 cucchiai di formaggio grana
    🔶250 g di passata di pomodoro
    🔶peperoncino
    🔶alloro
    🔶aneto
    🔶sale
    🔶pepe
    🔶olio

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Il primo passaggio è...
    𝗧𝗼𝘁𝗮𝗻𝗶 𝗿𝗶𝗽𝗶𝗲𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝘀𝘂𝗴𝗼

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    🔶3 totani
    🔶70 g di pane raffermo
    🔶1 uovo
    🔶2 cucchiai di formaggio grana
    🔶250 g di passata di pomodoro
    🔶peperoncino
    🔶alloro
    🔶aneto
    🔶sale
    🔶pepe
    🔶olio

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Il primo passaggio è pulire i totani.
    Fate saltare in una pentola i tentacoli del totano con un cucchiaio di olio e una foglia di alloro, basteranno pochi minuti.
    Lasciate in ammollo il pane raffermo nel latte per 30 minuti. Unite il pane spezzettato e ammollato ai tentacoli che avete fatto saltare in padella, all'uovo intero, al grana e all'aneto tritato finemente e lavorate il composto. Salate e pepate.
    Ora il ripieno è pronto. Riempite con l'aiuto di un cucchiaino i totani. Fate attenzione non dovranno essere troppo farciti o rischierete di romperli in cottura. Chiudeteli con uno stuzzicadenti o un bastoncino facendo in modo che il ripieno non fuoriesca.
    In una pentola fate scaldare la passata di pomodoro con l'olio e il peperoncino. Trascorsi 5 minuti unite i totani.
    Il tempo di cottura è di 40 minuti circa, se il sughetto si asciuga aggiungete qualche cucchaio di acqua calda.
    Prima di portare in tavola i totani ripieni al sugo, completate con un po' di prezzemolo fresco.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗠𝗶𝗹𝗹𝗲𝗳𝗼𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗱𝗶 𝗺𝗼𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲𝗹𝗹𝗮

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟱-𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗻𝗴𝗿𝗲𝗱𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶

    🔶2 mozzarelle 125g
    🔶1 melanzana grossa
    🔶2 pomodori medi
    🔶olio extravergine di oliva
    🔶sale q.b pepe q.b
    🔶menta q.b

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Per prima cosa, taglia a fette sottili la...
    𝗠𝗶𝗹𝗹𝗲𝗳𝗼𝗴𝗹𝗶𝗲 𝗱𝗶 𝗺𝗼𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲𝗹𝗹𝗮

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟱-𝟭𝟬 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗻𝗴𝗿𝗲𝗱𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶

    🔶2 mozzarelle 125g
    🔶1 melanzana grossa
    🔶2 pomodori medi
    🔶olio extravergine di oliva
    🔶sale q.b pepe q.b
    🔶menta q.b

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Per prima cosa, taglia a fette sottili la mozzarella, dalla parte stretta e larga, in modo da ottenere due estremità più grosse, e quelli che saranno poi gli strati interni, più sottili. Taglia poi anche la melanzana e i pomodori a fette.
    Griglia le fette di melanzana.
    Componi infine la millefoglie, alternando i tre ingredienti: una fetta di mozzarella, una di melanzana e una di pomodoro. Ripeti l’operazione. Usa le due fette più grosse per definire le estremità della millefoglie.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • 𝗖𝗮𝗿𝗽𝗮𝗰𝗰𝗶𝗼 𝘁𝗲𝗻𝗲𝗿𝗼 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗱𝘂𝗲 𝗰𝗿𝗲𝗺𝗲

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟱 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    🔶100 Gorgonzola D.O.P
    🔶100g panna fresca
    🔶300g carpaccio di manzo
    🔶100g rucola
    🔶30g senape in grani rustica
    🔶5g aceto balsamico
    🔶sale e pepe

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Montare la panna...
    𝗖𝗮𝗿𝗽𝗮𝗰𝗰𝗶𝗼 𝘁𝗲𝗻𝗲𝗿𝗼 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗱𝘂𝗲 𝗰𝗿𝗲𝗺𝗲

    ⏰𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲: 𝟮𝟱 𝗺𝗶𝗻

    𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜

    🔶100 Gorgonzola D.O.P
    🔶100g panna fresca
    🔶300g carpaccio di manzo
    🔶100g rucola
    🔶30g senape in grani rustica
    🔶5g aceto balsamico
    🔶sale e pepe

    𝗣𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲

    Montare la panna fresca, quindi mescolarne 1/3 con il Gorgonzola D.O.P e la rimanente con la senape rustica e l’aceto balsamico. Disporre la rucola lavata sui singoli piatti e distribuirvi sopra le fettine sottili di carpaccio. Con l’aiuto di un cucchiaino, distribuire le salsine sulla carne a strisce, formando dei rombi e incrociando i gusti delle due salse. Al momento di servire passare i piatti in forno caldo per pochi secondi, in modo che la carne si scaldi senza cominciare a cuocere. Servite con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.