Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Clafoutis di ciliegie

    Ingredienti
    800 g di ciliegie Crispo Canditi
    4 uova
    300 ml di latte intero
    100 g di farina 00
    100 g di zucchero semolato
    2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
    1 bicchierino di brandy
    1 bustina di vanillina
    20 g di burro
    ...
    Clafoutis di ciliegie

    Ingredienti
    800 g di ciliegie Crispo Canditi
    4 uova
    300 ml di latte intero
    100 g di farina 00
    100 g di zucchero semolato
    2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
    1 bicchierino di brandy
    1 bustina di vanillina
    20 g di burro
    Sale q.b.

    Preparazione
    Prendete una ciotola e, mediante l’aiuto di una frusta, sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino a ottenere un composto spumoso al quale unirete la vanillina, la farina setacciata e il latte. Versate anche il brandy e continuate a mescolare per ottenere un impasto fluido e liscio.
    Prendete uno stampo per dolci, imburratelo e versatevi una parte dell’impasto, quindi uno strato di ciliegie Crispo Canditi e nuovamente il resto dell’impasto. Infornate dunque per 45 minuti a 180°C, fate riposare, spolverizzate di zucchero a velo e servite tiepido.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Certosino di Bologna

    Ingredienti

    350 g farina
    300 g miele millefiori
    250 g confettura di mele cotogne
    200 g mandorle sgusciate con la buccia
    125 g frutta candita Canditi Crispo
    75 g Marsala secco
    50 g pinoli
    50 g...
    Certosino di Bologna

    Ingredienti

    350 g farina
    300 g miele millefiori
    250 g confettura di mele cotogne
    200 g mandorle sgusciate con la buccia
    125 g frutta candita Canditi Crispo
    75 g Marsala secco
    50 g pinoli
    50 g cioccolato fondente
    50 g cacao
    15 g burro
    12 g lievito in polvere per dolci
    1 g cannella in polvere
    gherigli di noce
    mandorle sgusciate e pelate

    Preparazione
    Scaldate il miele in una casseruolina e, quando si sarà liquefatto, toglietelo dal fuoco e unitevi g 60 di frutta candita tritata. Versate la farina in una grande ciotola e unitevi poi le mandorle con la pelle e i pinoli, il lievito, la cannella, il cacao, il cioccolato tritato, la confettura, il Marsala e il miele con la frutta candita tritata. Amalgamate gli ingredienti e versate il composto in uno stampo a ciambella (diametro est. cm 25, int. cm 8, h cm 6,5) imburrato e infarinato.
    Fate riposare in un luogo tiepido per 4 ore. Decorate a piacere la superficie del dolce con la frutta candita rimasta, le mandorle pelate, le noci e qualche pinolo. Infornate a 180 °C per 50′, sfornate il certosino, sformatelo e lasciatelo raffreddare. Quando il dolce sarà freddo, pennellatelo con miele liquefatto.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Challah

    Ingredienti

    Per la pasta:
    280 g di farina integrale
    2 uova medie intere
    40 g di latte intero fresco
    10 g di lievito compresso
    1 presa di sale
    1 cucchiaino di cannella in polvere
    2 cucchiai di miele
    70 g di burro fuso e freddo

    Per la...
    Challah

    Ingredienti

    Per la pasta:
    280 g di farina integrale
    2 uova medie intere
    40 g di latte intero fresco
    10 g di lievito compresso
    1 presa di sale
    1 cucchiaino di cannella in polvere
    2 cucchiai di miele
    70 g di burro fuso e freddo

    Per la farcia:
    120 g di albicocche candite Crispo
    q.b. di limoncello
    1 tuorlo + 2 cucchiai di latte per la doratura

    Preparazione

    Per la pasta mescolate il latte con il lievito e le uova, aggiungeteli gradatamente alla farina con la cannella, alternati al miele; fate incordare.
    Inserite il sale, infine il burro in 3 volte. Lavorate bene e fate lievitare fino al raddoppio.
    Nel frattempo fate macerare le albicocche fatte a pezzettini per almeno 2 ore.
    Foderate con carta da forno o imburrate e infarinate un cerchio da 18-20 centimetri di diametro.
    Con la pasta formate 7 dischetti, inserite un cucchiaino di albicocche ben scolate e richiudete a formare delle palline. Sistematele nel cerchio mettendone una nel centro e le altre intorno.
    Unite il tuorlo al latte e spennellate la superficie della Challah, fate lievitare fino al raddoppio. Accendete il forno a 180 °C, spennellate una seconda volta la superficie e cuocete per 30 minuti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Christmas Pudding

    Ingredienti
    80 g di pane integrale fresco grattugiato
    30 g di zucchero di canna
    60 g di strutto
    50 g di uvetta di Corinto
    50 g di uvetta di Malaga o cilena
    30 g di uvetta sultanina
    60 g di mele sbucciate e tritate
    50 g...
    Christmas Pudding

    Ingredienti
    80 g di pane integrale fresco grattugiato
    30 g di zucchero di canna
    60 g di strutto
    50 g di uvetta di Corinto
    50 g di uvetta di Malaga o cilena
    30 g di uvetta sultanina
    60 g di mele sbucciate e tritate
    50 g di marmellata di albicocche il succo e la scorza grattugiata di mezza arancia
    20 g di mandorle tritate
    noce moscata
    cannella
    zenzero
    1 uovo
    1 cucchiaio di brandy
    1 cucchiaio di Porto
    1 cucchiaio di rum

    Preparazione
    Fare sciogliere il grasso a bagnomaria e lasciarlo raffreddare. Riunire in una ciotola le uvette, le mele, le scorze dell’arancia, la marmellata, il pane, le spezie, le mandorle e lo zucchero, e mescolare bene. In un altro recipiente sbattere le uova e incorporare il succo d’arancia, i liquori e il grasso fuso. Mescolare accuratamente i 2 composti e lasciare riposare per un’ora. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente, facendo attenzione che sia ben impermeabile, quindi avvolgere ancora con uno strofinaccio. Mettere il fagotto sul cestello della pentola a pressione; unire acqua bollente, chiudere con il coperchio e cuocere senza pressione per 30 minuti, poi portare in pressione e cuocere per altre 3 ore; quindi ridurre la pressione gradatamente, lasciare riposare 10 minuti, togliere la pellicola e sformare il dolce su un piatto da portata caldo. Servire caldo.


    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Candele dolci di Natale

    Ingredienti
    Pasta frolla 300 gr
    Crema pasticciera 300 gr
    cioccolato bianco fuso 200 gr
    Granella di nocciole q.b.
    Per il caramello:
    Zucchero 5 cucchiai
    Acqua 2 cucchiai

    Preparazione
    Preparate la pasta frolla, avvolgetela...
    Candele dolci di Natale

    Ingredienti
    Pasta frolla 300 gr
    Crema pasticciera 300 gr
    cioccolato bianco fuso 200 gr
    Granella di nocciole q.b.
    Per il caramello:
    Zucchero 5 cucchiai
    Acqua 2 cucchiai

    Preparazione
    Preparate la pasta frolla, avvolgetela in una pellicola trasparente e riponete in frigorifero per un'ora circa. Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta frolla con il matterello e ritagliate dei rettangoli con un coltello dalla punta affilata.
    Arrotolateli intorno a delle formine tubolari e formate le vostre candele. Sistematele su una teglia rivestita con carta forno e cuocete a 180 °C per circa 20 minuti. Nel frattempo preparate la crema pasticciera e lasciatela raffreddare.
    Mettete in una padella lo zucchero e l'acqua e mescolate fino a ottenere il caramello, che dovrà essere dorato. Formate le fiammelle con un cucchiaino su della carta forno, adagiandoci subito sopra degli stuzzicadenti e lasciate solidificare.
    Sciogliete il cioccolato bianco in una ciotola. Non appena le candele saranno pronte lasciatele raffreddare, quindi arrotolate nel cioccolato bianco e nella granella di nocciole. Farcitele con la crema pasticciera e decorate con le fiammelle di caramello. Le vostre candele dolci di Natale sono pronte per essere portate in tavola.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Sfincette

    Ingredienti:

    1 kg di farina 00
    500 g di patate lesse
    500 ml di acqua
    25 g di lievito di birra
    un pizzico di sale
    zucchero e cannella per guarnire

    Preparazione
    Lessate le patate, pelatele e schiacciatele con una forchetta. Setacciate...
    Sfincette

    Ingredienti:

    1 kg di farina 00
    500 g di patate lesse
    500 ml di acqua
    25 g di lievito di birra
    un pizzico di sale
    zucchero e cannella per guarnire

    Preparazione
    Lessate le patate, pelatele e schiacciatele con una forchetta. Setacciate la farina e unite le patate; mescolate con le mani cercando di sfaldare il più possibile le patate. Sciogliete il lievito in un poco di acqua tiepida e unitela al composto. Aggiungete a poco a poco l’acqua continuando a mescolare con le mani. Infine aggiungete il sale. Mescolate fino a quando otterrete un impasto denso e appiccicoso che non si stacca dalle mani. Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per 1 ora, sarà pronto quando avrà raddoppiato il suo volume. A questo punto riscaldate abbondante olio per friggere. Con un cucchiaio unto d’olio prendete l’impasto e versatelo nella padella. Quando la sfincetta sarà dorata da entrambe le parti e galleggerà nell’olio toglietela ed adagiatela su un piatto ricoperto dalla carta da cucina. Spolverate con lo zucchero e la cannella in polvere.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Scendiletto dolce

    Ingredienti
    1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
    400 ml di latte
    2 tuorli
    90 g di zucchero
    50 g di farina
    aroma alla vaniglia
    zucchero a velo per decorare

    Preparazione

    In una ciotola lavorate tuorli e zucchero.
    Aggiunge...
    Scendiletto dolce

    Ingredienti
    1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
    400 ml di latte
    2 tuorli
    90 g di zucchero
    50 g di farina
    aroma alla vaniglia
    zucchero a velo per decorare

    Preparazione

    In una ciotola lavorate tuorli e zucchero.
    Aggiungete la farina (e se necessario un po’ del latte).
    Aggiungete il latte e l’essenza di vaniglia, mescolando con una frusta; ponete la crema sul fuoco e cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente, finchè non si sarà addensata. Ci vorranno circa 5 minuti.
    Spegnete e trasferite la crema in una piatto con pellicola a contatto e lasciate raffreddare completamente.
    Foderate uno stampo per plumcake di 25 cm con carta da forno.
    Tagliate la pasta sfoglia in due parti, una un pochino più grande, con la quale foderare lo stampo. Bucherellate la base con una forchetta.
    Versate la crema e coprite con la pasta sfoglia rimanente. Bucherellate con un coltello.
    Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25-30 minuti.
    Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette e servire, decorando con zucchero a velo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Fave dolci

    Ingredienti
    200 gr di mandorle intere da tostare e polverizzare (oppure farina di mandorle)
    100 gr di farina
    100 gr di zucchero
    1 uovo intero
    30 gr di burro fuso (che volendo potete sostituire con pari quantità di olio di semi)
    buccia...
    Fave dolci

    Ingredienti
    200 gr di mandorle intere da tostare e polverizzare (oppure farina di mandorle)
    100 gr di farina
    100 gr di zucchero
    1 uovo intero
    30 gr di burro fuso (che volendo potete sostituire con pari quantità di olio di semi)
    buccia grattugiata di un piccolo limone
    1 pizzico di cannella
    un pochino di rum oppure acqua se l’impasto lo richiede

    Preparazione
    Prima di tutto polverizzate le mandorle con un mixer, senza esagerare altrimenti rilasceranno olio.
    Aggiungetele insieme alla farina e allo zucchero in una ciotola. Fate un buco al centro, aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne il liquore e impastate.
    L’impasto si presenta morbido, granuloso , unto, se troppo duro, aggiungete 1 – 2 cucchai di liquore oppure acqua. fino ad ottenere un panetto.
    Staccate dall’impasto delle palline da 15 gr ciascuna.
    Arrotolatela tra le mani e poi schiacciate leggermente per dare la forma di favette.
    Man mano che le realizzate, adagiatele in una teglia precedentemente foderata di carta da forno
    Cuocete in forno ben caldo, a 180° per circa 15 – 16 minuti, il tempo che risultino leggermente dorate! Mi raccomando non bruciate!
    Sfornate e lasciate intiepidire.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • CRÊPES CON CREMA ALLA NOCCIOLA
    Ingredienti

    30 g farina di farro (o di riso)
    15 g Proteine
    60 g amido di mais
    1 cucchiaio Olio di cocco
    1 uovo
    250 ml latte parz. scremato
    1 pizzico sale
    Come topping:
    2 cucchiai Crema alla Nocciola

    Preparazione
    ...
    CRÊPES CON CREMA ALLA NOCCIOLA
    Ingredienti

    30 g farina di farro (o di riso)
    15 g Proteine
    60 g amido di mais
    1 cucchiaio Olio di cocco
    1 uovo
    250 ml latte parz. scremato
    1 pizzico sale
    Come topping:
    2 cucchiai Crema alla Nocciola

    Preparazione

    Mischiare la farina, le proteine e l'amido in una ciotola. Formare un buco al centro.
    Mettere l'olio di cocco, l'uovo e il latte nel buco e mischiare con movimenti dall'interno verso l'esterno in modo che non vadano a crearsi grumi.
    Aggiungere un pizzico di sale e un po' di scorza di limone.
    Scaldare dell'olio di cocco in padella e versare un mestolo di impasto nel centro. Far roteare la padella in modo che l'impasto si distribuisca uniformemente.
    Cuocere per 2 o 3 minuti. Girare. Cuocere per altri 2 o 3 minuti.
    Farcire le crêpes con la Crema, dopo averla riscaldata brevemente a bagnomaria per renderla più morbida.
    Buon appetito!

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Torta di pere e zucca

    Ingredienti per 4 persone
    - 1 uovo
    - 2 pere
    - 250 ml di vino bianco
    - 75 gr di zucchero
    - Un baccello di vaniglia
    - 150 gr di polpa di zucca
    - 75 gr di farina
    - Mezza bustina di lievito vanigliato
    - Mezzo cucchiaio di...
    Torta di pere e zucca

    Ingredienti per 4 persone
    - 1 uovo
    - 2 pere
    - 250 ml di vino bianco
    - 75 gr di zucchero
    - Un baccello di vaniglia
    - 150 gr di polpa di zucca
    - 75 gr di farina
    - Mezza bustina di lievito vanigliato
    - Mezzo cucchiaio di cannella
    - Una noce di burro
    - Un pizzico di sale
    - Un pugnetto di farina per la teglia
    - Zucchero a velo q.b.

    Preparazione

    Sbucciate le pere e immergetele nel vino all’interno di una casseruola con 25 gr di zucchero e il baccello di vaniglia.
    Lasciate sul fuoco a fiamma viva per 20 minuti, girando le pere di tanto in tanto.
    Avvolgete la polpa di zucca nell’alluminio e fatela cuocere in forno, già caldo, a 200°C per 30 minuti, quindi sfornate e lasciate intiepidire.
    Sgusciate l’uovo separando in due contenitori diversi albume e tuorlo, poi sbattete quest'ultimo insieme allo zucchero rimasto. Dopodiché, incorporate la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.
    Passate la polpa di zucca nello schiacciapatate e aggiungetela al composto con la cannella in polvere, amalgamando bene i vari ingredienti.
    Montate a neve l’albume con un pizzico di sale servendovi della frusta elettrica. Incorporate anche questo nel composto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarlo.
    Tagliate a metà le pere nel senso della lunghezza, eliminate i torsoli e dividetele in spicchi. Imburrate e infarinate lo stampo dove verserete l’impasto preparato, quindi disponete sulla superficie le fette di pera.
    Infornate a 180°C per 45 minuti, sfornate, lasciate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo. A questo punto la torta è pronta per essere servita!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.