Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Torta al limone e crema

    Ingredienti Crema al limone
    500 ml latte senza lattosio
    100g zucchero semolato
    5 tuorli
    2 bucce di limoni grandi non trattati
    20g farina 00
    50g fecola di patate

    Ingredienti Torta
    3 uova medie
    250 farina 00
    2 bucce di...
    Torta al limone e crema

    Ingredienti Crema al limone
    500 ml latte senza lattosio
    100g zucchero semolato
    5 tuorli
    2 bucce di limoni grandi non trattati
    20g farina 00
    50g fecola di patate

    Ingredienti Torta
    3 uova medie
    250 farina 00
    2 bucce di limone grattugiate
    1 limone spremuto
    100ml olio di semi
    50g fecola di patate
    180g zucchero
    1 lievito per dolci

    Preparazione
    In un pentolino mettete a scaldare il latte e le scorze di limone, senza portare ad ebollizione.
    In una terrina sbattete energicamente (o con lo sbattitore elettrico) i tuorli e lo zucchero fino a raggiungere un composto denso, chiaro e spumoso.
    Aggiungete ora al composto la farina e la fecola setacciate, sbattete con le fruste per 1 minuto.
    Ora versate nella terrina il latte che avete attentamente filtrato per eliminare le scorze di limone. Versatelo molto lentamente e mescolate con una frusta manuale per non creare grumi fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
    Mettete sul fuoco una pentola dai bordi medio-alti, possibilmente antiaderente, e versateci il composto ottenuto. Cuocete a fuoco basso mescolando continuamente con una frusta manuale per non creare grumi.
    Dopo circa 8-10 minuti la crema sarà addensata e pronta.
    Trasferite la crema ottenuta in una terrina, grattate un po’ di scorza di limone fresca per donare più profumo e copritela con della pellicola trasparente a contatto per farla freddare.
    Ora che la crema al limone é pronta, attendete che si raffreddi e dedicatevi alla preparazione della torta.
    Grattuggiate la scorza di 2 limoni e spremete il succo di 1 limone mettendo tutto in una ciotolina.
    Preriscaldate il forno statico a 190° e rivestite una tortiera con della carta forno.
    Sbattete in una terrina le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete ora le scorzette e il succo di limone, mescolate per renderlo omogeneo.
    Ora versate lentamente “a filo” l’olio di semi mentre continuate a mescolare il composto.
    Setacciate in un’ altra ciotola la farina, la fecola e il lievito. Incorporate ora le polveri al composto poco alla volta.
    Trasferite l’impasto nella tortiera foderata di carta forno e infornate il dolce per circa 45-50 minuti a 190°, facendo sempre la prova stecchino.
    A cottura ultimata tirate fuori la torta dal forno e fatela freddare per 2 ore prima di sformarla.
    Ora che la torta è fredda potete estrarla dalla tortiera delicatamente per non romperla, tagliatela a metà e farcitela con la crema al limone.
    Riponetela la vostra torta ripiena di crema al limone in frigo per altre 3 ore così da poterla gustare fresca.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Crostata di marmellata

    Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
    300 gr di farina
    2 uova
    100 gr di burro
    100 gr di zucchero
    buccia di limone
    1 pizzico di bicarbonato
    400 gr di marmellata

    Preparazione
    Iniziamo con il preparare la pasta frolla.
    Dispor...
    Crostata di marmellata

    Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
    300 gr di farina
    2 uova
    100 gr di burro
    100 gr di zucchero
    buccia di limone
    1 pizzico di bicarbonato
    400 gr di marmellata

    Preparazione
    Iniziamo con il preparare la pasta frolla.
    Disporre la farina a fontana su un piano, mettere al centro lo zucchero. Poi mettete il burro freddo tagliato a tocchetti, le 2 uova,la buccia grattugiata di un limone e un pizzico di bicarbonato. Iniziate a lavorare gli ingredienti dal centro con la punta delle dita. Lavorate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Poi avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a raddosare per almeno mezz'ora.
    ogliete ora la pellicola e su un piano infarinato stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di circa 3/4 mm
    Aiutandovi con il mattarello infarinato, arrotolate la frolla quindi con essa foderate uno stampo per crostate imburrato e infarinato. Ritagliate i bordi in eccesso, quindi aggiungere lamarmellata ricoprendo tutta la superficie. Stendete l'impasto avanzato e con una rondella per dolci, ritagliare delle striscioline. Posizionatele diagonalmente sulla crostata incrociandole per formare delle losanghe. Ritagliate l'impasto in eccesso, poi con i rebbi della forchetta sigillare bene i bordi delle striscioline alla frolla. Infornate la crostata di marmellata a 180°C e cuocete per 40 minuti.
    Sfornate, lasciatela raffreddare, quindi servitela.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  •   Basilicorosa Paola Assandri ha commentato questo post circa 1 settimana fa
    Torta al cioccolato con budino

    Per l'impasto:

    4 uova
    120 g di zucchero
    1 Pz di sale
    150 ml di latte a temperatura ambiente
    75 ml di olio vegetale
    300 g di farina setacciata
    30 g di cacao amaro
    lievito in polvere

    Per il budino fatto...
    Torta al cioccolato con budino

    Per l'impasto:

    4 uova
    120 g di zucchero
    1 Pz di sale
    150 ml di latte a temperatura ambiente
    75 ml di olio vegetale
    300 g di farina setacciata
    30 g di cacao amaro
    lievito in polvere

    Per il budino fatto in casa:

    1 uovo
    100 g di zucchero
    60 g di amido di mais
    1 Cc di estratto di vaniglia
    600 ml di latte
    50 g di burro freddo

    Inoltre:

    Glassa al cioccolato fondente
    80 g di mandorle tritate
    Teglia a cerniera (diametro: 22 cm)

    Come procedere:

    1.) Per prima cosa preparate il budino fatto in casa. Mescolate l'uovo con lo zucchero, l'estratto di vaniglia, l'amido di mais e 3 o 4 cucchiai di latte. Aggiungete anche il resto del latte e riscaldate il tutto continuando a mescolare. Quando il budino fatto in casa diventa cremoso e non presenta più grumi, toglietelo dal fuoco e unite il burro. Infine copritelo con la pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

    2.) Per l'impasto, sbattete le uova con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il latte e l'olio e, solo in seguito, la farina, il cacao amaro e il lievito in polvere. Seguendo questo ordine, otterrete un risultato ottimale.

    3.) Versate il composto in una teglia a cerniera imburrata in precedenza.

    4.) Versate il budino fatto in casa raffreddato sull'impasto, al centro della teglia.

    5.) Fate cuocere in forno statico per 40 minuti a 180 °C. Dopo la cottura rimuovete la parte più esterna e più scura del budino. Lasciate quindi raffreddare per qualche ora.

    6.) Sciogliete la glassa al cioccolato e versatela sulla torta formando delle linee sottili. Infine, tritate qualche mandorla e distribuitela sul cioccolato fuso.
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Flauti

    Ingredienti
    250 g di farina di tipo 0 oppure 1
    250 g di farina manitoba
    230 g di acqua calda
    1 cubetto di lievito di birra
    1 uovo
    80 g di burro semisciolto
    1 patata media lessata e schiacciata (deve diventare una purea)
    150 g di zucchero...
    Flauti

    Ingredienti
    250 g di farina di tipo 0 oppure 1
    250 g di farina manitoba
    230 g di acqua calda
    1 cubetto di lievito di birra
    1 uovo
    80 g di burro semisciolto
    1 patata media lessata e schiacciata (deve diventare una purea)
    150 g di zucchero (in alternativa usate la stessa quantità di miglioratore, un liquido di zucchero che mantiene i dolci pi a lungo, anche se non è molto facile da trovare)
    a piacere la scorza grattugiata di un limone

    1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte per la spennellatura finale in superficie
    crema o marmellata per farcirli.

    Preparazione
    Versate l’acqua calda in una terrina capiente, aggiungete il cubetto di lievito spezzettato e mescolate per scioglierlo bene. Unite le scorzette di limone (solo se vi piacciono, perché non sono indispensabili) e la patata lessa, ben schiacciata e lavorata con una forchetta fino ad ottenere una sorta di puré.
    A questo punto aggiungete 2-3 manciate di farina, versandola a pioggia, e mescolate energicamente, aggiungete altre 2-3 manciate di farina e mescolate ancora.
    Una volta formata una pastella semi-liquida, iniziate a sbatterla con la mano: sollevate la pastella e sbattetela verso la parete della terrina in cui la state lavorando; questa operazione dovrà essere molto veloce e servirà per avere un impasto elastico e morbido.
    A questo punto, aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, il burro sciolto e il resto della farina; amalgamate e impastate fino a quando non avrete un impasto liscio ed omogeneo.
    Fatto questo, stendete l’impasto con le mani fino ad ottenere un rettangolo più o meno regolare, ripiegate un lembo verso l’interno, quindi ripiegate l’altro lembo, sempre verso l’interno, chiudendo così la pasta a libretto.
    Girate il panetto chiuso di 90 gradi e ripiegatelo ancora su se stesso.
    Mettete l’impasto in una terrina, coprite con un panno e lasciate riposare 15 minuti.
    Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto, schiacciatelo con le mani e fate un rettangolo, poi prendete i quattro lembi e piegateli verso l’interno fino a formare un panetto a forma di sacchetto, poi giratelo sottosopra e riponetelo nella terrina, coprite di nuovo l’impasto e lasciatelo riposare altri 15 minuti e ripetete la stessa operazione.
    Terminata quest’ultima operazione, lasciatelo lievitare 1 ora e mezza. A questo punto non resta che trasformare l’impasto informe in tanti flauti.
    Prendete l’impasto lievitato e con le mani stendetelo leggermente formando un quadrotto più o meno regolare, con un taglia-pasta o una spatolina, tagliate il rettangolo in tanti salsicciotti, allungateli e schiacciateli leggermente fino a formare delle pezzature lunghe quanto la vostra teglia da forno (teglia in cui le metterete) e larghe circa 3-4 cm.
    Incidete dei leggeri tagli orizzontali su tutta la superficie dei salsicciotti, spennellateli con il tuorlo d’uovo unito ad un goccio di latte e infornate a 180 gradi in forno preiscaldato), lasciate cuocere per 10 minuti, quindi abbassate a 160 e fate cuocere altri 30 minuti.
    Le pezzature di pasta dovranno essere leggermente colorate, senza ambrarsi.
    Una volta cotte, sfornate, lasciate freddare completamente, quindi tagliate ciascuna pezzatura in tante parti uguali, fino ad ottenere tanti flauti lunghi 7-8 cm circa, poi tagliateli orizzontalmente e farciteli come preferite!
    Altro
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Crostata ricotta e cioccolato
    Ingredienti

    Per la pasta frolla

    300 g di farina 00
    100 g di zucchero
    100 g di burro
    2 uova
    1 cucchiaino di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina

    Per la crema di ricotta

    500 g di ricotta
    100 g di zucchero
    1...
    Crostata ricotta e cioccolato
    Ingredienti

    Per la pasta frolla

    300 g di farina 00
    100 g di zucchero
    100 g di burro
    2 uova
    1 cucchiaino di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina

    Per la crema di ricotta

    500 g di ricotta
    100 g di zucchero
    1 uovo
    3 cucchiai di cointreau
    100 g di gocce di cioccolato

    Preparazione
    Per preparare questa buonissima crostata ricotta e cioccolato, devi prima di tutto realizzare la pasta frolla, che come ben sai dovrà riposare in frigorifero per circa mezz’ora quindi è la prima cosa da fare. Prendi quindi una ciotola capiente e inizia ad amalgamare la farina, lo zucchero, le uova, il burro a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, il lievito e la vanillina. Lavora velocemente tutti gli ingredienti prima con l’aiuto di un mestolo di legno, poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. A questo punto forma una palla e avvolgila nella pellicola trasparente, quindi lasciala riposare in frigorifero per mezz’ora.
    Nel frattempo prepara la crema di ricotta che andrà a farcire la tua crostata: inizia a lavorare insieme, in una ciotola, 100 g di zucchero e 500 g di ricotta; quando si sarà formata una crema liscia ed omogenea, aggiungi un uovo e il cointreau quindi in ultimo le gocce di cioccolato.
    A questo punto prendi la pasta frolla e, con l’aiuto di un mattarello, inizia a stenderla su una spianatoia infarinata: tieni un po’ della pasta in eccesso da parte, che servirà per guarnire la tua crostata. Imburra lo stampo a cerniera e fai aderire bene la pasta frolla, in modo da lasciare un paio di cm di bordi intorno alla base, bucherella il fondo e riempi il tutto con la crema di ricotta e gocce di cioccolato. Livella il ripieno con l’aiuto di una spatola e con la rotella dentata ricava delle striscioline dalla pasta frolla avanzata, quindi utilizzale per guarnire come preferisci la superficie della crostata.
    Inforna quindi la tua torta a 180° per 40 minuti. Lasciala intiepidire prima di servirla.


    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Basilicorosa Paola Assandri si è unito al gruppo
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Plumcake di Carnevale

    Ingredienti
    180 g di farina 00
    40 g di cacao in polvere
    165 g di zucchero
    3 uova
    150 g di burro
    2 cucchiai di latte
    8 g di lievito vanigliato
    per decorare:
    200 g di cioccolato fondente
    q.b. di M&M’s


    Preparazione
    Prima di...
    Plumcake di Carnevale

    Ingredienti
    180 g di farina 00
    40 g di cacao in polvere
    165 g di zucchero
    3 uova
    150 g di burro
    2 cucchiai di latte
    8 g di lievito vanigliato
    per decorare:
    200 g di cioccolato fondente
    q.b. di M&M’s


    Preparazione
    Prima di tutto imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake e accendete il forno a 180°C
    Adesso sciogliete il burro. Potete utilizzare il microonde o in alternativa un pentolino facendo attenzione a non bruciarlo. Fate raffreddare e mettete da parte.
    In una ciotola setacciate la farina, il cacao amaro e il lievito e amalgamate il tutto con una frusta a mano. In un’altra ciotola, utilizzando le fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero. L’impasto deve risultare morbido e spumoso. Sempre con le fruste in movimento versate il burro fuso.
    A questo punto versate il composto di farina, cacao e lievito, che avete preparato in precedenza, nella ciotola delle uova, un po’ alla volta mescolando con una spatola in silicone o ancora meglio con una frusta a mano per non smontare il composto.
    L’ impasto deve risultare morbido, quindi aggiungete uno o due cucchiai di latte per ammorbidirlo leggermente. Infine versate tutto dentro lo stampo e mettete in forno per 35/40 minuti. A fine cottura fate raffreddare il plumcake e trasferitelo in un vassoio da portata.
    A questo punto fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Mettete il cioccolato tagliato a pezzetti in un contenitore di vetro o metallo. Quindi immergetelo in un pentolino con acqua bollente, il calore scioglierà il cioccolato fondente delicatamente. Mescolate e togliete dal fuoco.
    Versate il cioccolato fuso sulla superficie del plumcake e finite la decorazione con tanti confettini colorati. Il plumcake di Carnevale è pronto per essere gustato.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Chiacchiere

    INGREDIENTI
    250 g di farina 00
    1 uovo
    10 g di burro morbido
    50 ml di latte
    1 cucchiaio colmo di zucchero semolato
    15 g di liquore Strega
    la scorza di 1/2 limone
    sale
    olio di semi di arachide per friggere
    zucchero a velo

    Preparazione
    ...
    Chiacchiere

    INGREDIENTI
    250 g di farina 00
    1 uovo
    10 g di burro morbido
    50 ml di latte
    1 cucchiaio colmo di zucchero semolato
    15 g di liquore Strega
    la scorza di 1/2 limone
    sale
    olio di semi di arachide per friggere
    zucchero a velo

    Preparazione
    Per preparare le chiacchiere riunite in una ciotola tutti gli ingredienti: la farina, l'uovo, il burro morbido, il latte, il liquore, lo zucchero e il sale. Impastate il tutto fino a ottenere una pasta morbida e omogenea. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e fatela riposare per 30 minuti in frigorifero.
    Dividete l'impasto in tanti pezzetti e stendeteli, uno alla volta (avendo cura di lasciare i restanti avvolti nella pellicola) con l'apposita macchina sfogliatrice, accorciando la distanza tra i rulli numero dopo numero fino ad arrivare allo spessore di 2 mm. Con una rotella dentellata rifilate i bordi e ricavate dei rettangoli. Procedete in questo modo fino a esaurimento della pasta.
    Friggete le chiacchiere in olio a 170°, poche alla volta, scolandole a mano a mano con un mestolo forato e lasciandole asciugare su carta da cucina. Spolverizzatele con zucchero a velo e servitele subito.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ferri di cavallo


    Ingredienti

    100 g zucchero semolato
    250 g farina 00
    50 g fecola di patate
    1 intero + 1 tuorlo uova
    1 bustina vanillina
    1 cucchiaino lievito per dolci
    un pizzico sale fino
    120 g burro
    200 g fuso cioccolato fondente

    Preparazione...
    Ferri di cavallo


    Ingredienti

    100 g zucchero semolato
    250 g farina 00
    50 g fecola di patate
    1 intero + 1 tuorlo uova
    1 bustina vanillina
    1 cucchiaino lievito per dolci
    un pizzico sale fino
    120 g burro
    200 g fuso cioccolato fondente

    Preparazione

    Per prima cosa prepariamo la pasta frolla: su una spianatoia disponiamo la farina a fontana, vi versiamo al centro lo zucchero e i due tuorli. Aromatizziamo con la scorza grattugiata di 1/2 limone e aggiungiamo un pizzico di sale. Lavoriamo il tutto velocemente con le dita.
    Uniamo successivamente il burro freddo da frigo e iniziamo ad impastare in modo energico fino a formare un panetto che ricopriamo con la pellicola trasparente e che lasciamo riposare in frigorifero per circa 40 minuti.
    Trascorso il tempo necessario riprendiamo la pasta frolla e lavoriamone poca per volta, formando dei cilindri di circa 10-12 cm di lunghezza che curviamo per dargli la forma di un ferro di cavallo.
    Disponiamoli su una leccarda rivestita con carta da forno e cuociamo a 180° per 10-15 minuti. Una volta raffreddati immergiamo le estremità dei biscotti nel cioccolato fondente fatto sciogliere in un pentolino e adagiamoli su una griglia per far indurire di nuovo il cioccolato.
    I nostri biscotti ferro di cavallo sono pronti per essere gustati!




    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Torta di mele cremosa

    Ingredienti

    200 g farina 00
    200 g zucchero semolato
    100 g olio di semi
    100 g latte parzialmente scremato
    1 bustina lievito per dolci
    3 uova
    1 limone
    1 kg mele pulite (5 piccole mele)

    Preparazione

    Grattugiate la buccia...
    Torta di mele cremosa

    Ingredienti

    200 g farina 00
    200 g zucchero semolato
    100 g olio di semi
    100 g latte parzialmente scremato
    1 bustina lievito per dolci
    3 uova
    1 limone
    1 kg mele pulite (5 piccole mele)

    Preparazione

    Grattugiate la buccia del limone e tenetela da parte. Sbucciate le mele, tagliatele in 4 spicchi e mettetele in una ciotola con acqua e il succo del limone per non farle annerire.
    A parte mescolate le uova con lo zucchero poi aggiungete la farina, l'olio, il latte e la buccia grattugiata del limone. Unite per ultimo in lievito.
    Tagliate gli spicchi di mela in fettine finissime con l'aiuto di una mandolina e aggiungetele subito all'impasto.
    Imburrate e infarinate lo stampo e versateci l'impasto. Io ho usato uno stampo classico e non quello a cerniera per evitare che l'impasto uscisse durante la cottura. Se vi piace potete aggiungere un po' di cannella in superficie. Cuocete in forno statico a 180° per 65/70 minuti. Una volta che la torta sarà raffreddata toglietela dallo stampo. Spolverate la superficie con zucchero a velo e servite.

    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.