Introduzione
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Tortino di patate ripieno di salmone affumicato

    Ingredienti per 7 tortini di patate

    Patate: 600gr
    Salmone affumicato: 200gr
    Aglio: 1 spicchio
    Salvia: 3 foglie
    Erba cipollina: 10 rametti
    Rosmarino: 1 rametto
    Prezzemolo: 3 rametti
    Uova: 2
    Burro:...
    Tortino di patate ripieno di salmone affumicato

    Ingredienti per 7 tortini di patate

    Patate: 600gr
    Salmone affumicato: 200gr
    Aglio: 1 spicchio
    Salvia: 3 foglie
    Erba cipollina: 10 rametti
    Rosmarino: 1 rametto
    Prezzemolo: 3 rametti
    Uova: 2
    Burro: 10gr
    Sale, pepe e pan grattato: q.b
    Olio d’oliva extravergine

    Preparazione

    La prima operazione da compiere per preparare i nostri tortini è sminuzzare le erbe aromatiche con lo spicchio d’aglio sbucciato. Successivamente laviamo sotto acqua corrente le patate assicurandoci di eliminare il terriccio e le mettiamo a lessare per 20 minuti o fino a quando non riusciamo a bucarle con la forchetta.
    Scoliamo le patate e facendo attenzione iniziamo sbucciarle con l’aiuto di un coltellino: una volta sbucciate le pressiamo con lo schiaccia patate e le raccogliamo in una ciotola. Aggiungiamo le due uova, il battuto di erbe e aglio, il sale e il pepe e amalgamiamo il composto.
    Terminata la lavorazione del composto, che dovrà risultare omogeneo e morbido, passiamo a preparare gli stampini per i tortini: prendiamo gli stampini (in alluminio usa e getta o come ne avete disponibilità) e li spennelliamo di burro. Gli stampini devono avere capacità 125ml. Dopo averli spennellati, li spolveriamo di pangrattato e iniziamo a riempirne il fondo con il composto.
    Con un cucchiaio fate aderire bene il composto al fondo e ai bordi degli stampini. Lasciamo il centro dello stampino vuoto da poter così riempire con 2/3 fettine di salmone: una volta riempito il tortino, lo ricopriamo con dell’altro composto e lo chiudiamo. Spolveriamo anche il fondo con il pan grattato e irroriamo con olio d’oliva.
    La cottura deve avvenire in forno statico preriscaldato per 40 minuti a 180° o per 35 minuti a 160° per forno ventilato. Quando la superficie sarà ben dorata sfornate i tortini e lasciateli intiepidire per qualche minuto. Successivamente sformateli capovolgendoli.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Torta con le tavolette di cioccolato

    Ingredienti

    uno stampo per ciambella da 26 cm di diametro
    3 uova
    190 g di zucchero semolato
    un pizzico di sale
    1 tavoletta di cioccolato fondente da 100 grammi
    16 g di lievito in polvere per dolci
    scorza di...
    Torta con le tavolette di cioccolato

    Ingredienti

    uno stampo per ciambella da 26 cm di diametro
    3 uova
    190 g di zucchero semolato
    un pizzico di sale
    1 tavoletta di cioccolato fondente da 100 grammi
    16 g di lievito in polvere per dolci
    scorza di limone
    350 g di farina 00
    100 g di latte intero
    100 g di olio di semi

    Preparazione
    Montiamo le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiato. Le uova devono essere a temperature ambiente e utilizziamo lo sbattitore elettrico. Otteniamo un composto chiaro e spumoso, gonfio. Adesso possiamo aggiungere il latte a filo e poi anche l’olio di semi, sempre a filo e sempre continuando a montare con lo sbattitore elettrico.
    Aggiungiamo anche la farina setacciata con il lievito e lavoriamo il tutto a bassa velocità. Abbiamo un composto omogeneo e possiamo versare metà del composto nello stampo. Possiamo usare lo stampo da chiffon cake, ovviamente dobbiamo prima imburrare e infarinare.
    Distribuiamo sulla superficie dell’impasto metà della barretta al cioccolato spezzettata con le mani. Versiamo il resto del composto e poi il resto del cioccolato spezzettato. Scaldiamo il forno a 180 gradi per 35 – 40 minuti e mettiamo la torta in forno. Controlliamo con lo stecchino di legno la cottura, dovrà risultare asciutto. Togliamo dal forno e facciamo intiepidire prima di sformare e poi serviamo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • simona serpino sta seguendo Maria Gerarda Scaraia
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Maria Gerarda Scaraia ha stretto amicizia con simona serpino
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Soufflé alla rucola e provolone

    Ingredienti

    1 mazzetto Rucola
    200 g ricotta
    150 ml Latte
    100 g Provolone piccante
    30 g Burro
    30 g Farina di frumento tipo 00
    3 Albumi
    2 Tuorli
    Sale
    Pangrattato

    Preparazione

    Lavate, asciugate la rucola e...
    Soufflé alla rucola e provolone

    Ingredienti

    1 mazzetto Rucola
    200 g ricotta
    150 ml Latte
    100 g Provolone piccante
    30 g Burro
    30 g Farina di frumento tipo 00
    3 Albumi
    2 Tuorli
    Sale
    Pangrattato

    Preparazione

    Lavate, asciugate la rucola e tritatela finemente. Eliminate la buccia e riducete in dadini il provolone. Mescolate insieme questi due ingredienti con la ricotta.
    Preparate una besciamella densa con il burro, la farina e il latte; salate, unite la crema di rucola e subito dopo i tuorli d’uovo una alla volta. Lasciate intiepidire il composto e amalgamatevi gli albumi montati a neve.
    Dividete l’impasto in 4 piccoli stampi imburrati e cosparsi di pangrattato, quindi cuocete in forno caldo per 10 minuti a 200 °C e per altri 10 minuti a 160 °C.



    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pappardelle patate e prosciutto

    Ingredienti
    300 g pappardelle fresche
    200 g patata pelata
    una fetta di prosciutto crudo
    50 g Parmigiano Reggiano Dop
    prezzemolo tritato
    olio extravergine d' oliva
    sale
    pepe

    Preparazione
    Per la ricetta delle...
    Pappardelle patate e prosciutto

    Ingredienti
    300 g pappardelle fresche
    200 g patata pelata
    una fetta di prosciutto crudo
    50 g Parmigiano Reggiano Dop
    prezzemolo tritato
    olio extravergine d' oliva
    sale
    pepe

    Preparazione
    Per la ricetta delle pappardelle patate e prosciutto, tagliate a dadini il prosciutto crudo. Grattugiate il parmigiano con la grattugia a fori larghi. Tagliate a cubettini la patata. Rosolate in padella, in un paio di cucchiai di olio, il prosciutto con le patate a fuoco medio coperto, affinché il prosciutto rilasci il grasso e le patate cuociano in questo grasso.
    Portate intanto a bollore una pentola di acqua, salatela e cuocetevi le pappardelle. Scolatele, saltatele per 1′ con il prosciutto e le patate e completatele poi con prezzemolo, parmigiano e pepe.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Cheesecake giapponese cotta

    Ingredienti
    stampo da 22 cm di diametro
    250 g di philadelphia
    150 g di zucchero semolato
    100 g di panna fresca
    60 g di burro
    6 uova
    50 g di farina 00
    30 g di amido di mais
    4 g di cremor tartaro
    scorza di 1 limone
    mezz...
    Cheesecake giapponese cotta

    Ingredienti
    stampo da 22 cm di diametro
    250 g di philadelphia
    150 g di zucchero semolato
    100 g di panna fresca
    60 g di burro
    6 uova
    50 g di farina 00
    30 g di amido di mais
    4 g di cremor tartaro
    scorza di 1 limone
    mezza bacca di vaniglia
    un pizzico di sale
    zucchero a velo
    mirtilli

    Preparazione
    A bagnomaria ammorbidiamo il formaggio a fiamma dolce mescolando con una frusta, otteniamo una crema vellutata. Aggiungiamo i tuorli, uno alla volta, mescoliamo sempre. Teniamo da parte gli albumi. Aggiungiamo al composto con i tuorli e il formaggio anche metà dello zucchero, mescoliamo e uniamo farina e amido di mais setacciati, amalgamiamo. In un’altra pentola scaldiamo il burro con la panna, quando sarà fuso aggiungiamo al composto con i tuorli che abbiamo tolto dal fuoco, mescoliamo sempre con la frusta. Al composto liscio ottenuto adesso uniamo il pizzico di sale, i semi di vaniglia, la scorza di limone grattugiata, mescoliamo.
    Montiamo gli albumi e uniamo la cremor tartaro, quindi lo zucchero rimasto, che aggiungiamo in più tempi. Otteniamo una massa cremosa che non va montata troppo. Aggiungiamo questo composto con gli albumi al composto di tuorli e formaggio ma in più tempi. Non smontiamo il tutto, versiamo all’interno di uno stampo da 22 cm dai bordi alti con il fondo ricoperto di carta forno e le pareti imburrate e infarinate. Posizioniamo lo stampo in uno più grande dai bordi alti e versiamo in questo acqua a temperatura ambiente. Mettiamo in forno a 200 gradi per 15 minuti, non apriamo il forno e abbassiamo a 160 gradi per altri 15 minuti. Non apriamo, spegniamo il forno e lasciamo la torta 40 minuti ancora poi facciamo raffreddare fuori dal forno e solo dopo mettiamo in frigo almeno 4 ore. Completiamo con zucchero a velo e mirtilli.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pizza

    Ingredienti
    PER L’IMPASTO
    100 gr di farina 0
    300 gr di farina ai cinque cereali
    250 ml di acqua
    10 gr di sale
    3,5 gr di lievito secco
    farina di semola per stendere l’impasto
    olio evo per la teglia

    PER IL CONDIMENTO
    8 pomodorini confit
    4...
    Pizza

    Ingredienti
    PER L’IMPASTO
    100 gr di farina 0
    300 gr di farina ai cinque cereali
    250 ml di acqua
    10 gr di sale
    3,5 gr di lievito secco
    farina di semola per stendere l’impasto
    olio evo per la teglia

    PER IL CONDIMENTO
    8 pomodorini confit
    4 filetti di acciuga
    16 scaglie di parmigiano
    8 foglie di basilico
    1 mozzarella sfilacciata
    8 asparagi cotti con sale pepe ed olio
    4 fette di bacon croccante
    4 cucchiai di olio al prezzemolo
    zest di limone
    scalogno in fiocchi

    Preparazione
    Da fare la sera precedente:
    Sciogliete il lievito in 100 ml di acqua, aggiungete i 100 gr di farina 0 e lasciate a raddoppiare di volume coperto per circa 1 ora.
    Trascorso questo tempo aggiungete il sale al composto, mescolate bene e procedete aggiungendo la restante farina ed acqua.
    Coprite e lasciate riposare per 15 minuti
    Poi rovesciate l’impasto su un piano da lavoro, dividetelo in 2 panetti e procedete con la prima sere di pieghe. Appiattite leggermente l’impasto e piegate a libro i 2 lati verso l’interno.
    Girate l’impasto di 180° e procedete con altre 2 pieghe a libro verso l’interno. Capovolgete il panetto e lasciatelo a riposare coperto per 10 minuti. Poi procedete ancora con le pieghe.
    Ripetete l’operazione per 5 volte.
    Trasferite i due panetti in 2 ciotole, coprite con la pellicola e riponete in frigo per 24 ore.


    Il giorno dopo:
    Togliete l’impasto dal frigorifero, rovesciatelo sul piano da lavoro dove avrete messo della semola. Aiutandovi con i polpastrelli allargate, l’impasto con delicatezza per non rompere le bolle di aria che si sono create.
    Trasferite la pizza nella teglia leggermente unta e lasciate a lievitare ancora 30 minuti.
    Nel frattempo scaldate il forno alla temperatura maggiore che avete disponibile. Meglio se dai 300° in su.
    Cuocete la pizza per 10/12 minuti, poi toglietela , tagliatela a spicchi e farcitela come preferite.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ingredienti

    115 grammi farina
    150 grammi zucchero
    125 grammi burro
    500 millilitri latte
    1 cucchiaio succo di limone
    4 uova
    estratto di vaniglia
    sale un pizzico
    zucchero a velo

    Preparazione

    Per prima cosa separate i bianchi dai rossi, poi...
    Ingredienti

    115 grammi farina
    150 grammi zucchero
    125 grammi burro
    500 millilitri latte
    1 cucchiaio succo di limone
    4 uova
    estratto di vaniglia
    sale un pizzico
    zucchero a velo

    Preparazione

    Per prima cosa separate i bianchi dai rossi, poi montate gli albumi a neve insieme con il succo del limone.
    Fatto questo, iniziare a montare i rossi e lo zucchero, aggiungendo un cucchiaio di acqua tiepida.
    Intanto riscaldate il latte con l’estratto di vaniglia e lasciatelo raffreddare. In un altro pentolino fate sciogliere il burro e fate freddare anche questo.
    In una ciotola mescolate insieme le uova con lo zucchero, il burro fuso freddo e un pizzico di sale, poi aggiungete anche la farina.
    Mescolando bene versate a filo il latte e infine incorporate gli albumi precedentemente montati a neve, mescolando lentamente con un cucchiaio dal basso verso l’alto.
    Imburrate una tortiera quadrata o rettangolare e versate all’interno il composto. Fate cuocere nel forno ben caldo a una temperatura di 150 gradi per un’ora, ricordandovi di controllare bene la cottura con uno stecchino.
    Quando la torta sarà pronta mettetela in frigo per tutta la notte, poi servitela tagliata a cubetti e cosparsa di zucchero a velo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Salsiccia al forno alla siciliana

    Ingredienti

    800 gr di salsiccia
    800 gr di patate
    2 cipolle rosse
    300 gr di pomodorini
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 rametto di rosmarino
    olio EVO
    sale
    pepe

    Preparazione

    Cominciate col tagliare la salsiccia a...
    Salsiccia al forno alla siciliana

    Ingredienti

    800 gr di salsiccia
    800 gr di patate
    2 cipolle rosse
    300 gr di pomodorini
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 rametto di rosmarino
    olio EVO
    sale
    pepe

    Preparazione

    Cominciate col tagliare la salsiccia a pezzi e fate una girella infilzandola con uno stecchino.
    Sgrassate la salsiccia mettendole in padella con un goccio d'acqua per qualche minuto e bucherellatela con i rebbi di una forchetta per permettere l'eliminazione del grasso.
    Pelate le patate, tagliatelle a fette di 1 cm di spessore e lavatele.
    Mettete a bollire dell'acqua ed appena bolle immergete le patate che farete bollire per 1 solo minuto, scolatele e mettetele in una teglia da forno unta d'olio. Condite con rosmarino, sale e pepe.
    Sistemate la salsiccia sulle patate e mettete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
    Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette, i pomodorini tagliateli a quarti.
    Trascorsi i 10 minuti, sfornate la salsiccia e cospargetela con le cipolle ed i pomodorini.
    Irrorate con il vino bianco e rimettete in forno per atri 20 minuti circa.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.