Introduzione
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Filetti di pesce persico

    Ingredienti
    2 filetti di pesce persico
    1 spicchio di aglio
    santoreggia fresca (oppure prezzemolo, rosmarino)
    4 cucchiai di olio di oliva extravergine
    4 cucchiai di vino bianco secco
    1 limone
    sale fino, qb
    3 patate medie
    p...
    Filetti di pesce persico

    Ingredienti
    2 filetti di pesce persico
    1 spicchio di aglio
    santoreggia fresca (oppure prezzemolo, rosmarino)
    4 cucchiai di olio di oliva extravergine
    4 cucchiai di vino bianco secco
    1 limone
    sale fino, qb
    3 patate medie
    pepe (se gradite)
    5 pomodori ciliegia rossi e gialli

    Preparazione
    Prepariamo l’emulsione per la marinatura: inserire in una pirofila l’olio, il vino, la santoreggia, l’aglio schiacciato, grattugiata di limone e pepe: poi adagiate i filetti di pesce persico, coprite con carta stagnola e fate marinare il pesce in frigo per 10 minuti.
    Prepariamo le patate: intanto peliamo le patate, tagliamole a spicchi e conditele con sale, olio e pepe; foderate con carta da forno una teglia ed infornate a 180 gradi per 35/40 minuti.
    Prepariamo il pesce: disponete il filetto di persico in una padella, versate la marinatura, aggiungete i pomodori tagliati a metà, regolate di sale e cucinate per 20/25 minuti.
    Terminata la cottura servite i Filetti di pesce Persico marinati alla Santoreggia con Patate al forno.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Pasta con asparagi e salsiccia

    Ingredienti
    400 g di spaghetti
    300 g di asparagi
    200 g di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    q.b di olio extravergine d’oliva
    q.b di sale
    q.b di pepe

    Preparazione
    La prima cosa da fare sarà dedicarvi agli asparagi, che...
    Pasta con asparagi e salsiccia

    Ingredienti
    400 g di spaghetti
    300 g di asparagi
    200 g di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    q.b di olio extravergine d’oliva
    q.b di sale
    q.b di pepe

    Preparazione
    La prima cosa da fare sarà dedicarvi agli asparagi, che dovranno essere privati della parte più spessa e coriacea del gambo e successivamente pelati esternamente. Riducete quindi in rondelle e mettete momentaneamente da parte.
    Prendete quindi la salsiccia, che dovrà essere sgranata ed aggiunta in padella insieme ad uno spicchio d’aglio e dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare il tutto per qualche minuto, eventualmente sfumando con del vino bianco se volete donare una nota di sapore ancora più marcata al vostro piatto.
    Fatto questo aggiungete gli asparagi, che potrete sbollentare per una decina di minuti in acqua salata in maniera tale da favorire la cottura. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura del condimento per una decina di minuti circa.
    Nel frattempo dedicatevi alla pasta, che dovrà essere scolata quando sarà ancora al dente perché terminerà la sua cottura in padella insieme al condimento. Fate saltare la pasta con il suo condimento per qualche minuto e servite ai vostri ospiti.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ciambella sofficissima

    INGREDIENTI

    FARINA 00 250 gr
    ZUCCHERO 250 gr
    UOVA 3
    ACQUA 130 gr
    OLIO DI SEMI 130 gr
    LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI q.b.
    SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA 1
    VANILLINA 1 bustina

    Preparazione
    Lavorate le uova con lo zucchero, con...
    Ciambella sofficissima

    INGREDIENTI

    FARINA 00 250 gr
    ZUCCHERO 250 gr
    UOVA 3
    ACQUA 130 gr
    OLIO DI SEMI 130 gr
    LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI q.b.
    SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA 1
    VANILLINA 1 bustina

    Preparazione
    Lavorate le uova con lo zucchero, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, fino a quando non saranno chiare e spumose. Aggiungete poi l'olio, l'acqua, la scorza grattugiata di limone, la farina, la vanillina e il lievito setacciati, continuando a lavorare il composto, fino a quando gli ingredienti non saranno tutti ben amalgamati.
    Il composto risulterà abbastanza liquido: sarà questo il segreto della sua morbidezza. Versatelo in uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro imburrato e infarinato. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa: fate sempre la prova stecchino per verificare che sia cotta anche all'interno. Sfornate la vostra ciambella sofficissima, lasciatela raffreddare e servitela con una spolverata di zucchero a velo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Muffin Salati con Emmental e Prosciutto

    Ingredienti
    300 g di farina
    225 ml di latte
    3 uova
    170 g di formaggio emmental a cubetti
    170 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
    80 g di formaggio grattugiato
    sale q.b.
    una bustina di lievito
    70 g di...
    Muffin Salati con Emmental e Prosciutto

    Ingredienti
    300 g di farina
    225 ml di latte
    3 uova
    170 g di formaggio emmental a cubetti
    170 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
    80 g di formaggio grattugiato
    sale q.b.
    una bustina di lievito
    70 g di burro ammorbidito
    prezzemolo tritato

    Preparazione:

    In una terrina capiente sbattere le uova, il latte, il burro sciolto.
    In un'altra terrina versa la farina, il lievito, il prosciutto, l'emmental, un pò di prezzemolo tritato e il formaggio. Accendete il forno a 180°.
    Amalgamate e mescolate gli ingrediente che si trovano nelle due terrine. Mescolate fino ad ottenere un unico composto aggiungi il sale.
    Versate l'impasto negli stampi per muffin (già imburrati e infarinati) facendo attenzione a non arrivare al bordo (lasciate uno spazio di circa 1 cm).
    Cuocete in forno a 180° per 25 minuti circa.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • POLPETTE DI MELANZANE:

    Ingredienti

    500 gr. di melanzane
    200 gr. di formaggio pecorino grattugiato
    200 gr. di pane grattugiato
    2 o 3 uova
    basilico
    sale
    pepe
    olio (q.b.)

    Preparazione

    Lavare le melanzane, tagliarle in lunghezza, cospargerle di...
    POLPETTE DI MELANZANE:

    Ingredienti

    500 gr. di melanzane
    200 gr. di formaggio pecorino grattugiato
    200 gr. di pane grattugiato
    2 o 3 uova
    basilico
    sale
    pepe
    olio (q.b.)

    Preparazione

    Lavare le melanzane, tagliarle in lunghezza, cospargerle di sale e metterle in uno scolapasta schiacciandole con un peso sopra affinché perdano una parte dell’amaro. Cuocetele poi in abbondante acqua salata. Lasciarle raffreddare, strizzatele bene tra le mani per togliere l’eccesso di acqua e macinarle. Al macinato aggiungere del formaggio, pangrattato, prezzemolo, basilico, uova, sale e pepe (q.b.). Impastate bene il tutto e formare delle polpette facendo attenzione che siano compatte, infarinatele e friggetele nell’olio bollente.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Paccheri con pomodori confit e frisella

    Ingredienti per 4 persone

    400 grammi paccheri
    100 grammi pomodoro camone
    300 grammi pomodorino ciliegia
    1 frisella d'orzo integrale
    1 mazzetto timo
    q.b. maggiorana secca
    q.b. salvia
    4 spicchi aglio
    q.b....
    Paccheri con pomodori confit e frisella

    Ingredienti per 4 persone

    400 grammi paccheri
    100 grammi pomodoro camone
    300 grammi pomodorino ciliegia
    1 frisella d'orzo integrale
    1 mazzetto timo
    q.b. maggiorana secca
    q.b. salvia
    4 spicchi aglio
    q.b. olio aromatizzato
    q.b. erbe aromatiche
    q.b. olio extravergine d'oliva
    q.b. basilico
    1 cucchiaino pepe in grani
    q.b. sale

    Preparazione
    Per iniziare la ricetta dei paccheri con pomodori confit e frisella sfrega la frisella d'orzo con 1 spicchio d'aglio e sbricciolala. Scotta 100 g di pomodori camone per 30 secondi in acqua salata bollente, quindi scolali, raffreddali in acqua ghiacciata e spellali. Riempi metà di una teglia di piccole dimensione con olio extravergine di oliva unendoci qualche foglia di un mazzetto di timo, il basilico, la salvia, la maggiorana, i grani di pepe, precedentemente pestati e 3 spicchi di aglio, e fai scaldare in forno per 10 minuti a 70° C. Poi uniscici i pomodori che hai lessato e 300 g di ciliegini, ricoperti a filo d'olio e rimetti tutto ancora in forno per altri 30 minuti. Poi sforma e lascia raffreddare i pomodori confit.
    Lessa 400 g di paccheri, seguendo i tempi indicati sulla confezione e condiscili con i pomodori che hai preparato, ben sgocciolati, e regola di sale. In ultimo spolvera con le briciole di frisella, irrora il tutto con un filo di olio aromatizzato e guarnisci con foglioline di erbe aromatiche. Servi subito i paccheri croccanti con pomodoro confit ben caldi.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Biscotti con le noci

    INGREDIENTI
    90 gr di noci
    160 gr di farina integrale
    90 gr di burro
    80 gr di zucchero di canna
    1 uovo
    Cannella q.b

    PREPARAZIONE
    Riponete le noci nel mixer e tritatele finemente. Aggiungete anche la farina, lo zucchero, il...
    Biscotti con le noci

    INGREDIENTI
    90 gr di noci
    160 gr di farina integrale
    90 gr di burro
    80 gr di zucchero di canna
    1 uovo
    Cannella q.b

    PREPARAZIONE
    Riponete le noci nel mixer e tritatele finemente. Aggiungete anche la farina, lo zucchero, il burro tagliato a dadini e un pizzico di sale e cannella.
    Aggiungete anche l’uovo ed azionate fino all’ottenimento di un composto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e conservate in frigorifero per circa un’ora. Intanto fate scaldare il forno a 180°.
    Stendete l’impasto su di una spianatoia infarinata mantenendo uno spessore di 4mm. Ritagliate i biscotti e disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno.
    Fate cuocere per circa 15 minuti fino a quando non risultano ben dorati.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Risotto con zucca e salsiccia

    Ingredienti
    320 g di riso Carnaroli (o Arborio o Vialone nano)
    300 g di zucca lunga napoletana
    50 g di burro
    1 l di brodo di verdura (preparato con sedano, carota, e cipolla)
    1 scalogno
    60 g di Parmigiano Reggiano
    Sa...
    Risotto con zucca e salsiccia

    Ingredienti
    320 g di riso Carnaroli (o Arborio o Vialone nano)
    300 g di zucca lunga napoletana
    50 g di burro
    1 l di brodo di verdura (preparato con sedano, carota, e cipolla)
    1 scalogno
    60 g di Parmigiano Reggiano
    Sale, pepe a piacere

    Preparazione
    Pulire con un panno umido la zucca poi, ancora cruda e senza togliere la scorza affettare a spicchi di circa 1 cm. di spessore levare filamenti e semi, privare la salsiccia del budello, e formare delle polpettine della dimensione di una nocciola
    Disporre le fettine di zucca e le polpettine di salsiccia su una teglia da forno o su una teglia grigliante per il microonde combinato aggiungere qualche ciuffetto di rosmarino e irrorare con un filo d’olio.
    Infornare a 200 C gradi per 12/15′ minuti o cuocere nel microonde combinato con funzione grill per 6′ minuti.
    Privare la zucca rimasta della scorza e grattugiare la polpa con una grattugia a fori grossi. Mondare ed affettare sottilmente lo scalogno.
    Riscaldare il riso a diretto contatto con la pentola in cui verrà cotto senza alcun condimento. Meglio una pentola in acciaio, con fondo spesso che garantisce continuità di temperatura, riducendo gli sbalzi termici.
    Il calore deve essere medio-alto, evitando però di bruciare il riso.
    Tostare il riso per almeno 2′ min circa muovendolo spesso con un mestolo.
    Unire la polpa grattugiata di zucca e lo scalogno direttamente al riso tostato e salare.
    Portare a cottura il risotto unendo il brodo vegetale poco alla volta, mescolando spesso. Al termine della cottura unire le polpettine di salsiccia ed incorporarle al risotto. Allontanare dal fornello ed unire il burro ben freddo, il rosmarino tritato finemente e il Parmigiano Reggiano grattugiato al momento, mantecare il tutto. Coprire la casseruola con un canovaccio o un coperchio e lasciar riposare 2′ minuti.
    Servire il risotto alla zucca e salsiccia nel singoli piatti terminando la preparazione con le fettine di zucca cotte in forno.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Schiacciata alla cicoria

    Ingredienti
    PER LA PASTA:
    500 g di farina semintegrale "tipo 2"
    1 panetto di lievito fresco bio
    PER IL RIPIENO:
    1 kg di cicoria
    1 foglia di alloro
    2 cucchiai di olio evo
    PER DECORARE:
    1 spicchio di aglio
    2 cucchiai di...
    Schiacciata alla cicoria

    Ingredienti
    PER LA PASTA:
    500 g di farina semintegrale "tipo 2"
    1 panetto di lievito fresco bio
    PER IL RIPIENO:
    1 kg di cicoria
    1 foglia di alloro
    2 cucchiai di olio evo
    PER DECORARE:
    1 spicchio di aglio
    2 cucchiai di olio evo

    Preparazione
    Stemperate il lievito in 300 ml di acqua tiepida. Quindi incorporate la farina, unite una presa di sale e continuate a impastare fino a ottenere una consistenza morbida.
    Formate la classica "palla" con l'impasto, ponetela in una ciotola, ricopritela con pellicola da cucina e lasciatela lievitare per almeno 2 ore in un luogo caldo.
    Mondate le foglie di cicoria e scottatele per qualche minuto in acqua bollente salata con aggiunta di alloro. Scolate, strizzate leggermente le foglie e sminuzzatele. Fate saltare le verdure per 2 minuti in padella, con due cucchiai d'olio.
    Dividete l'impasto lievitato in due parti. Stendetele ottenendo 2 rettangoli, quindi adagiate la pasta in una teglia ben oleata. Versate le verdure e copritele con il secondo strato di pasta. Cuocete in forno caldo a 200° per 15/20 minuti. Sminuzzate l'aglio e aromatizzate 2 cucchiai di olio evo che utilizzerete per spennellare la superficie della schiacciata al momento di servire.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Capesante su letto di Burro di Arancia e Finger Lime

    Ingredienti (per due persone):
    1 tazza di vino bianco dry
    1/4 tazza di succo di una arancia
    1 panetto di burro, tagliato a cubetti
    basilico
    1 cucchiaino di aceto di vino bianco
    6 capesante
    1...
    Capesante su letto di Burro di Arancia e Finger Lime

    Ingredienti (per due persone):
    1 tazza di vino bianco dry
    1/4 tazza di succo di una arancia
    1 panetto di burro, tagliato a cubetti
    basilico
    1 cucchiaino di aceto di vino bianco
    6 capesante
    1 scalogno, tritato
    2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    1 Finger Lime

    Preparazione
    In una casseruola, porta a bollore il vino, l’aceto, il succo d’arancia e aggiungi lo scalogno, e lascia ridurre (25 min)
    Rimuovi dal fornello e, velocemente per non fare raffreddare, con l’aiuto di una frusta sbatti il tutto aggiungendo un pò per volta il burro
    Aggiungi il basilico, aggiusta di sale e pepe e per il momento metti da parte la salsa realizzata
    Ora fai scaldare una padella con dell’olio a fiamma medio-alta
    Lava con cura le capesante e dopo averle asciugate con carta da cucina, insaporiscile con sale e pepe.
    Posa le capesante nella padella precedentemente scaldata e lascia cuocere ogni lato per 3 minuti circa, finché non assume un colorito dorato
    Riponi delicatamente tre capesante per ogni piatto, e aggiungi un cucchiaio di crema di burro all’arancia.. come tocco finale, decora a piacere con le perle di Finger Lime!
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.