Introduzione
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • 7a edizione 9-13 novembre 2019 Italy - Fiera di Vicenza,Vicenza Expo Centre  https://www.cosmofood.it/
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Torta della nonna al pistacchio

    Dose per una tortiera da 20-22 cm di diametro

    PER LA BASE DI FROLLA:
    300 g farina
    100 g burro
    80 g zucchero
    2 tuorli
    1 uovo intero
    ¼ di bustina di lievito (circa 4 g)
    un pizzico di sale

    PER LA CREMA:
    500 g di...
    Torta della nonna al pistacchio

    Dose per una tortiera da 20-22 cm di diametro

    PER LA BASE DI FROLLA:
    300 g farina
    100 g burro
    80 g zucchero
    2 tuorli
    1 uovo intero
    ¼ di bustina di lievito (circa 4 g)
    un pizzico di sale

    PER LA CREMA:
    500 g di latte
    90-100 g zucchero
    5 tuorli (90 g)
    25 g amido di mais (chiamato anche maizena)
    25 g amido di riso
    180 g crema spalmabile al pistacchio
    un pizzico di sale

    PER LA DECORAZIONE:
    q.b. granella di pistacchio

    PROCEDIMENTO:

    PER LA FROLLA: Nella ciotola della planetaria con il gancio a foglia detto “K”, oppure a mano su un piano da lavoro, impastare assieme tutti gli ingredienti della pasta frolla fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.
    Formare un panetto rettangolare e sottile e avvolgerlo nella pellicola. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 2-3 ore.

    PER LA CREMA: Dedicarsi alla preparazione della crema iniziando a mettere a bollire il latte in un pentolino, con all’interno un pizzico di sale.
    In una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero e sbattere con una frusta a mano per un minuto.

    Aggiungere l’amido di mais e l’amido di riso ed amalgamare fino ad incorporarli nel composto.
    Quando il latte avrà raggiunto il bollore versarlo nella ciotola assieme ai tuorli, allo zucchero e agli amidi precedentemente miscelati. Amalgamare il tutto fino a che il latte bollente non faccia sciogliere i vari ingredienti formando un composto liscio e omogeneo.


    Riporre il composto ancora caldo in una nuova pentola pulita abbastanza capiente con fondo pesante e porre sul fornello a fiamma media.
    Tenere costantemente mescolata la crema, portare a ebollizione per 1-2 minuti fino a che avrà raggiunto una consistenza densa e vellutata.

    Togliere la pentola di crema dal fornello, aggiungere all’interno la crema spalmabile al pistacchio e mescolare con una frusta fino a rendere il tutto omogeneo.
    Versare la crema in una pirofila, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare/intiepidire.

    PER L’ASSEMBLAGGIO: Dopo che la frolla avrà riposato il tempo necessario in frigo, lavorarla per pochi secondi tra le mani per farla tornare elastica e iniziare a stendere circa 350 g per la base, fino a raggiungere un disco dello spessore di circa 3-4 mm. Con la pasta appena stesa, foderare una tortiera per crostate (quindi con il bordo basso) con il diametro di 20-22 cm, precedentemente imburrata e infarinata. Unire alla restante pasta gli scarti di frolla che avanzeranno dalla base. Far si che il bordo sia alto circa 2,5-3 cm, quindi come circa l’altezza della tortiera. Bucare il fondo con una forchetta.
    Prendere la crema al pistacchio precedentemente preparata e, anche se sarà ancora tiepida, versarla nella base di frolla e distribuirla in modo omogeneo.

    Stendere la restante frolla fino ad ottenere un disco sempre dello spessore di 3-4 mm, poco più grande della tortiera.
    Bagnare il bordo di frolla con dell’acqua, adagiare sopra il secondo strato di frolla e con le dita premere sui bordi per sigillare e togliere la pasta in eccesso. Spennellare la superficie di acqua e far aderire della granella di pistacchio. Cuocere in forno statico a 180° per circa 35-40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di servire.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Ingredienti

    250 g zucchero semolato
    250 g margarina
    4 uova
    150 g farina 00
    120 g fecola di patate
    1 bustina lievito per dolci
    1 bustina vanillina
    200 g panna liquida per dolci
    100 g cioccolato bianco
    q.b....
    Ingredienti

    250 g zucchero semolato
    250 g margarina
    4 uova
    150 g farina 00
    120 g fecola di patate
    1 bustina lievito per dolci
    1 bustina vanillina
    200 g panna liquida per dolci
    100 g cioccolato bianco
    q.b. zucchero a velo

    Come cucinare la ricetta

    Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 10.
    Aggiungere la margarina a tempera ambiente: 15 sec. vel. 4.
    Con le lame in movimento a vel. 3 aggiungere, dal foro del coperchio, un uovo per volta: 1 min. vel. 3.
    Posizionare la farfalla e aggiungere la farina, le fecola, il lievito e la vanillina: 25 sec. vel. 3.
    Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 25-30 minuti.
    Sfornare, lasciare raffreddare e tagliare in due orizzontalmente.
    Posizionare nel boccale (asciutto e pulito) la farfalla e aggiungere la panna fredda di frigorifero: 2 min. vel. 3.
    Aggiungere il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria: 20 sec. vel. 2.
    Farcire la torta con il composto del boccale e cospargerla con tanto zucchero a velo.
    Trasferire in frigorifero a riposare fino al momento di servire.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Muffin al cocco ripieni di Nutella

    Ingredienti

    160 g di farina 00
    100 g di zucchero semolato
    80 g di farina di cocco
    2 uova
    150 ml di latte intero
    60 m di olio di semi
    1 bustina di vanillina
    ½ bustina di lievito...
    Muffin al cocco ripieni di Nutella

    Ingredienti

    160 g di farina 00
    100 g di zucchero semolato
    80 g di farina di cocco
    2 uova
    150 ml di latte intero
    60 m di olio di semi
    1 bustina di vanillina
    ½ bustina di lievito vanigliato per dolci
    1 pizzico di bicarbonato

    Ingredienti per farcire

    250 g di Nutella

    Preparazione

    Per iniziare la preparazione dei muffin al cocco ripieni di Nutella dovete partire proprio dalla Nutella. Per avere un risultato perfetto, infatti, potete realizzare delle piccole dosi di Nutella utilizzando degli stampi per ghiaccio.

    Riempite i vari spazi di Nutella e mettete tutto il freezer per 20-30 minuti così che la consistenza sia ben ferma ed aggiungere il ripieno all’interno dei muffin sia più semplice.

    Fatto questo passate alla realizzazione dei muffin. All’interno della planetaria lavorate insieme le uova e lo zucchero fino a formare una crema, a filo aggiungete l’olio di semi e, quando questo sarà stato completamente incorporato, aggiungete anche la farina 00 e la farina di cocco.

    Aggiungete anche il latte, che deve essere a temperatura ambiente, e per ultimi aggiungete anche la vanillina, il lievito e il bicarbonato, sempre poco per volta.

    Continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto denso e ben omogeneo. A questo punto il composto per i muffin al cocco è pronto per cui non resta che versarlo all’interno dei pirottini, che avrete aggiunto all’interno dell’apposito stampo riempiendoli per metà.

    Adesso riprendete la Nutella ed inserite all’interno di ogni pirottino un cubetto. Coprite, quindi, il tutto con la restante parte di composto fino ad arrivare ai 2/3 del pirottino per evitare spiacevoli fuoriuscite.


    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Dolce" versato"
    ingredienti:
    per la base:
    - 2 uova intere
    - 9 cucchiai di zucchero (150g)
    - 9 cucchiai di olio di semi (55g)
    - 9 cucchiai di latte (65g)
    - 12 cucchiai di farina (125g)
    - 1 bustina di lievito per dolci

    per il ripieno:
    - 500g di...
    Dolce" versato"
    ingredienti:
    per la base:
    - 2 uova intere
    - 9 cucchiai di zucchero (150g)
    - 9 cucchiai di olio di semi (55g)
    - 9 cucchiai di latte (65g)
    - 12 cucchiai di farina (125g)
    - 1 bustina di lievito per dolci

    per il ripieno:
    - 500g di ricotta
    - gocce di cioccolato
    - 4 uova
    - un pizzico di sale
    - 5 cucchiai di semolino (40g)
    - 5/6 cucchiai di zucchero (80g)
    - vanillina o rum (io ho messo una bustina di vanillina)

    Preparazione:
    montare le uova con lo zucchero.
    Aggiungere l'olio e poi il latte alternato alla farina mescolata con il lievito.
    Il composto deve poter essere versato come quello delle crepes, ma più denso.
    Versare metà del composto in una tortiera (meglio se foderata con carta forno) non più grande di 24x24 (o diametro 26) :
    io ho usato quella quadrata 24x24... e infornare a 180° per 10 minuti.
    Intanto preparare la crema...amalgamando tutti gli ingredienti.
    Togliere la base dal forno;riempire con la crema di ricotta.
    Versare sopra la ricotta l'altra metà di impasto base cercando di coprire tutto.
    Infornare ancora per circa 40 minuti.
    Togliere dalla teglia solo quando è ben fredda.
    Spolverizzare di zucchero a velo.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Bavette al cartoccio

    Ingredienti

    400 g di bavette
    200 g di calamari tagliati
    100 g di gamberetti
    100 g di cozze pulite
    200 g di passata di pomodoro

    Preparazione:

    Lavate con molta cura i gamberetti e le cozze, queste ultime...
    Bavette al cartoccio

    Ingredienti

    400 g di bavette
    200 g di calamari tagliati
    100 g di gamberetti
    100 g di cozze pulite
    200 g di passata di pomodoro

    Preparazione:

    Lavate con molta cura i gamberetti e le cozze, queste ultime passandole diverse volte sotto l'acqua corrente, rimuovendo tutte le impurità.

    Pulite i calamari staccando la pelle dalla sacca e separando i tentacoli dal corpo, quindi eliminate le interiora e la penna di cartilagine trasparente. Rimuovete il beccuccio che si trova al centro dei tentacoli e togliete gli occhi. Tagliateli quindi a strisce molto sottili.

    Ponete una padella su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio pelato. Appena quest’ultimo avrà preso colore aggiungete i frutti di mare, il prezzemolo tritato e la salsa di pomodoro e fate cuocere per 10 minuti o comunque fino a quando le cozze non si saranno aperte.

    Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua, bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela, conditela col sugo ai frutti di mare, mescolate per bene, disponete il tutto sopra di un foglio di carta di alluminio e chiudetelo a cartoccio.
    Cuocete nel forno già caldo a 200° per cinque minuti circa.

    Servite subito.
    Altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • Hamburger di patate ripieni

    INGREDIENTI
    3 patate
    sale
    pepe
    aglio in polvere
    parmigiano
    prezzemolo
    1 uovo
    20g di pangrattato

    Per la farcire:
    formaggio
    prosciutto cott
    pangrattato q.b.
    olio d'oliva q.b.
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
  • camilla maiorano sta seguendo Gianni Tomasi
    Il commento è sotto moderazione
    Elemento di flusso di dati articolo pubblicato correttamente. L'elemento articolo sarà visibile sul tuo flusso di dati.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto del tooltip.